Leica M-D: niente video e live view, ma anche nessun display!

Leica M-D: niente video e live view, ma anche nessun display!

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Una mossa deliberatamente sfacciata quella di Leica, che non manca certamente di coraggio: la nuova Leica M-D non solo non offre registrazione video e live view, ma è anche completamente priva di display”

Avevamo definito Leica M Typ 262 'essenziale' nella nostra recensione, ma ora Leica è riuscita a rendere la Typ 262 ancora più scarna, facendo una mossa che pochi si aspetterebbo parlando di fotografia digitale: ha tolto il display. 'Un passo indietro nel futuro' è questo il motto con cui la nuova LEICA M-D viene presentata al pubblico. Dopo la Typ 262, che era priva di registrazione video e Live View, ora arriva la fotocamera che toglie anche la distrazione del display, eliminando la tentazione di guardare il display dopo ogni scatto, con il pericolo di perdersi quello (magari epico) successivo. Naturalmente, non potendo vedere subito il risultato, sarà necessario concentrarsi bene in ogni scatto, per evitare errori che verrebbero scoperti solo una volta tornati a casa inserendo la scheda di memoria nel PC.

Pur avendo un look da analogica, Leica M-D porta in dote il sensore CMOS formato 35mm da 24 Megapixel comune a tutta la recente famiglia, ma sul retro al posto del display inserisce una bella ghiera delle sensibilità, con uno stile che più analogico non si può. Super essenziale anche il file che viene ripreso: nessun JPEG, solo il RAW in formato DNG, proprio come accadeva una volta con la pellicola, in cui ogni scatto era da 'sviluppare'. Una mossa deliberatamente sfacciata quella di Leica, che non manca certamente di coraggio. Voi cosa ne pensate?


Commenti (18)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: zyrquel pubblicato il 29 Aprile 2016, 18:14
Una mossa deliberatamente sfacciata quella di Leica, che non manca certamente di coraggio.
ma figuriamoci, è solo becero marketing: è come se la ferrari togliesse il contachilometri/contagiri dalle sue auto perchè "il vero pilota sente la velocità dal vento nei capelli e i giri nel motore dalle vibrazioni sotto al "

sia chiaro: fanno benissimo, se c'è gente che non bada a spese ( e qui parliamo di 6000 euro ) per avere un bollino rosso sarebbe stupidi a non mettere in commercio cose simili...oh wait...il bollino rosso nemmeno c'è perchè vogliono essere discreti
Commento # 2 di: Aggattamerol pubblicato il 29 Aprile 2016, 19:05
Salgado

'Si noti che Salgado si rifiuta tuttora di “guardare” in qualsiasi schermo, disattivando anche quello dell’apparecchio “per non deconcentrarsi”)'

Fonte: http://www.fotopadova.org/post/74722319257
Commento # 3 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 29 Aprile 2016, 19:08
Originariamente inviato da: Aggattamerol
'Si noti che Salgado si rifiuta tuttora di “guardare” in qualsiasi schermo, disattivando anche quello dell’apparecchio “per non deconcentrarsi”)'

Fonte: http://www.fotopadova.org/post/74722319257


Salgado ha anche un team di 10 stagisti che gli fanno la cernita delle foto da buttare che gli escono a furia di non guardare lo schermo...
Commento # 4 di: Aggattamerol pubblicato il 29 Aprile 2016, 19:12
Beh, anche tu puoi farlo, semplicemente decidi di non farti distrarre dallo schermo e scegli quelle da buttare solo una volta a casa invece di farlo quando sei sul posto e vuoi stare concentrato sul contesto nel quale ti trovi.
E' una attitudine diversa al "fare forografia", ognuno è libero di scegliere la propria.
Commento # 5 di: andbad pubblicato il 29 Aprile 2016, 19:33
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Salgado ha anche un team di 10 stagisti che gli fanno la cernita delle foto da buttare che gli escono a furia di non guardare lo schermo...


Hai vinto.

By(t)e
Commento # 6 di: genesi86 pubblicato il 29 Aprile 2016, 19:58
doppio
Commento # 7 di: genesi86 pubblicato il 29 Aprile 2016, 20:02
non sono Salgado, ma anche io non so cosa farmene dello schermo, lo uso solo per settare gli iso, ma se avessi un selettore meccanico userei esclusivamente quello. Per me è solo un compomente delicato e che consuma batteria, mentre per le inquadrature difficili uso ormai il cellulare.
Commento # 8 di: biffuz pubblicato il 29 Aprile 2016, 21:18
Sono Pazzi Questi Fotografi
Commento # 9 di: roccia1234 pubblicato il 30 Aprile 2016, 09:51
L'avevo detto!!!

http://www.hwupgrade.it/forum/showp...amp;postcount=9



Dite che è tempo che mandi il CV al reparto marketing Leica?
Commento # 10 di: the_joe pubblicato il 30 Aprile 2016, 12:11
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Salgado ha anche un team di 10 stagisti che gli fanno la cernita delle foto da buttare che gli escono a furia di non guardare lo schermo...


Ma davvero credi che sia impossibile fare le foto se non le riguardi tutte immediatamente allo schermo?????

Penso sia più una questione di abitudine che altro, anche io quando faccio le foto per la maggior parte ho lo schermo chiuso, lo uso per forza quando faccio video.

Sarà che ho iniziato a fare foto con una macchinetta senza esposimetro quindi regola del 16 e senza telemetro quindi scala delle distanze sull'ottica e vai di stima, e poi con una reflex manuale e poi autofocus e ora digitale, ma con tutti gli ausili che ci sono oggi, sbagliare una foto è proprio difficile....
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor