Alvarez utilizza Nokia Lumia 1020 per realizzare un servizio su National Geographic

Alvarez utilizza Nokia Lumia 1020 per realizzare un servizio su National Geographic

di Nino Grasso, pubblicata il

“Stephen Alvarez ha ricevuto un Nokia Lumia 1020 per realizzare un servizio per il National Geographic nelle zone più belle e inesplorate dell'America Latina”

Uno smartphone per un servizio fotografico professionale? Dalle parole di Stephen Alvarez, fotografo da anni per il National Geographic, sembra trasparire un certo ottimismo a riguardo dopo aver accettato lo strano incarico in cui avrebbe dovuto utilizzare uno smartphone per il suo prossimo servizio in America Latina.

Alvarez Nokia Lumia 1020 servizio National Geographic

Gli scatti sensazionali riprodotti nel servizio di Alvarez sono infatti realizzati con un Nokia Lumia 1020, smartphone che vanta un sensore da 41 megapixel, ottica ZEISS e stabilizzatore ottico delle immagini. Il dispositivo Nokia è di fatto il punto di riferimento per quanto riguarda la qualità delle fotografie grazie alla sua tecnologia denominata PureView.

"Quello che riesce a fare il Nokia Lumia 1020 mi ha davvero sorpreso", ha dichiarato il fotografo in seguito alla sua spedizione. "Ho usato un sacco di fotocamere in passato così quando mi hanno assegnato questo incarico avevo molti dubbi. Questi dubbi sono del tutto scomparsi adesso, non c'è nient'altro nel campo della telefonia di minimamente paragonabile."

Gli scatti sono stati effettuati in quello che lo stesso Alvarez ha definito "i confini selvaggi della frontiera", fra cui abbiamo uno scavo archeologico ad alta quota in Perù, le giungle inesplorate del Suriname, la foresta pluviale della Costa Rica, le cave del Borneo, oltre che scorci di Messico, Belize, Papua Nuova Guinea, Canada e Stati Uniti.

Alvarez si è espresso positivamente anche riguardo allo zoom del Lumia 1020 che sfrutta l'alta risoluzione del sensore per "avvicinare" l'inquadratura senza la tipica perdita di qualità degli zoom digitali: “I viaggiatori erano accampati lungo il pendio dello Slickrock e nelle immagini si possono distinguere i loro sacchi a pelo malgrado si trovassero a 250 metri sotto di me”, ha dichiarato il fotografo. "Lo zoom del Nokia Lumia 1020 e le sue prestazioni in condizioni di luminosità non ottimali sono impressionanti: il livello di dettaglio che questo dispositivo riesce a catturare è incredibile per uno smartphone."

Le fotografie saranno pubblicate all'interno dell'edizione della "125th Anniversary Photography Edition" del National Geographic, per celebrare i 125 anni di attività dell'autorevole rivista americana. Un grosso colpo per il marketing Nokia che, come spesso accaduto, punta tutto sulle incredibili qualità fotografiche della serie Lumia. È possibile trovare tutte le fotografie in questa pagina, sul sito del National Geographic.


Commenti (41)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Marok pubblicato il 30 Agosto 2013, 09:47
Immagini stupede. Ma più che "sceglie" come da titolo, lui spiega "quando mi hanno assegnato questo incarico avevo molti dubbi" non mi sembra proprio la stessa cosa, diciamo che altri hanno scelto per lui.
Commento # 2 di: dobermann77 pubblicato il 30 Agosto 2013, 09:49
Veramente stupendi gli scatti di Alvarez.
Credo sia rimasto ampiamente soddisfatto dal suo Nokia 1020.
Commento # 3 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 30 Agosto 2013, 09:50
Originariamente inviato da: Marok
Immagini stupede. Ma più che "sceglie" come da titolo, lui spiega "quando mi hanno assegnato questo incarico avevo molti dubbi" non mi sembra proprio la stessa cosa, diciamo che altri hanno scelto per lui.


Potrebbe essere che gli hanno chiesto di fotografare con uno smartphone e scegliersi quale.

Comunque e' abbastanza evidente lo zampino del marketing dall' "autoservizio" video in cui scatta. Un reporter non avrebbe avuto motivo di riprendersi mentre fotografa (e da tre angolazioni O_o), quindi quanto sia stata libera la scelta e' opinabile.

In ogni caso tecnicamente era una scelta obbligata, la fotocamera pureview e il flash Xenon del 1020 sono incomparabili a qualsiasi altro smartphone.
Commento # 4 di: nickmot pubblicato il 30 Agosto 2013, 09:53
Possibile che il servizio sia stato commissionato/sponsorizzato da Nokia.

Alvarez dice quello che tutti ci aspettavamo, in ambito smartphone non c'è di meglio ed è rimasto sorpreso.
Notare però che non abbia mai azzardato minimamente una comparazione con una fotocamera, nemmeno una compattina.
Commento # 5 di: frankie pubblicato il 30 Agosto 2013, 09:56
Se sei un fotografo professionista e ti chiedono ehm... obbligano ad usare uno smartphone per le tue foto, la scelta era obbligata su lumia 1020.

Anche se io oggi sceglierei S4zoom, ma oggi e non alla data del servizio, in cui probabilmente S4zoom non era disponibile.

Zoom ottico e RAW per un professionista sono fondamentali.
Commento # 6 di: Paganetor pubblicato il 30 Agosto 2013, 10:07
foto impressionanti! Bisogna vedere quanto ci hanno lavorato in post produzione, ma decisamente sono risultati eccellenti (in prticolare se si pensa che è "solo" un cellulare!!!)
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 30 Agosto 2013, 10:07
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Potrebbe essere che gli hanno chiesto di fotografare con uno smartphone e scegliersi quale.

Comunque e' abbastanza evidente lo zampino del marketing dall' "autoservizio" video in cui scatta. Un reporter non avrebbe avuto motivo di riprendersi mentre fotografa (e da tre angolazioni O_o), quindi quanto sia stata libera la scelta e' opinabile.

In ogni caso tecnicamente era una scelta obbligata, la fotocamera pureview e il flash Xenon del 1020 sono incomparabili a qualsiasi altro smartphone.


Originariamente inviato da: frankie
Se sei un fotografo professionista e ti chiedono ehm... obbligano ad usare uno smartphone per le tue foto, la scelta era obbligata su lumia 1020.

Anche se io oggi sceglierei S4zoom, ma oggi e non alla data del servizio, in cui probabilmente S4zoom non era disponibile.

Zoom ottico e RAW per un professionista sono fondamentali.


Ma altro che scelta.. questa è chiaramente una campagna di marketing costruita ad hoc. La nokia a chiappato Alvarez e gli ha detto che deve fargli un servizio usando il suo 1020.

Comunque, marketing o no, le foto sono belle e le potenzialità della fotocamenra indubbiamente notevoli
Commento # 8 di: s0nnyd3marco pubblicato il 30 Agosto 2013, 10:22
Originariamente inviato da: demon77
Ma altro che scelta.. questa è chiaramente una campagna di marketing costruita ad hoc. La nokia a chiappato Alvarez e gli ha detto che deve fargli un servizio usando il suo 1020.

Comunque, marketing o no, le foto sono belle e le potenzialità della fotocamenra indubbiamente notevoli


Mi sembra piu' che ovvio che sia stato pagato per usare il lumia.
Commento # 9 di: nickfede pubblicato il 30 Agosto 2013, 10:27
Originariamente inviato da: frankie
Se sei un fotografo professionista e ti chiedono ehm... obbligano ad usare uno smartphone per le tue foto, la scelta era obbligata su lumia 1020.

Anche se io oggi sceglierei S4zoom, ma oggi e non alla data del servizio, in cui probabilmente S4zoom non era disponibile.

Zoom ottico e RAW per un professionista sono fondamentali.


già...invece sensore e ottica per un professionista non contano nulla.........e qui S4zoom non parte neppure........
Commento # 10 di: Pier2204 pubblicato il 30 Agosto 2013, 10:29
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Mi sembra piu' che ovvio che sia stato pagato per usare il lumia.


Non ci trovo nulla di strano, è chiaramente una campagna pubblicitaria sponsorizzata da Nokia, ciò che conta è il risultato..
Le foto di Alvarez sono ottime, la facilità del software per gestirle sono alla portata di tutti, non solo di un fotografo professionista. stiamo parlando di un cameraphone..
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor