Canon rinnova le reflex: la piccola EOS 100D e la classica EOS 700D

Canon rinnova le reflex: la piccola EOS 100D e la classica EOS 700D

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Canon presenta tre novità: la piccola EOS 100D, la reflex che vuole sfidare le mirrorless, EOS 700D evoluzione della top tra le entry level biancorosse e l'ottica EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS STM, compatibile con il sistema di messa a fuoco ibrido fase/contrasto”

Canon EOS 700D: leggera evoluzione

Si inserisce nel solco dei precedenti modelli Canon EOS 700D, che rappresenta un'evoluzione di Canon EOS 650D. Il cuore della macchina è lo stesso della sorellina Canon EOS 100D, con sensore APS-C da 18 megapixel con sensori a rilevazione di fase sulla superficie del sensore e messa a fuoco ibrida fase/contrasto in Live View. Non sembra però che sia l'ultima versione APS-C Hybrid CMOS AF II che debutta sulla sorellina EOS 100D.

Molte delle caratteristiche sono in comune con la sorellina, come la sensibilità ISO compresa tra 100 e 12800 ISO (espansione H 25600 ISO) per le foto e con un stop in meno per i video, il supporto Full HD, l'autofocus tradizionale a rilevazione di fase da 9 punti a croce, il mirino a pentaspecchio. Simile anche il display posteriore Clear View II TFT LCD da 3" e 1.040.000 punti, che però in questo caso beneficia di un meccanismo di snodo.

Terza novità di giornata è il nuovo obiettivo EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS STM, perfetto compagno per EOS 700D e EOS 100D grazie al motore di messa a fuoco passo-passo che lavora al meglio in combinazione con il sistema di messa a fuoco Hybrid CMOS AF. È un'ottica dotata di stabilizzatore ottico d'immagine, che Canon dichiara efficace fino a 4 stop. La ghiera di messa a fuoco manuale sempre attiva consente di eseguire regolazioni di messa a fuoco in qualsiasi momento, mentre il silenzioso motore STM assicura rumori AF ridotti al minimo, particolarità utile nella ripresa di filmati.

EOS 700D in kit con l’obiettivo  EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS STM, sarà in vendita da fine aprile 2013 al prezzo indicativo suggerito al pubblico di 915€ IVA inclusa.


Speciale Photoshow 2013

Articoli correlati

Fujifilm X-E1: un'APS-C che sfida le full frame?

Fujifilm X-E1: un'APS-C che sfida le full frame?

Fujifilm X-E1 con il suo sensore X-Trans CMOS da 16,3 megapixel dimostra di poter sfidare a viso aperto le refelx full frame, almeno sotto il profilo della qualità dell'immagine: in questa recensione luci e ombre della mirrorless sorella di X-Pro1
Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

Canon EOS 6D: tentazione irresistibile?

Canon EOS 6D con il suo corpo compatto e il suo sensore CMOS full frame 35mm da 20,2 megapixel rappresenta l'oggetto del desiderio per molti canonisti e non solo: al prezzo di circa €1900 c'è davvero molta sostanza, tale da tentare anche chi per risparmiare avrebbe puntato su una Canon EOS 5D Mark II usata
Nikon D5200: l'entry level evoluta arriva a 24 megapixel

Nikon D5200: l'entry level evoluta arriva a 24 megapixel

Nikon aggiorna la sua reflex entry level e porta su Nikon D5200 il sensore da 24 megapixel. Sono però soprattutto l'autofocus e il modulo esposimetrico ereditati da D7000 ad attirare gli sguardi degli esperti


Commenti (37)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 21 Marzo 2013, 10:55
Questa cosa del voler ridurre le dimensioni proprio non mi aggrada.. la ritengo una cosa totalemnte inutile.
Non solo peggiora l'ergonomia e riduce lo spazio per comandi hardware che fanno un gran comodo.. ma soprattutto non porta alcun vantaggio perchè comunque sia gli obiettivi restano grandi uguale e comunque vada per portatrla in giro devi comunque avere una borsa.. mica te la metti in tasca.
Commento # 2 di: mentalray pubblicato il 21 Marzo 2013, 11:05
In meno di 3 anni hanno cacato la 550D, la 600D, la 650D e ora la 700D ... ma non è un po' troppo?
Commento # 3 di: Raven pubblicato il 21 Marzo 2013, 11:27
Originariamente inviato da: mentalray
In meno di 3 anni hanno cacato la 550D, la 600D, la 650D e ora la 700D ... ma non è un po' troppo?


In effetti le differenze tra la prima e l'ultima sarebbero?!.... Attendo impaziente la 750D...

Per non parlare poi dei quasi 900€ per la 100D (prezzo con cui mi prendo una d7000 o una k-5!)... ridiamoci sopra, va!
Commento # 4 di: Vul pubblicato il 21 Marzo 2013, 11:39
Originariamente inviato da: Raven
In effetti le differenze tra la prima e l'ultima sarebbero?!.... Attendo impaziente la 750D...


Ma Canon la pianta di rinominare la 550 ogni 12 mesi? Cioè non fanno altro che lasciare eredi in quella fascia con lcd migliore, wifi, dimensioni, codec, ma de facto la macchina è sempre quella.
Commento # 5 di: mentalray pubblicato il 21 Marzo 2013, 11:39
Originariamente inviato da: Raven
In effetti le differenze tra la prima e l'ultima sarebbero?!.... Attendo impaziente la 750D...

Per non parlare poi dei quasi 900€ per la 100D (prezzo con cui mi prendo una d7000 o una k-5!)... ridiamoci sopra, va!


Cosa?????????? 900Euro??? Questi si sono bevuti il cervello, con 400 euro prendi una D3200 che come dimensioni é molto simile ed é indirizzata piu' o meno allo stesso target di clientela. Mi sembra inverosimile come prezzo, credo che i 900 euro siano per la 700D, la 100D non possono venderla oltre la soglia dei 599Euro con ottica kit.
Commento # 6 di: Aenil pubblicato il 21 Marzo 2013, 11:55
la 700D è identica alla mia 650D salvo il "nuovo" obiettivo giusto?
Commento # 7 di: Chelidon pubblicato il 21 Marzo 2013, 12:10
In pratica è 8 mm di meno in largezza, 6 mm di meno in altezza e ed è spessa tale e quale una reflex piccola come la k-r (12,5x9,7x6,8cm), con in più lo svantaggio di pesare pochissimo!
Certo, se la si publicizza tanto come incredibile novità e martellando abbastanza, magari qualcuno può arrivare a credere che sia piccola quanto una mirrorless... probabilmente chi smette di ragionare per un tempo abbastanza prolungato!
La seconda (550+n*50)D con non capisco per la terza volta, come le precedenti, cosa aggiunga di fotograficamente utile rispetto al capostipite, a parte il prezzo per il pollo di turno, ma probabilmente è un mio limite..

Hanno fatto l'anno scorso una EOS-M che già riduce le dimensioni alla media delle mirrorless, non potevano concentrarsi e tirare fuori un modello meno assurdamente castrato di quella! Così sembra che vogliano dimostrare che non sono competitivi in campo mirrorless (ergo che la eos-m è stato un fallimento) e sono solo capaci di cercare di difendersi dove hanno i piedi saldi. Spero per loro che abbiano una buona mandria che colga questa incredibile novità e li segua.
Meno male che Canon c'è..
Commento # 8 di: SaggioFedeMantova pubblicato il 21 Marzo 2013, 12:36
Parlando di cose concrete, sbaglio o nella 700D c'è stato un passo indietro sull'autofocus?
La 650D ha 9 punti a croce, la 700D ha solo il centrale a croce, o no?
Commento # 9 di: SaggioFedeMantova pubblicato il 21 Marzo 2013, 13:05
Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
Parlando di cose concrete, sbaglio o nella 700D c'è stato un passo indietro sull'autofocus?
La 650D ha 9 punti a croce, la 700D ha solo il centrale a croce, o no?


Mi autoquoto per dire che su tutti i siti, tranne che su hwupgrade, si dice che la 700D ha 9 punti tutti a croce, di cui il centrale sensibile a f/2.8.
Dunque anche questa è una caratteristica che è rimasta invariata con la 650D.
Commento # 10 di: FoxMolte pubblicato il 21 Marzo 2013, 13:36
ma che dite!!!
From DPReview :
The only other significant change made over and above the 650D is the ability to preview and apply Canon's 'Creative Filter' processing effects at the point of shooting, rather than adding them as a post-shot process.


Non vedete che differenza tra 650D e 700D!!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor