Panasonic Lumix LF1: la sorellina consumer delle Lumix LX

Panasonic Lumix LF1: la sorellina consumer delle Lumix LX

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Panasonic presenta Lumix LF1, una compatta premium con sensore da 12,1 megapixel in formato 1/1,7" che vuole essere la sorellina consumer delle Lumix LX”

Oltre alla nuova mirrorless Lumix G6 Panasonic ha deciso in questo scorcio di primavera di rinnovare anche la sua offerta nel campo delle compatte, inaugurando una nuova linea con Lumix LF1. La nuova compatta potrebbe essere vista come una LX alleggerita, resa più semplice e con un occhio al pubblico consumer. Il sensore CMOS da 12,1 megapixel in formato 1/1,7" è infatti accoppiato a un'ottica 7,1x in grado di coprire le focale 28-200mm equivalenti con apertura F2.0-5.9.

Lumix LF1 offre meno controlli diretti delle sorelle LX, ma anche un corpo più compatto e comunque permette lo scatto in formato RAW. Sarà molto gradito da un certa schiera di appassionati il mirino ottico, che affianca il monitor LCD da 3 pollici e 921.000 punti. Il sensore è in grado di lavorare tra 80 e 12800 ISO e di filmare video full HD 1920 x 1080 50i, nei formati AVCHD Progressive e MP4. Lumix LF1 non dimentica di essere un prodotto consumer e offre diverse scene preimpostate e filtri creativi.

Anche la nuova Lumix LF1 integra, come la sorella Panasonic Lumix G6, la connettività Wi-Fi per la condivisione immediata delle foto e il controllo remoto tramite smartphone: grazie alla tecnologia NFC l'accoppiamento con i terminali dotati di supporto Near Field Communications è molto più rapido e semplice, senza richiedere l'immissione di codici o il passaggio attraverso diversi menu. Il prezzo della macchina dovrebbe posizionarla nel segmento premium, sopra i 400 euro.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 24 Aprile 2013, 14:04
Bellina, pero' mi sembra un po' troppo snella per ospitare un 28-200mm. Quella protuberanza in alto a sinistra cos'è un EVF?
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 24 Aprile 2013, 14:06
Nel suo essere compattina davvero tascabile ha decisamente dei numeri sopra la media.
Il che la rende interessante!

Chiaro che lo stree poi deve piazzari a NON PIU DI 300 euro.
Altrimenti nel panorama attuale non ha senso di esistere.
Commento # 3 di: marck77 pubblicato il 24 Aprile 2013, 15:17
Non lo chiamerei "mirino ottico", questa definizione è in genere legata ai mirini senza elettronica...
Parlerei piuttosto di EVF o mirino elettronico.

Sembra una discreta tuttofare che non scende a compromessi eccessivi e dai dati di targa (sensore non microscopico e numero di megapixel non esagerato) potrebbe anche tirar fuori immagini discrete in condizioni di luminosità buone.

Certo è che ormai, col successo del micro4/3 che ha un sensore molto più grande, la fetta di mercato di queste compatte si è ridotta e dev'essere davvero fondamentale avere dimensioni contenute per preferirla al micro4/3 che vanta qualità d'immagine assai superiore ed ottiche intercambiabili.
Commento # 4 di: Theprov pubblicato il 24 Aprile 2013, 15:40
Un'altra.concorrente della s110, dopo la p330. Questa mi sembra anche meglio, vediamo che ne dirà dpreview.
Commento # 5 di: Therinai pubblicato il 24 Aprile 2013, 21:05
Prima o poi dovrò sostituire la S90, sulla carta questa sembra un'ottima candidata, attendo prove sul campo
Commento # 6 di: Lazza84 pubblicato il 25 Aprile 2013, 20:23


Era qualche anno che aspettavo una macchinetta del genere, ovvero un buon mix senza sacrificare in modo marcato quasi niente ( sulla carta ), adesso vediamo come scatta !

Si sa qualcosa sulla data di uscita ???
Commento # 7 di: aled1974 pubblicato il 26 Aprile 2013, 11:23
non sembra affatto male, da tenere d'occhio sicuramente, ci si rilegge nell'apposito thread appena verrà creato

ciao ciao


Edit:
per ora si parla di circa 500 dollari al lancio
BenQ Monitor