JK Imaging annuncia una mirrorless Micro Quattro Terzi a marchio Kodak

JK Imaging annuncia una mirrorless Micro Quattro Terzi a marchio Kodak

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Dopo aver ottenuto il brand Kodak in licenza, JK Imaging annuncia il primo di una serie di prodotti: Kodak S1 è una mirrorless Micro Quattro Terzi”

L'accordo di cessione del marchio per la produzione di fotocamere con il logo Kodak da parte di JK Imaging era stato reso noto nei primi giorni di gennaio, ma era passato un po' in sordina, in parte oscurato dalla vicenda della vendita dei brevetti ai colossi dell'IT. A due settimane dall'annuncio ora arriva già il primo prodotto della nuova era delle fotocamere Kodak. In una conferenza stampa in Cina è stata annunciata Kodak S1, una fotocamera mirrorless basata sul formato Micro Quattro Terzi.

Da quello che è emerso dall'annuncio di Pechino il cuore sarà un sensore retroilluminato CMOS prodotto da Sony, mentre tra le caratteristiche figureranno la connettività Wi-Fi e Bluetooth. Al momento le informazioni si fermano qui: qualcuno si è spinto ad ipotizzare una forte somiglianza dell'ottica con il recente obiettivo 14-42mm di casa Olympus. A questo proposito tra i partner in una delle slide è apparso il nome di Asia Optical, produttore taiwanese di parti per fotocamere e moduli fotocamera per cellulari.

L'interesse per le mirrorless pare molto elevato in questo periodo, oltre ai prodotti dei grandi produttori della fotografia digitale, stiamo assistendo all'arrivo sul mercato di prodotti che mirano a diversificare l'offerta: la mirrorless Kodak e quella recentemente annunciata da Polaroid sono gli esempi più evidenti. I piani di JK Imaging non si fermano però qui e pare esserci nei piani anche una bridge superzoom con ottica 52x.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: djfix13 pubblicato il 21 Gennaio 2013, 13:11
che tristezza una fotocamera cinese con un sensore sony "sfruttando" il rinomato marchio Kodak... non immagino come saranno le foto...
Commento # 2 di: JackZR pubblicato il 21 Gennaio 2013, 13:34
Io personalmente non comprerei mai una macchina Kodak sapendo che è fallita e che cmq è stata ormai superata da altri.
Commento # 3 di: Sevenday pubblicato il 21 Gennaio 2013, 15:34
Beh, un altro produttore nelle micro 4/3...se facesse qualche lente non sarebbe male.

Più scelta c'è, meglio è...
Commento # 4 di: hrossi pubblicato il 21 Gennaio 2013, 19:27
se si va a leggere le serigrafie presenti sulle macchine fotografiche o sulle lenti ce ne sono molte made in china, o thailand, o altro, per quale motivo preciso non dovrei comprare una di queste?

appunto, vediamo le foto prima, perchè made in japan non significa per forza belle foto

Hermes
BenQ Monitor