Z Camera E1: sembra un'action cam, ma ha sensore Micro Quattro Terzi

Z Camera E1: sembra un'action cam, ma ha sensore Micro Quattro Terzi

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Z Camera, prodotto pensato da un startup cinese fondata nel 2013: Sembra un'action camera, ma ha ottiche intercambiabili e un sensore di grande formato, lo stesso delle mirrorless Micro Quattro Terzi da 16 megapixel per filmati 4K”

Sembra un'action camera, ma ha ottiche intercambiabili e un sensore di grande formato, lo stesso delle mirrorless Micro Quattro Terzi. Stiamo parlando di Z Camera, prodotto pensato da un startup cinese fondata nel 2013. La denominazione completa del prodotto è Z Camera E1 4K Ultra HD mini camera che racconta già alcune delle caratteristiche del modulo, tra cui la capacità di registrare filmati 4K.

Z Camera offre corpo in lega di magnesio, innesto Micro Quattro Terzi compatibile con le ottiche Olympus, Panasonic e di altre terze parti, sensore da 16 megapixel Panasonic MN34230 CMOS 4/3 (lo stesso utilizzato da Olympus OM-D E-M1), registra filmati UHD H.264 3840X2160@30fps con tecnologia ClearVision con un sistema di riduzione del rumore 3D Noise Reduction per spingersi fino a 102400 ISO di sensibilità massima. Utilizza messa a fuoco a rilevazione di contrasto e offre tempi di esposizione fino a 1/8000s. La batteria dovrebbe offrire 45 minuti di registrazione di filmati 4K, ma è possibile alimentare il modulo anche con alimentatori esterni. La memorizzazione di foto e filmati avviene su scheda MicroSD.

La piccola foto-videocamera integra alcuni elementari tasti sul corpo per la gestione dei parametri di scatto, oltre a un display touchscreen da 2,5", ma trova soprattutto nello scatto remoto via smartphone la sua modalità preferita. Dotata di Wi-Fi e Bluetooth offre app iOS e Android per il controllo completo via wireless. Il prezzo di arrivo sul mercato dovrebbe essere di $699. Su Kickstarter la campagna (a 24 giorni dalla fine) è stata già ampiamente finanziata


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: aald213 pubblicato il 22 Luglio 2015, 11:43
Interessante come idea, ma per essere presentata come action cam in senso stretto, qualcuno deve necessariamente sviluppare una lente wide-angle molto compatta.
Rimanendo entro i 2 cm di lunghezza, la lente che per adesso ha il campo maggiore e' un 28mm eq. Magari se fanno un F/8 minimo...?
Commento # 2 di: nairno pubblicato il 23 Luglio 2015, 10:17
Olympus produce un fisheye 9mm f8 pancake (13mm di spessore)
BenQ Monitor