I vertici Olympus rispondono piccati alle accuse di  Woodford

I vertici Olympus rispondono piccati alle accuse di Woodford

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Per voce del Presidente Tsuyoshi Kikukawa, Olympus risponde alle accuse di Woodford con gli stessi toni accesi e si toglie a sua volta qualche sassolino dalla scarpa”

Era molto probabile che succedesse: dopo le uscite al vetriolo di Michael Woodford, ex-CEO e Presidente di Olympus, licenziato qualche giorno fa dal consiglio di amministrazione del colosso nipponico, ora arrivano le risposte altrettanto piccate da parte dei vertici dell'azienda. La voce è quella di Tsuyoshi Kikukawa, che ha preso il posto di Woodford nelle posizioni lasciate scoperte. Dopo la nota asciutta che confermava i dettagli dell'operazione finanziaria al centro del contendere, un'acquisizione di una compagnia del valore di poco più di 2 miliardi di dollari, le cui commissioni agli intermediari hanno visto raggiungere la cifra di quasi 700 milioni di dollari, è arrivato un memorandum interno dai toni più accesi, come riporta il Financial Times.

Nella nota questa colta è Kikukawa a togliersi i sassolini dalle scarpe nei confronti di Woodford e dei suoi comportamenti. L'ec-CEO viene descritto come bramoso di potere e 'soddisfatto solo dal personale controllo di tutto'. Dell'ex-CEO viene anche detto che dimostrava in modo inequivocabile 'la sua avversione per il Giappone' e il poco rispetto per le consuetudini aziendali.

Il memo evita di scendere in ulteriori particolari in merito alla pietra dello scandalo, la questione delle elevate commissioni nell'operazione di acquisizione, rimandando ulteriori approfondimenti in una prossima nota. In ogni caso le parole di Woodford sembrano aver smosso molto le acque: dopo la segnalazione dell'ex-CEO alla corte britannica che vigila sulle frodi finanziarie, pare che anche l'FBI si stia interessando alla vicenda e ai quasi 700 milioni di dollari volati verso le isole Cayman.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Portocala pubblicato il 26 Ottobre 2011, 14:47
Ridicoli come fanno i finti tonti sui 700M.
Commento # 2 di: Fabius1964 pubblicato il 26 Ottobre 2011, 18:53
FBI

Notizia di un paio di giorni fa sul sito del New York Times .... l'FBI ha aperto un'inchiesta !!!
BenQ Monitor