Con Lollipop il RAW sbarca su Android: ecco come va con l'app Camera FV-5

Con Lollipop il RAW sbarca su Android: ecco come va con l'app Camera FV-5

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Grazie alle nuove API ora è possibile scattare in RAW anche sui cellulari Android. Due requisiti sono necessari: l'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop e un'app in grado di sfruttare l'accesso profondo ai dati del sensore”

Lollipop ha portato un cambiamento molto gradito all'interno delle potenzialità fotografiche dei terminali Android: i programmatori Google hanno infatti inserito API per l'accesso diretto ai dati del sensore della fotocamera, permettendo di estrarre finalmente file RAW. Al momento è una porta lasciata aperta: il supporto RAW non è nativo nell'app fotografica, ma bisogna affidarsi a app di terze parti per ottenere la funzionalità.

Camera FV-5 è una delle prime ad aver integrato la possibilità di registrare il file RAW contenmporaneamente al classico JPEG elaborato dal cellulare. Si tratta di un file RAW nel formato DNG di Adobe, quindi già pronto per essere sviluppato in Photoshop o Lightroom, senza dover attendere i tempi di sviluppo del supporto tipici invece dei file RAW proprietari. Si tratta di una file RAW a 16-bit, molto più utile del JPEG in caso si voglia operare una post produzione sulle immagini.



La foto 'sviluppata' a partire dallo scatto (sotto) chiaramente sotto esposto

Mai più quindi bilanciamenti del bianco errati (settore dove i cellulari a volte arrancano parecchio rispetto alle fotocamere), ma non solo, anche grandi possibilità di recupero di ombre e alte luci per aumentare la gamma dinamica delle proprie foto senza dover ricorrerere alla tecnica HDR. Le potenzialità sono davvero ampie, come dimostrano un paio di scatti che abbiamo volutamente sottoesposto: il recupero permesso nelle ombre è davvero interessante. Come sempre accade è ben più complicato l'esempio opposto, ossia quando le foto sono state sovra esposte. Al momento il supporto però è perfettibile: le immagini infatti una volta aperte in Photoshop perdono parecchia nitidezza, tanto da apparire quasi sfocate all'osservazione al massimo dell'ingrandimento.


Lo sbarco del RAW sarà certamente benvenuto da quei fotografi che si trovano spesso a utilizzare anche lo smartphone per le loro immagini (siano esse semplicemente quelle degli scatti personali). Sarà benvenuto anche dai produttori di schede di memoria e dispositivi di archiviazione: a fronte di un JPEG di circa 1,5MB, dal Nexus 6 su cui abbiamo installato l'app il software estrae file RAW DNG da 25MB...


Commenti (23)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: gd350turbo pubblicato il 23 Dicembre 2014, 16:37
Una delle cose più utili di lollipop secondo me !

Poi, c'è da attendere che venga adeguatamente sviluppata, ma l'idea è ottima !
Commento # 2 di: PietroGiuliani pubblicato il 23 Dicembre 2014, 16:45
...non è perché appaiono "sfocate" semplicemente perché sono "come mamma l'ha fatte", pre tutte le botte assurde di sharpening dell'engine jpeg del cell?

Di solito sui fora di fotografia sono i niubbi a lamentarsi che "i RAW appaiono slavati, i jpeg sono molto più belli"...
Commento # 3 di: Roberto Colombo pubblicato il 23 Dicembre 2014, 16:50
Originariamente inviato da: PietroGiuliani
...non è perché appaiono "sfocate" semplicemente perché sono "come mamma l'ha fatte", pre tutte le botte assurde di sharpening dell'engine jpeg del cell?

Di solito sui fora di fotografia sono i niubbi a lamentarsi che "i RAW appaiono slavati, i jpeg sono molto più belli"...


Ci ho pensato anche io, ma il livello di sfocatura è tale sulle prime pensavo di aver sbagliato a fare la foto, inoltre poi è irrecuperabile anche agendo sui diversi parametri in Photoshop, ci deve essere qualcosa che non viene interpretato al meglio tra i dati del sensore
Commento # 4 di: Atarix71 pubblicato il 23 Dicembre 2014, 17:02
peccato che non tutti i device supportino la scrittura del raw... L'lg g3, primo smartphone a ricevere lollipop non la supporta ad esempio, adesso sono curioso di vedere che succedera' con il galaxy note 4, se neanche questo terminale, per adesso il migliore in assoluto dal punto di vista hw, supportera' il raw sara' una bella presa in giro da parte di google...
Purtroppo apple da questo punto di vista e' anni luce avanti a bigG, inutile negarlo...
Commento # 5 di: themac pubblicato il 23 Dicembre 2014, 17:05
beh

beh Atarix71.

Io ho tutta roba Apple, ma il raw me lo sogno, per ora.

E anche qui servirebbe, che' non e' che 'sti iPhone facciano 'ste grandi foto.

Poi i fanboy dicano quello che vogliono, ma abbiamo dovuto aspettare ios8 per avere un "minimo" di controlli manuali.

Io dico che siamo indietro.

TheMac
Commento # 6 di: devil_mcry pubblicato il 23 Dicembre 2014, 17:40
Originariamente inviato da: Atarix71
peccato che non tutti i device supportino la scrittura del raw... L'lg g3, primo smartphone a ricevere lollipop non la supporta ad esempio, adesso sono curioso di vedere che succedera' con il galaxy note 4, se neanche questo terminale, per adesso il migliore in assoluto dal punto di vista hw, supportera' il raw sara' una bella presa in giro da parte di google...
Purtroppo apple da questo punto di vista e' anni luce avanti a bigG, inutile negarlo...



Nessun smartphone o tablet ad oggi ad eccezione di N5, N6 e N9 (mi pare) supporta le nuove API. Nemmeno S5 non solo G3 e altri top di gamma. Probabilmente non ne hanno interesse...

Originariamente inviato da: themac
beh Atarix71.

Io ho tutta roba Apple, ma il raw me lo sogno, per ora.

E anche qui servirebbe, che' non e' che 'sti iPhone facciano 'ste grandi foto.

Poi i fanboy dicano quello che vogliono, ma abbiamo dovuto aspettare ios8 per avere un "minimo" di controlli manuali.

Io dico che siamo indietro.

TheMac


Come sopra, se lo sognano anche il 99% degli utenti android. Da questo punto di vista meno male che non sono passato a Moto X 2014 Meglio il mio N5.
Commento # 7 di: Marci pubblicato il 23 Dicembre 2014, 22:58
Originariamente inviato da: devil_mcry
Nessun smartphone o tablet ad oggi ad eccezione di N5, N6 e N9 (mi pare) supporta le nuove API. Nemmeno S5 non solo G3 e altri top di gamma. Probabilmente non ne hanno interesse...



Come sopra, se lo sognano anche il 99% degli utenti android. Da questo punto di vista meno male che non sono passato a Moto X 2014 Meglio il mio N5.


Il raw sul Panasonic sarebbe da
Se non sbaglio anche il Lumia 1020 salva in raw però
Commento # 8 di: devil_mcry pubblicato il 23 Dicembre 2014, 23:02
Originariamente inviato da: Marci
Il raw sul Panasonic sarebbe da
Se non sbaglio anche il Lumia 1020 salva in raw però


Si, ma sul 1020 é da tantissimo che c'é tale funzione.

In realtà fare foto in RAW su uno smartphone non ha molto senso nella maggior parte degli scatti, vedo più interessante la possibilità di usare i controlli manuali ...
Commento # 9 di: djfix13 pubblicato il 24 Dicembre 2014, 09:38
troveremo schiere di ragazzine con i Selfie in RAW su Insta.
Commento # 10 di: PietroGiuliani pubblicato il 24 Dicembre 2014, 13:03
Originariamente inviato da: Roberto Colombo
Ci ho pensato anche io, ma il livello di sfocatura è tale sulle prime pensavo di aver sbagliato a fare la foto, inoltre poi è irrecuperabile anche agendo sui diversi parametri in Photoshop, ci deve essere qualcosa che non viene interpretato al meglio tra i dati del sensore


Grazie per il chiarimento.
In effetti una svista del genere non sarebbe stata compatibile con il livello di professionalità e competenza che traspariva dalla stesura dell'articolo, ora la cosa mi torna...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor