Sony apre le specifiche di base del sistema E-Mount

Sony apre le specifiche di base del sistema E-Mount

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sono ha rilasciato le specifiche di base del suo sistema mirrorless E-Mount, inaugurato con le Sony NEX. Diversi produttori commercializzeranno ottiche e adattatori per il sistema mirrorless di casa Sony”

Forse per controbilanciare l'ampio successo che sta sperimentando il sistema Micro Quattro Terzi, confermato dai recenti annunci di Schneider-Kreuznach e Carl Zeiss, Sony ha annunciato l'apertura delle specifiche di base del suo sistema mirrorless E-Mount, inaugurato con le Sony NEX.

Dal primo aprile i produttori di terze parti saranno in grado di commercializzare ottiche e adattatori E-Mount senza dover versare commissioni a Sony. Questo passo apre il campo alla produzione di adattatori e obiettivi di terze parti da utilizzare sul sistema Sony NEX che, come nel caso dei prodotti del consorzio Micro Four Thirds, grazie al tiraggio ridotto permette di adattare una gamma molto ampia di obiettivi progettati per altri sistemi.

La notizia è stata accolta con grande favore da molti produttori, quindi a breve potremo vedere novità di rilievo dedicate alle foto e video camere del sistema NEX. Tra essi spiccano Cosina e Carl Zeiss, che fanno parte anche di MFT, Sigma Corporation e Tamron.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Kappa76 pubblicato il 09 Febbraio 2011, 12:47
Ottima notizia, sicuramente un passo obbligatorio per poter contrastare la concorrenza del micro 4/3.
Commento # 2 di: CrapaDiLegno pubblicato il 09 Febbraio 2011, 12:48
Nella speranza che calino anche i prezzi di tali ottiche,sia per mount-E che MFT. Costano quanto un'ottica per full frame senza averne la metà della qualità costruttiva. Non si capisce il perchè.
Commento # 3 di: frankie pubblicato il 09 Febbraio 2011, 13:02
Economia di scala, semplice!
Commento # 4 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 09 Febbraio 2011, 14:19
Originariamente inviato da: frankie
Economia di scala, semplice!


ma anche no...
Commento # 5 di: dotlinux pubblicato il 09 Febbraio 2011, 14:29
Tanto non le compra nessuno lo stesso
Commento # 6 di: efrite15 pubblicato il 09 Febbraio 2011, 16:26
Speriamo, in futuro, di vedere meno "commenti intelligenti" tipo "dotlinux" .
Sony si fa apprezzare sempre meno (mio parere) per i suoi sistemi chiusi e poco aggiornati... felicissimo che abbiano aperto le specifiche dell'e-mout, molto controverso il fatto che volessero delle royalties per produrre obiettivi per le loro macchine! Cosa comune, in moltissimi frangenti, ma che, in questo momento ed in questo sdettore (visto il prezzo di questa "nuova" tecnologia) và ad influire molto sulle vendite...
Commento # 7 di: Rubberick pubblicato il 09 Febbraio 2011, 23:16
se potessero farlo anche con i blu ray...

in pratica il mercato dei dischi ottici per lo storage casalingo e' fermo.. o si va di dischi da tb e tb oppure sei fregato...

chissenefrega di copiarsi i film qua ci sono backup di sistema da fare... oramai 25 gb sono nulla e poi con quei prezzi... stiamo ancora con i dvd :\
BenQ Monitor