Kodak mette in vendita importanti asset, ma al momento tiene in mano i brevetti

Kodak mette in vendita importanti asset, ma al momento tiene in mano i brevetti

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Kodak mette in vendita le divisioni Personalized Imaging e Document Imaging, ma al momento tiene saldi i brevetti e le divisioni commercial, packaging e functional printing”

Kodak continua nel suo difficile cammino per uscire dall'Amministrazione controllata del Chapter 11, dopo la dichiarazione di bancarotta del gennaio scorso. Il piano del colosso di Rochester è ora quello di mettere in vendita alcuni degli asset ritenuti non più strategici e concentrarsi sui segmenti che promettono una buona redditività a medio e lungo termine.

Tramite comunicato stampa Kodak ha annunciato l'avvio del processo di vendita delle divisioni Personalized Imaging e Document Imaging. In particolare Personalized Imaging comprende le divisioni Retail Systems Solutions (RSS), Paper & Output Systems (P&OS) e Event Imaging Solutions (EIS). RSS è leader nelle soluzioni di stampa retail e comprende i 105.000 KODAK Picture Kiosk installati a livello globale; P&OS è il segmento che si occupa delle carte per stampa fotografica e delle pellicole fotografiche, mentre EIS fornisce servizi ai parchi tematici per la stampa di souvenir e foto ricordo. Document Imaging è il business che si interessa di fornire scanner, software di cattura e servizi a livello aziendale.

I segmenti su cui Kodak ha scelto di concentrarsi e che ha intenzione di tenere saldamente nelle proprie mani comprendono le divisioni commercial, packaging e functional printing oltre ai servizi per le aziende, senza tralasciare i mercati Consumer Inkjet, Entertainment Imaging, Commercial Film e Specialty Chemicals. Per quanto riguarda la cessione dei brevetti che coprono molte delle tecnologie utilizzate del digital imaging, Kodak è ancora in fase di discussione con le parti interessate e al momento, in accordo con i creditori, non ha ancora preso una decisione definitiva in merito alla vendita del portafoglio brevetti, tenendo quest'ultima come ultima ancora di salvezza se l'attuale piano di vendite e ristrutturazioni non fosse sufficiente ad uscire dalla bancarotta.


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Tedturb0 pubblicato il 27 Agosto 2012, 15:58
fossi in Apple, mi comprerei kodak con tutti i brevetti
Commento # 2 di: strubi99 pubblicato il 27 Agosto 2012, 16:38
Originariamente inviato da: Tedturb0
fossi in Apple, mi comprerei kodak con tutti i brevetti


Con la liquidità di cui dispone fidati, se non fosse più che certo il no secco dell'antitrust maericana, lo avrebbe già fatto!
Commento # 3 di: Faster_Fox pubblicato il 27 Agosto 2012, 16:59
Come diavolo hanno fatto a ridursi così...sarà cannibbalizzata in breve tempo, per la gioia del patent trolling
BenQ Monitor