Svelata la compatta con ottica F1.8 di casa Olympus

Svelata la compatta con ottica F1.8 di casa Olympus

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Dopo i mockup visti al Photokina ora Olympus XZ-1 fa il suo debutto ufficiale: ottica zoom 4x F1.8-2.5, ma con sensore in formato ridotto ”

Dopo il teaser del Photokina, al CES 2011 Olympus ha svelato la sua compatta premium, prodotto che il marchio nipponico dedica ai suoi appassionati più esigenti: Olympus XZ-1. In realtà la carta d'identità delude chi si aspettava una compatta con sensore di grandi dimensioni. Gli appassionati di Olympus avevano sperato nell'utilizzo di un elemento sensibile del formato Quattro Terzi, invece i tecnici giapponesi hanno optato per un CCD HS ad alta sensibilità da 10 megapixel in formato 1/1,63, con una diagonale inferiore alla metà del sensore adottato su reflex e mirrorless.

Probabilmente i compromesso è stato scelto per minimizzare le dimensioni, che altrimenti avrebbero avvicinato troppo quelle delle PEN. Olympus in ogni caso dichiara che l'area dei singoli pixel risulta su questo sensore doppia rispetto a quella delle compatte da 14 megapixel con elemento sensibile di piccole dimensioni (tipicamente in formato 1/2,3").

Punto di forza della macchina è invece la luminosità dell'ottica: per la prima volta un obiettivo Zuiko viene impiegato su una compatta e il risultato è uno zoom 4x f/1.8-2.5. Non soddisferà del tutto i più esigenti la focale equivalenti di 28-112mm. La gestione delle immagini è affidata al processore TruePic V. Alzano il tiro invece l'otturatore da 1/2000 sec e il display da 3", che sfrutta le tecnologie OLED e offre 610.000 punti. Non mancano i controlli manuali e il formato RAW, ma anche la modalità i-Auto e la Live Guide per i meno esperti. Il comparto video può contare sul supporto HD 720p e la sensibilità del sensore arriva a 6400 ISO. Come sulle PEN troviamo gli Art Filter, per stimolare la creatività dei fotografi.

I pareri in merito a questa compatta premium saranno certamente discordanti guardando le specifiche tecniche, ci sarà chi gradirà l'elevata luminosità dell'ottica e chi ne criticherà la focale di partenza, chi apprezzerà le dimensioni contenute e chi invece avrebbe voluto un sensore più grande: in ogni caso nulla di definitivo si può dire prima di averla messa alla prova, a questo riguardo ci auguriamo di poterla recensire il prima possibile.


Commenti (24)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: marco_iol pubblicato il 07 Gennaio 2011, 11:24
Sulla carta mi sembra una macchina ben equilibrata, con una ottica estremamente luminosa. Sicuramente non sarà il massimo a 1.8, ma a 2.8 potrebbe già dare qualche soddisfazione.
Lo zoom non mi sembra un limite - magari un po' più grandangolare...
Commento # 2 di: KoDen78 pubblicato il 07 Gennaio 2011, 11:26
Forse qualcuno si ricorderà della C-5050...ottima compatta (bridge) con zoom - un pò rumoroso a dirla tutta - che partiva proprio da f1.8, era una buona ottica per essere montata su di una fotocamera compatta. Chissà se questa si avvicina in qualche modo a quello che era la 5050.
Commento # 3 di: gianluca.f pubblicato il 07 Gennaio 2011, 11:27
trovo più utile un ottica luminosa che un 30x di zoom su queste fotocamere compatte.
aspettiamo le foto per parlare di qualità.
Commento # 4 di: [JaMM] pubblicato il 07 Gennaio 2011, 11:36
In realtà le foto sono già disponibili, e a me la qualità pare più che buona. Ecco il link http://www.davidchuaphotography.com...-review-part-1/
Commento # 5 di: tommy781 pubblicato il 07 Gennaio 2011, 11:49
criticare questa macchina implicherebbe di ritorno dover criticare tutte le concorrenti della stessa fascia a partire dalla canon per arrivare alla nikon quindi lascerei perdere critiche generiche o storture di naso, è una compatta di alta qualità, con tutto ciò che questo comporta nei pro e nei contro che ormai sono noti a tutti. una cosa che invece sarebbe da sottolineare è la compatibilità con tutti gli accessori della pen e non sono pochi, dal mirino elettronico ad alta risoluzione alle nuovi luci per macro al trasmettitore bt per inviare subito le foto ai dispositivi mobili.
Commento # 6 di: ndwolfwood pubblicato il 07 Gennaio 2011, 11:59
L'unica incognita è il prezzo: le concorrenti S95 e LX5 sono care (350-400), se rimanesse poco sotto ai 300 sarebbe ottima.
EDIT: purtroppo ho trovato altrove che il prezzo indicativo sarà di 449, se la possono tenere!
Commento # 7 di: devil_mcry pubblicato il 07 Gennaio 2011, 13:52
molto interessante
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 07 Gennaio 2011, 14:53
Superiore alle compattine standard di certo ma se ndwolfwood dice il vero ASSOLUTAMENTE TROPPO COSTOSA!!!

Il gioco non vale la candela!
Commento # 9 di: tommy781 pubblicato il 07 Gennaio 2011, 15:25
Originariamente inviato da: ndwolfwood
L'unica incognita è il prezzo: le concorrenti S95 e LX5 sono care (350-400), se rimanesse poco sotto ai 300 sarebbe ottima.
EDIT: purtroppo ho trovato altrove che il prezzo indicativo sarà di 449, se la possono tenere!


a certo, quindi 400 euro per una canon vanno bene mentre per una olympus con ottica nettamente superiore vorresti un prezzo sotto i 300??? ma in che mondo vivi? oltre al fatto che quello è il prezzo indicativo di listino e poi al dettaglio negli store la troverai a molto meno come tutte le macchine.
Commento # 10 di: gatto23 pubblicato il 07 Gennaio 2011, 15:51
Diamine però per essere una compattina a 1600 ISO il rumore è realmente contenuto, auspicabile però grazie al sensore "grosso" con risoluzione non elevatissima. Per la qualtà non mi pare eccelsa, ottimo compromesso per chi intende fotografare in notturna senza pesi addosso con risultati discreti.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor