Fujifilm FinePix X10: la sorellina di X100

Fujifilm FinePix X10: la sorellina di X100

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Fujifilm ha presentato in queste ore una versione più economica di X100 che punta ad offrire immagini di qualità elevata a costi più accessibili”

I rumors si sono rivelati molto vicini alla verità per quanto riguarda la novità presentata da Fujifilm a IFA 2011. Fujifilm FinePix X10 è la sorellina di X100 e seguendo il filone del design vintage punta a offrire immagini di qualità a un costo più accessibile.

La scelta di Fujifilm è caduta su un sensore EXR CMOS da 12 megapixel in formato 2/3" (6.6 x 8.8mm) più grosso di quanto solitamente si vede sulle compatte. Grazie alla particolare disposizione dei pixel il sensore è in grado di differenziare il suo comportamento a seconda delle esigenze: può produrre immagini a 12 megapixel o sotto esporre la metà dei pixel per ottenere immagini a 6 megapixel con elevata gamma dinamica, oppure combinare i dati di pixel vicini per avere, sempre a 6 megapixel, il massimo contenimento del rumore.

Sul fronte dell'ottica è molto buono il dato di luminosità, mentre immaginiamo un po' delusi gli utenti in merito all'estensione del grandangolo: si tratta di un obiettivo F2.0-2.8 con zoom 4x e focale equivalente pari a 28-112mm. Per contenere i costi Fujifilm ha optato per un mirino ottico galileiano con zoom incorporato, invece della versione ibrida che equipaggia X100. La nuova compatta Fujifilm offre inoltre la possibilità di registrare video in Full HD a 1080p e di alzare la sensibilità fino a 12800 ISO. Al momento non si ha il prezzo ufficiale per l'Italia.


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 01 Settembre 2011, 16:26
12800 iso? Con tutti quei coriandoli sarà sempre carnevale!
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 01 Settembre 2011, 16:46
premettimamo: LOL ai 12800 iso.

Parlando della macchina in se.. so che non ha nulla a che fare con la X100 ma sicuramente è degna di nota in quanto una bella spanna sopra le compatte normali sia come sensore sia come gestione dello stesso per ottenere qualità e non "megapixel".

Da vedere il prezzo.. se supera i 350 (e penso di si) credo perda un po' di senso..
Commento # 3 di: Edgar83 pubblicato il 01 Settembre 2011, 16:50
Parlando da possessore di G11: COMPLIMENTI!


Dalle specifiche promette davvero bene, attendiamo i test, e i confronti con la prossima G13!

Niente male davvero!
Commento # 4 di: Edgar83 pubblicato il 01 Settembre 2011, 16:54
Invece di soffermarsi ai soliti commenti sui 12800 megapixel "di targa" e che cmq in situazione di reale emergenza possono sempre fare comodo, io noterei alcune finezze:

Controllo Zoom sulla ghiera e non nei pressi del pulsante di scatto.

Pulsante di scatto filettato per controllo remoto (mi sembra)

Davvero interessante sta macchinetta!
Commento # 5 di: utentenonvalido pubblicato il 01 Settembre 2011, 17:33
Beh, un prodotto che andrà chiaramente a competere con nikon p7100 e canon G12. Accostarla alla x100 non ha alcun senso.

Sulla carta è molto interessante, soprattutto per la presenza del mirino galileiano, ma se non si conoscono i prezzi per adesso è impossibile fare paragoni.
Commento # 6 di: uncletoma pubblicato il 01 Settembre 2011, 20:54
1) presumo mirino galileiano che, presumo, sarà senza correzione della parallasse
2) prezzo "ad nasum" sui 500 euro
3) focale minima di 28mm
4) lo zoom invece di un'ottica fissa
mmmhhhh... no, grazie.
Commento # 7 di: morph_it pubblicato il 01 Settembre 2011, 23:48
Sulla carta la migliore del settore.

Corpo in magnesio.
Mirino zoom che sembra davvero un pezzo ottico degno di nota.
Ottica di gran pregio con lo stesso trattamento dell'eccezionale vetro della X100.
controlli manuali veri.
Ghiera per lo zoom al posto giusto.
Stabilizzata sull'ottica...
...e qualche altra sciccheria tipo il meccanismo di accensione ed il "made in japan".

Prezzo: 600$
Qui la brochure:
http://www.fujifilm.ca/products/dig...atalogue_01.pdf

Forse se fosse partita da 24 invece che da 28 sarebbe stata perfetta...magari nella prossima versione.
A giudicare dal lavoro di Fuji sul 12mpx(APS) della X100 non mi stupirei che questa abbia una resa sopra la media.

PS
Se è vero che Nikon monterà un sensore con crop di 2.5x non è che sia tanto più piccolo di un m4/3, cioè, è praticamente la stessa differenza che passa tra questo ed APS. Visto che si è sempre detto che non è vero che il sensore Oly/Pana è così piccolo in confronto al CMOS Sony (ma anche canon), per la proprietà transitiva...

Per me il sensore è APS (senza scomodare l'FF) ma per le mirrorless trovo più indicato il m4/3 per molte ragioni che non sto qui a spiegare.
Commento # 8 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 02 Settembre 2011, 00:11
Ma che avete tutti che i 24mm vi arrapano come matti?

28mm va benone, preferisco di gran lunga peccare un filo sul grand'angolo e arrivare a 110mm abbondanti piuttosto che avere un 24-90 equivalenti che mi viene a cadere proprio dove il gioco con la pdc inizia a diventare interessante e i piani abbastanza compressi per divertirsi, senza contare la progettazione meno "estrema" dovrebbe agevolare la qualità...

... poi è ovvio che i mm non bastino mai, però...
Commento # 9 di: morph_it pubblicato il 02 Settembre 2011, 07:57
In effetti nulla, per me va bene così.
Ma avere quei 4mm sarebbe stato utile. Un 24-120 sarebbe l'ideale...ma qui parliamo di desideri, probabilmente la realizzazione avrebbe portato ad avere una lente più grande, soprattutto a quelle luminosità.
Commento # 10 di: zaltiboy pubblicato il 02 Settembre 2011, 09:35
Per me è una macchina geniale, poi dipenderà tutto dal prezzo, che temo sarà altino, per quel sensore... ma del resto Canon vende da sempre la serie G a prezzi folli...
Mi sembra abbiano risolto qui le pecche della x100, peccato per il sensore... vedremo con l'erede della x100 se ne avranno fatto tesoro.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor