Sony NEX-F3 e A37: più aggressive sul mercato

Sony NEX-F3 e A37: più aggressive sul mercato

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Sony aggiorna la propria gamma mirrorless e SLT con NEX-F3 e Alpha A37: 16,1 megapixel e qualche ritocco alle funzionalità in attesa delle grosse novità previste più avanti nel corso dell'anno”

Avanti senza specchio

Sono, nell'ambito delle fotocamere con ottica intercambiabile, viaggia ormai da tempo su due binari ben precisi: da un lato le mirrorless, o Compact System Camera, come preferisce chiamarle il produttore nipponico, della serie NEX dall'altro le SLT, macchine fotografiche dotate dello specchio fisso traslucido, tecnologia su cui Sony sta puntando tutto. Le prime hanno saputo raccogliere buoni successi, soprattutto in quei mercati che hanno abbracciato fin da subito le mirrorless, come il Giappone, le seconde fanno invece più fatica a convincere i sostenitori della tecnologia reflex a specchio ribaltabile.

Con l'estate quasi alle porte, Sony ha deciso di dare una rinfrescata alla sua gamma in entrambi i settori, senza introdurre grossi stravolgimenti, ma semplicemente introducendo due aggiornamenti di gamma. Si tratta di una necessità più commerciale che tecnologica, ma vede Sony accomunata a diversi altri produttori in questa strategia. I tecnici del colosso giapponese stanno però lavorando dietro le quinte a qualcosa di ben più sostanzioso, per il quale però bisognerà attendere la fine dell'estate o l'autunno: nel mese di settembre con IFA e Photokina probabilmente vedremo finalmente svelata Alpha A99, la prima full frame a utilizzare la tecnologia Translucent Mirror, con un sensore che tutte le fonti di indiscrezioni danno accreditato di 24 megapixel.

Le due novità di oggi sono invece Sony NEX-F3 e Sony SLT-A37, entrambe accreditate di 16 megapixel. Interessanti, forse più che i corpi macchina, sono le novità introdotte da Sony a livello di ottiche: per le mirrorless viene rinnovato il 18-200mm, ora con dimensioni più compatte e viene introdotto una nuova ottica per la serie Alpha, un 18-135mm che può rappresentare una interessante opzione di primo equipaggiamento per chi ritiene (ci uniamo al gruppo) l'ottica kit 18-55mm davvero troppo limitata.

BenQ Monitor