Hasselblad: due compatte ed una reflex nei prossimi sei mesi

Hasselblad: due compatte ed una reflex nei prossimi sei mesi

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Gli annunci di lavoro pubblicati da Hasselblad sul proprio sito rivelano le intenzioni dell'azienda di produrre entro l'anno due compatte ed una DSLR”

Da sempre Hasselblad è per tutti sinonimo di medio formato e l'avvento del digitale non ha stravolto, finora, questa certezza. Il produttore svedese è tuttora infatti uno dei nomi di maggior peso nel segmento della fotografia medio formato, tuttavia la casa ha dimostrato già da qualche tempo interesse per segmenti differenti, rilasciando prima dichiarazioni in questo senso e poi lanciando sul mercato Lunar, la prima mirrorless capace di fregiarsi del prestigioso brand.

A metà tra un esercizio di stile ed una strategia di marketing volta a tastare il polso del mercato, Hasselblad Lunar ha certamente il merito di essere riuscita a catalizzare su di sé l'attenzione degli osservatori di tutto il mondo. Ora però diversi indizi portano a pensare che la casa di Göteborg sia intenzionata ad ampliare seriamente il suo target di utenza, lanciando diversi prodotti in segmenti finora inesplorati. Osservando gli annunci di offerte di lavoro pubblicati sul sito si scopre infatti come Hasselblad sia in procinto di presentare addirittura tre prodotti completamente nuovi nel corso del 2013. Si tratta di due fotocamere compatte e di una reflex.

Naturalmente non è dato sapere se anche in questo caso il marchio opterà per soluzioni fortemente basate, per usare un eufemismo, su prodotti Sony (che guarda caso ha appena presentato due compatte di fascia alta). Non si dovrebbe attendere troppo per sapere tutti i dettagli visto che gli annunci parlano esplicitamente dell'anno in corso: "You will be responsible for the worldwide sales of consumer-oriented line of Hasselblad products starting with a mirrorless Lunar and followed already this year with 2 compact cameras and a DSLR" e "We have set extremely high targets for 2013 with planned releases of at 3 new cameras".


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: frankie pubblicato il 29 Giugno 2013, 11:00
Dopo panasonic rebranded anche sony rebranded?
Commento # 2 di: AlexSwitch pubblicato il 29 Giugno 2013, 12:15
Certo che se le faranno brutte, e costose, come la Lunar.....
Commento # 3 di: SaggioFedeMantova pubblicato il 29 Giugno 2013, 12:40
che ottiche ci si attaccano?
Commento # 4 di: AceGranger pubblicato il 29 Giugno 2013, 12:44
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Certo che se le faranno brutte, e costose, come la Lunar.....


questioni di gusti...

Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
che ottiche ci si attaccano?


Sony attacco E, e con ghiera adattatrice tutte.
Commento # 5 di: AlexSwitch pubblicato il 29 Giugno 2013, 13:09
... e per la reflex attacco Alpha?
Commento # 6 di: AceGranger pubblicato il 29 Giugno 2013, 13:42
Originariamente inviato da: AlexSwitch
... e per la reflex attacco Alpha?


eh presumo, se prenderanno tutto da sony useranno il loro attacco, alla fine non so quanto gli convega progettarsi da 0 una reflex; imho credo che faranno come con la lunar, prenderanno componentistica sony e la metteranno in un loro guscio.
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 01 Luglio 2013, 00:21
Le hasselblad sono una garanzia nel loro settore: il medio formato e l'ambito professionale.
Prezzi titanici ma attrezzatura ineguagliabile.

Fin qui ci sta.
Se invece il marchio hasselblad deve diventare la scusa per prendere fotocamere da 500-1000 euro e farle costare 5000 e oltre dopo averle rimaneggiate un po' siamo pesantemente fuori strada.
BenQ Monitor