Leica M Mini: una compatta con sensore APS-C e zoom 28-70mm equivalenti?

Leica M Mini: una compatta con sensore APS-C e zoom 28-70mm equivalenti?

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Leica M Mini potrebbe gettare scompiglio tra gli appassionati del marchio: pur adottando il nome M pare possa essere una compatta con zoom integrato 28-70mm equivalenti e sensore APS-C”

Leica ha pubblicato sul proprio sito e sulla propria pagina Facebook un teaser relativo a Leica Mini M, un prodotto che dovrebbe posizionarsi tra la compatta con sensore APS-C Leica X2 e la entry-level tra le Leica M, Leica ME. Nessuna altra informazione ufficiale se non una scatola che pian piano si sta aprendo nella testata della pagina Facebook.

Sembra però che tutta la segretezza sia ora compromessa da alcune informazioni e immagini trapelate, che svelerebbero che la nuova Leica M Mini non sia una fotocamera a ottiche intercambiabili, ma una macchina fotografica dotata di zoom integrato e di sensore CMOS in formato APS-C. Stando alle informazioni e alla foto l'ottica sarebbe una Leica Elmar 3.5-6.4 28-70mm equivalenti, nulla che fa gridare al miracolo, anzi. Il sensore CMOS pare accreditato di 16,1 milioni di pixel e in grado di registrare video Full HD. Nessun mirino, se non opzionale.

Per il resto il corpo dovrebbe distinguersi per la costruzione solida in metallo e la presenza di tutti i comandi per scattare facilmente in modalità manuale. Il prezzo potrebbe aggirarsi sui €2450. Se si confermassero queste caratteristiche potrebbe esserci una piccola rivolta tra gli appassionati Leica, non tanto per le caratteristiche assolute della macchina, ma perché, in parte, si fregia del nome Leica M. Voi come la pensate?


Commenti (48)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: AlexSwitch pubblicato il 29 Maggio 2013, 08:58
Una costosissima " sola ".... No attacco M, no FF, zoom buio... 2500 Euro per un bollino rosso su una normalissima mirrorless che della " sorella " maggiore ha in comune solo la lettera e le linee del corpo... Mah....
Commento # 2 di: roccia1234 pubblicato il 29 Maggio 2013, 09:09

Gli do 500€, e sono generoso.

Seriamente, che cavolo è 'sta roba? Il peggior modo per spendere 2500€...
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 29 Maggio 2013, 09:31
Va beh.. inutile stare a dire le solite cose..
Le Leica sono indubbiamente belle e di altrettanto indubbia qualità.

I prezzi sono totalmente ASSURDI, FOLLI e fuori da qualsiasi logica. Nemmeno lontanamente paragonabili alle proposte della concorrenza con simili caratteristiche..

Oh.. che vi devo dire.. nonostante tutto c'è chi le compra a quanto pare.
Buon per loro.
Commento # 4 di: Marko#88 pubblicato il 29 Maggio 2013, 09:38
Unica cosa da dire:

Commento # 5 di: CyborgW pubblicato il 29 Maggio 2013, 09:46
Perchè comprare una Sony RX1 con sensore full-frame e ottica F2, quando puoi comprare una Leica M Mini, con sensore APS-C e ottica F3.5-6.4, allo stesso prezzo?
Commento # 6 di: opelio pubblicato il 29 Maggio 2013, 09:50
Originariamente inviato da: demon77
Va beh.. inutile stare a dire le solite cose..
Le Leica sono indubbiamente belle e di altrettanto indubbia qualità.

I prezzi sono totalmente ASSURDI, FOLLI e fuori da qualsiasi logica. Nemmeno lontanamente paragonabili alle proposte della concorrenza con simili caratteristiche..

Oh.. che vi devo dire.. nonostante tutto c'è chi le compra a quanto pare.
Buon per loro.


Si, e si chiamano fotografi e non pinco pallo photographers che si mettono su un sito patetico e foto (chiamiamole cosi) con tanto di bordino bianco, filigrana e firma auto referenziante.
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 29 Maggio 2013, 10:27
Originariamente inviato da: opelio
Si, e si chiamano fotografi e non pinco pallo photographers che si mettono su un sito patetico e foto (chiamiamole cosi) con tanto di bordino bianco, filigrana e firma auto referenziante.


Ah.. quindi se spendi 2500 euro per una Leica APS-C sei un "FOTOGRAFO"
Se invece spendi la stessa cifra per una reflex full frame oppure una sony RX1 sempre full frame sei un "pinco pallo photographers".

Fai talmente ridere che manco perdo tempo a risponderti.
Un cosa è certa: tra sta vaccata di adesso, le vaccate dell'altro giorno totalmente OT "sull'italiano perduto" e le vaccate superficiali che hai spalmato in firma sei ufficialmente il mio nuovo troll preferito.

Da oggi ti chiamerò "TUTTOCHIACCHEREEDISTINTIVO" e ti tratterò come si trattano i creazionisti.
Commento # 8 di: johnnyc_84 pubblicato il 29 Maggio 2013, 11:13
"Perchè comprare una Ferrari quando una Nissan GT-R che costa un quarto va più veloce?"
I commenti a queste notizie sono più o meno di questo tipo.
Commento # 9 di: johnnyc_84 pubblicato il 29 Maggio 2013, 11:16
Che poi a me fanno altrettanto ridere i vattelappesca photographer di cui sopra pontificare sull'indispensabilità del corpo fufù da 2000€ per fare le loro foto filigranate con firma e copiright annesso
Commento # 10 di: Sevenday pubblicato il 29 Maggio 2013, 11:44
Soprattutto la lente, non mi pare meriti il suffisso LEICA. 3,5-6,4 è veramente buio e su un APS-C in fatto di PDC equivale ad un 5,25-9,6...insomma come lo giri lo giri...una vera merda...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor