Fujifilm X-E3: sensore da APS-C da 24Mpixel e controlli touch per l'erede della mirrorless X-E2S

Fujifilm X-E3: sensore da APS-C da 24Mpixel e controlli touch per l'erede della mirrorless X-E2S

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Rinnovo di gamma per Fujifilm: arriva l'erede della mirrorless X-E2S e prende il nome di X-E3, portando in dote un nuovo sensore sempre APS-C con maggiore risoluzione, controlli touch e altre novità che andremo ad esporvi ”

Sono molte le novità presentate da Fujifilm e partiremo col descrivere la nuova mirrorless X-E3, chiamata a sostituire il modello X-E2S presentato nel 2016 che a sua volta era un aggiornamento della X-E2. La nuova fotocamera apporta diverse migliorie, partendo dal sensore: stiamo parlando di un APS-C da 24,3MPixel X-Trans, mentre i modelli precedenti erano dei 16Mpixel.

Fujifilm X-E3 è in grado di filmare in 4K/30p e full HD 60p, mentre davvero apprezzabile è l'aver attinto a piene mani sul fronte hardware dal modello X-T20, come ad esempio sfruttandone il sistema autofocus a 325 punti. Nuovo è anche l'algoritmo di tracciamento, in grado di migliorare di molto l'aggancio di oggetti in movimento di piccole dimensioni. Sul fronte connettività troviamo Wi-Fi e Bluetooth a basso consumo, al fine di potersi interfacciare con lo smartphone senza consumare troppa batteria.

La sensibilità base va da 200 a 12800 ISO, che possono essere ampliati fino a 100 ISO verso il basso e 51200 ISO verso l'alto. L'otturatore meccanico garantisce scatti fino a 1/4000s, mentre quello elettronico può spingersi fino a 1/32000s. Sempre con mirino elettronico lo scatto continuo può arrivare fino a 14fps, arrivando fino a 35 .jpeg o 22/21 RAW circa consecutivi.

Il mirino elettronico a colori è un OLED da 0,39", circa 2.360.000 di pixel e garantisce una copertura di quasi il 100%. Resta fisso il display posteriore, un 3 pollici da circa un milione di pixel, pur essendo touch da cui poter impostare diversi parametri di scatto. Il peso è di 337 grammi comprese di batteria e scheda memoria, a cui ovviamente deve essere aggiunto il peso dell'obiettivo montato. Fujifilm X-E3 perde i bottoni direzionali di navigazione presenti sui modelli precedenti, le cui funzioni sono ora a carico di comandi touch sul display posteriore. Presente anche un joystick per il controllo AF.

Da segnalare anche che in dotazione viene fornito un piccolo flash esterno (non c'è quello integrato nel corpo), modello EF-X8 e con numero guida 8. Fujifilm X-E3 sarà disponibile da fine settembre 2017 ai seguenti prezzi indicativi e suggeriti al pubblico: X-E3 solo corpo a 919,99 Euro Iva inclusa, X-E3 KIT 18/55mm a 1329,99 Euro Iva inclusa e X-E3 KIT 23mmF2 a 1229,99 Euro Iva inclusa.


Commenti

BenQ Monitor