Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sports: ecco il supertele professionale stabilizzato

Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sports: ecco il supertele professionale stabilizzato

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Destinato ad un ristretto pubblico di fotografi sportivi e naturalisti, Sigma annuncia il nuovo supertele focale fissa Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sports, puntando anche in questo caso molto in alto”

Sigma ha annunciato nonché mostrato al Photokina di Colonia un nuovo obiettivo supertele ad ottica fissa, Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sports. Si tratta di quel tipo di obiettivi scelti dai fotografi che si occupano di sport e natura, che necessitano di una qualità elevatissima pur dovendo rimanere a una certa distanza dal soggetto. Non solo: questi obiettivi di tipo professionale adottando anche lenti molto grandi (e difficili da realizzare) per poter garantire un valore di apertura che può fare la differenza in molte situazioni.


Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sports

Il nuovo Sigma 500 mm f4 DG HSM OS Sports, dotato di stabilizzatore, vanta un ottimo valore di F4, come sulla concorrenza professionale diretta di pari o simile focale. Il peso è di 3,3Kg, è lungo 38cm mentre lo schema ottico prevede 16 elementi in 11 gruppi. Da segnalare la presenza di lenti FLD e SLD a bassa dispersione, il diaframma a 9 lamelle e la tropicalizzazione contro polvere e acqua. Verrà venduto con attacco Sigma, Canon e Nikon ed è compatibile con i teleconverter TC-1401 (1,4x) e TC-2001 (2x). 

Sigma dimostra di puntare in alto, ma cercando sempre di costituire una forte tentazione rispetto alla concorrenza più o meno diretta: il prezzo indicativo di 6500 Euro è elevato, certo, ma se paragonato agli oltre 10000 Euro necessari per Nikon 600mm f/4D ED-IF AF-S II o Canon EF 600mm f/4L IS II USM e ai quasi 9000 Euro per il Canon EF 500mm f/4L IS II USM o Nikon Af-S Nikkor 500Mm F/4 Ed VR, invita quantomeno a pensare con calma. Con la differenza si può acquistare un corpo macchina full frame.


Commenti

BenQ Monitor