Pentax K-3, ecco i prezzi ufficiali per l'Italia: si parte da €1.349

Pentax K-3, ecco i prezzi ufficiali per l'Italia: si parte da €1.349

di Roberto Colombo, pubblicata il

“FOWA ha annunciato i prezzi ufficiali per l'Italia della nuova reflex APS-C tropicalizzata Pentax K-3: si parte da €1.349”

Ricoh ha recentemente presentato la sua nuova reflex Pentax K-3: si tratta di un prodotto che si è fatto notare, oltre che per il corpo macchina a prova di intemperie (un classico in casa Pentax), per la presenza di un particolare meccanismo che sfruttando il sistema di stabilizzazione del sensore è in grado di mimare (agendo al contrario) l'effetto del filtro anti aliasing quando necessario. Il sensore CMOS APS-C da 24 megapixel è infatti privo del filtro passa-basso e Pentax ha studiato questa soluzione per quelle situazioni in cui il moiré potrebbe rappresentare un grosso problema.

Trovate tutti i dettagli tecnici nella news che abbiamo pubblicato al momento del lancio. Ora FOWA, il distributore italiano dei prodotti Ricoh/Pentax, ha annunciato i prezzi ufficiali di Pentax K-3 per il nostro Paese:

  • Solo corpo: 1.349 euro.
  • In kit con ottica tropicalizzata DA-L 18-55mm AL WR: 1.399 euro.

Commenti (46)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: zulutown pubblicato il 21 Ottobre 2013, 09:12
Non conosco nei dettagli questa macchina, però a quel prezzo con le full frame D600 o 6D a circa 1500 euro, la vedo dura vendere questa apsc a quel prezzo.
Il mondo pentax è interessante, ma se dovessi avere una macchina tropicalizzata, mi farei andare bene la vecchia K5 che penso si possa trovare alla metà del prezzo della K3.
Commento # 2 di: Marko#88 pubblicato il 21 Ottobre 2013, 09:33
Originariamente inviato da: zulutown
Non conosco nei dettagli questa macchina, però a quel prezzo con le full frame D600 o 6D a circa 1500 euro, la vedo dura vendere questa apsc a quel prezzo.
Il mondo pentax è interessante, ma se dovessi avere una macchina tropicalizzata, mi farei andare bene la vecchia K5 che penso si possa trovare alla metà del prezzo della K3.


Dipende dagli utilizzi. D600 e 6D sono macchine entry level con sensore grosso, per molti sarebbero assolutamente insufficienti e con corpi inadeguati. Questa K3 (ma anche la D7100 ad esempio) è una sorta di D800/5DIII in versione APS-C.
Poi c'è da dire che il marketing è più forte di ogni altra cosa e quando l'utente medio vede FULL FRAME pensa già che la macchina sia migliore a prescindere da tutto il resto quindi il tuo ragionamento fila. Un po' come quando l'utente medio vede le scritte iPhone o Galaxy, sono i telefoni del momenti quindi sono migliori di tutti gli altri.
Infine, sono prezzi al lancio e di listino, probabilmente si assesteranno a breve su cifre inferiori secondo me di un 20/30%.
Commento # 3 di: zulutown pubblicato il 21 Ottobre 2013, 10:30
Originariamente inviato da: Marko#88
Dipende dagli utilizzi. D600 e 6D sono macchine entry level con sensore grosso, per molti sarebbero assolutamente insufficienti e con corpi inadeguati. Questa K3 (ma anche la D7100 ad esempio) è una sorta di D800/5DIII in versione APS-C.
Poi c'è da dire che il marketing è più forte di ogni altra cosa e quando l'utente medio vede FULL FRAME pensa già che la macchina sia migliore a prescindere da tutto il resto quindi il tuo ragionamento fila. Un po' come quando l'utente medio vede le scritte iPhone o Galaxy, sono i telefoni del momenti quindi sono migliori di tutti gli altri.
Infine, sono prezzi al lancio e di listino, probabilmente si assesteranno a breve su cifre inferiori secondo me di un 20/30%.


Be' diciamo che l'utente medio guarda lo "zoom" e i "mpix"
Comunque della pentax mi affascina la tropicalizzazione estrema.
Non mi fascina il comparto autofocus, a confronto con USM di canon, le ottiche pentax sembra autofocus a micromotore
Commento # 4 di: johnnyc_84 pubblicato il 21 Ottobre 2013, 10:32
una 6d o una d600 neanche se me le regalano robaccia in plastica
Commento # 5 di: aled1974 pubblicato il 21 Ottobre 2013, 10:54
wow, ma che prezzo, in pratica è il corpo a costare se l'ottica in più vale solo 50 euro

che poi se te la compri da sola non te la vendono a 50 euro, allora è il prezzo del corpo che è gonfiato

ciao ciao
Commento # 6 di: Marko#88 pubblicato il 21 Ottobre 2013, 11:12
Originariamente inviato da: zulutown
Be' diciamo che l'utente medio guarda lo "zoom" e i "mpix"
Comunque della pentax mi affascina la tropicalizzazione estrema.
Non mi fascina il comparto autofocus, a confronto con USM di canon, le ottiche pentax sembra autofocus a micromotore


No, zoom e mp li guardano gli utenti medi da compattona del supermercato, chiaramente parliamo di utenze diverse.
Nel caso delle reflex c'è una percentuale non indifferente di "fotoamatori evoluti" che sono convinti che senza il 36*24 non si possano fare le foto. Queste persone preferiscono una FF di plastica, con raffica e buffer ridicoli, con af da entry, con corpi al limite del ridicolo purchè il sensore sia grande.
Io non dico cosa sia meglio o peggio, dico solo che le Top APS-C e le entry FF non sono confrontabili per caratteristiche anche se sono vicine coi prezzi.
E' un po' come certe compattone/bridge da 250/300 euro, sono vicinissime alle entry level relfex come costo ma offrono cose diverse.
Commento # 7 di: Raven pubblicato il 21 Ottobre 2013, 12:14
Originariamente inviato da: johnnyc_84
una 6d o una d600 neanche se me le regalano robaccia in plastica


... beh guarda... se me le regalassero, ti dirò...
Commento # 8 di: djmanumeraviglia pubblicato il 21 Ottobre 2013, 13:49
senza filtro e con filtro tutto in una macchina
raffica velocissima
27punti di messa a fuoco di cui 25 a croce e 3 dei quali precisissimi per lenti con grandi aperture di diaframma
tropicalizzazione ulteriormente migliorata ( e già quella di prima non aveva alcun minimo difetto )
nuovi flash esterni tropicalizzati
doppio slot della scheda SD
monitor digitale con il sistema pentax che è visibilissimo anche in condizioni di piena luce
piccola e leggera
gestione degli iso di primissima categoria ( già la K5II era al livello della 5DIII)
il prezzo iniziale solitamente si abbassa in poco tempo dalla data di uscita della macchina

Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 21 Ottobre 2013, 16:56
Originariamente inviato da: johnnyc_84
una 6d o una d600 neanche se me le regalano robaccia in plastica


Premetto che avere il corpo in lega di magnesio e tropicalizzato è un ottimo valore aggiunto.. ma io non ho questa gran discriminazione verso la plastica.

Una fotocamera per quanto mi riguarda va benissimo se è fatta di plastica, mi interessa più la roba che sta dentro alla plastica.
La questione solidità e tropicalizzazione entrano in gioco quando ti tocca portarti la fotocamera in ambienti poco "ospitali"..

Per quanto riguarda la macchina della news mi pare veramete stupenda, penso abbia i numeri per mangiarsi la concorrenza canon, sony e nikon nel settore APS-C Pro.
Commento # 10 di: dynola pubblicato il 21 Ottobre 2013, 18:45
allo stesso prezzo amazon france vende la nuova sony A7 full frame, questa macchina non ha futuro(se non dimezzano subito il prezzo)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor