Google al lavoro sul supporto RAW per Android 4.4 KitKat

Google al lavoro sul supporto RAW per Android 4.4 KitKat

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Doveva arrivare su Android 4.4 KitKat assieme al nuovo editor di immagini non distruttivo, ma non ha raggiunto la stabilità sufficiente: Google è al lavoro per introdurre il supporto RAW nel suo sistema operativo”

Google aveva promesso che la fotocamera del nuovo Nexus 5 avrebbe dato risultati sopra la media, ma qualcosa nella fase di sviluppo deve essere andato storto e una delle caratteristiche in grado di cambiare i giochi è rimasta in coda di sviluppo tra quelle da finalizzare. Ricostruendo come sono andate le cose effettivamente il piano era di quelli ben costruiti: dotare Nexus 5 e Android KitKat del supporto RAW, da accompagnare al nuovo editor di immagini non distruttivo. Quest'ultimo ha visto la luce ed è parte della nuova versione del sistema operativo, come avevamo riportato nella notizia che trovate a questo indirizzo, mentre il supporto RAW non è riuscito ad arrivare in tempo a una versione utilizzabile su prodotti commerciali.

[HWUVIDEO="1441"]Nuovo Google Nexus 5 by LG, unboxing in redazione[/HWUVIDEO]

L'API della fotocamera "Android.hardware.photography" (quella attuale è denominata "android.hardware.camera"), come riportato da ArsTechnica, oltre a portare in dote un maggiore controllo a basso livello dei parametri di acquisizione delle immagini apre il campo a un nuovo formato di immagine non compresso con memorizzazione diretta dei dati in arrivo dal sensore: tutta la matrice Bayer con ogni pixel campionato a 16 bit. Quello del formato RAW sui cellulare pare quindi essere il terreno di sfida tra i produttori nel futuro prossimo, con Nokia in prima linea per mettere a disposizione il formato RAW sui suoi top di gamma con tecnologia PureView Nokia Lumia 1020 e Nokia Lumia 1520, puntando sul formato aperto di casa Adobe DNG.


Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 20 Novembre 2013, 12:46
E' vero e resta vero che avere il raw su uno smartphone è come avere le mappature variabili e il cambio sequenziale su una panda..

Ma paradossalmente può pure avere il lato positivo:
ci sono smartphone che oggi arrivano alle assurde risoluzioni di 20mpx.. con il suddetto raw posso facilmente immaginare app apposite che partendo dal file raw da 20mpx lo usano per un buon oversampling come fa il Lumia 1020 o lo usa per altre migliorie.
Oppure posso metterlo da parte per poi smanettarci su pc..

E' brutto da dire ma purtroppo la reflex non è sempre con me.. e un sacco di volte l'unica cosa che ho a disposizione per fare la foto è appunto lo smartphone..
Commento # 2 di: devil_mcry pubblicato il 20 Novembre 2013, 12:51
Originariamente inviato da: demon77
E' vero e resta vero che avere il raw su uno smartphone è come avere le mappature variabili e il cambio sequenziale su una panda..

Ma paradossalmente può pure avere il lato positivo:
ci sono smartphone che oggi arrivano alle assurde risoluzioni di 20mpx.. con il suddetto raw posso facilmente immaginare app apposite che partendo dal file raw da 20mpx lo usano per un buon oversampling come fa il Lumia 1020 o lo usa per altre migliorie.
Oppure posso metterlo da parte per poi smanettarci su pc..

E' brutto da dire ma purtroppo la reflex non è sempre con me.. e un sacco di volte l'unica cosa che ho a disposizione per fare la foto è appunto lo smartphone..

SI ma non paragoniamo il sensore del 1020 con quelli degli altri smarphone, anche se essi sono da 20mpx

basterebbe salvare le jpeg a 0 compressione
Commento # 3 di: Rubberick pubblicato il 20 Novembre 2013, 13:07
Originariamente inviato da: devil_mcry
basterebbe salvare le jpeg a 0 compressione


qualcosa mi dice che non hai mai maneggiato un file raw eh? .D

speriamo facciano tutto in DNG e non un altro ennesimo proprietario..
Commento # 4 di: devil_mcry pubblicato il 20 Novembre 2013, 13:27
Originariamente inviato da: Rubberick
qualcosa mi dice che non hai mai maneggiato un file raw eh? .D

speriamo facciano tutto in DNG e non un altro ennesimo proprietario..


su un cellulare?
Commento # 5 di: Rubberick pubblicato il 20 Novembre 2013, 13:40
Originariamente inviato da: devil_mcry
su un cellulare?


io mi riferisco al fatto di poterli salvare i file in raw...

l'edit sul cell ci puo' stare benissimo per situazioni di ritocco come contrasto e altro... o per variare di brutto l'esposizione e leggere qualche scritta fotografata in lontananza, una targa, qualcosa che sicuramente non potresti fare con un jpg

che male non ci sta, non essendo una reflex e sapendo come funzionano uno schifo gli esposimetri delle compattine/cellulari si potrebbero recuperare alcune foto che altrimenti sarebbero solo da buttare (non parlo di alta fotografia.. mi riferisco a lavoro sul campo, fotografia di impianti.. foto di "servizio" e anche qualche scatto alla cavolo con amici)

ma a parte questo mi concentrerei sull'edit dei file su pc, ho provato a lavorarmi i dng del lumia 1020 e nn sono affatto male
Commento # 6 di: devil_mcry pubblicato il 20 Novembre 2013, 13:46
Originariamente inviato da: Rubberick
io mi riferisco al fatto di poterli salvare i file in raw...

l'edit sul cell ci puo' stare benissimo per situazioni di ritocco come contrasto e altro... o per variare di brutto l'esposizione e leggere qualche scritta fotografata in lontananza, una targa, qualcosa che sicuramente non potresti fare con un jpg

che male non ci sta, non essendo una reflex e sapendo come funzionano uno schifo gli esposimetri delle compattine/cellulari si potrebbero recuperare alcune foto che altrimenti sarebbero solo da buttare (non parlo di alta fotografia.. mi riferisco a lavoro sul campo, fotografia di impianti.. foto di "servizio" e anche qualche scatto alla cavolo con amici)

ma a parte questo mi concentrerei sull'edit dei file su pc, ho provato a lavorarmi i dng del lumia 1020 e nn sono affatto male


si ma il sensore del lumia 1020 fa foto migliori di tutte le compatte (o quasi) e di qualche bridge

un cellulare medio, fa cmq foto modeste non vale nemmeno la pena perchè secondo me non ci salvi comunque niente

la compressione jpeg non è l'unico problema di un telefono...
Commento # 7 di: threnino pubblicato il 20 Novembre 2013, 14:07
Originariamente inviato da: devil_mcry
si ma il sensore del lumia 1020 fa foto migliori di tutte le compatte (o quasi) e di qualche bridge

un cellulare medio, fa cmq foto modeste non vale nemmeno la pena perchè secondo me non ci salvi comunque niente

la compressione jpeg non è l'unico problema di un telefono...


Infatti google fa marketing sotto questo punto di vista.
Almeno il sensore del 1020 può giustificare il formato RAW.
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 20 Novembre 2013, 14:13
Originariamente inviato da: devil_mcry
SI ma non paragoniamo il sensore del 1020 con quelli degli altri smarphone, anche se essi sono da 20mpx


Si beh il sensorone del 1020 è indubbiamente migliore degli altri cell.

Originariamente inviato da: devil_mcry
basterebbe salvare le jpeg a 0 compressione


Ma anche no!
Tra un formato RAW ed una Jpg ci passa un treno!

Lavorando su un raw, anche se proveniente da una sistema di basso livello tipo quello di un cell, posso pensare di tirare fuori una foto decente a risoluzione più bassa.
Commento # 9 di: devil_mcry pubblicato il 20 Novembre 2013, 14:25
Originariamente inviato da: demon77
Si beh il sensorone del 1020 è indubbiamente migliore degli altri cell.



Ma anche no!
Tra un formato RAW ed una Jpg ci passa un treno!

Lavorando su un raw, anche se proveniente da una sistema di basso livello tipo quello di un cell, posso pensare di tirare fuori una foto decente a risoluzione più bassa.


ci passa un treno su un reflex
su un cellulare normale secondo me nn cambia proprio niente
i limiti del sensore non spariscono in raw
Commento # 10 di: Rubberick pubblicato il 20 Novembre 2013, 14:28
e comunuque la morale è la seguente...

raw sui cellulari -> la gente vede quelle dei lumia e sbava -> prende android generico che non ha ancora quel sensore... eh ma che foto di me*** -> lamentele da parte di utonti (che sono quelli che fanno il market share) -> dopo qualche tempo le varie ditte sono forzate a migliorare la fotocamera in quanto killer app e costretti ad aumentare il budget su quel componente...

=) e questo è quanto..

tra un paio d'anni come stima saranno tutti li a scattare raw e con qualità decente..
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor