Sony mostra Londra con gli occhi di un'aquila

Sony mostra Londra con gli occhi di un'aquila

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Nell'ambito delle iniziative promozionali a favore delle sue ActionCam, Sony ha pubblicato il primo di una serie di video di Londra catturati con una HDR-AZ1VR attaccata alla schiena di un'aquila. ”

Sony ha pubblicato sul suo canale dedicato Youtube il primo di una serie di video di Londra ripresa dalla prospettiva di un'aquila, anzi due: un'aquila imperiale e un'aquila dalla coda bianca (per la cronaca, due specie inserite nella Lista Ross IUCN delle specie a rischio).

Fissando una ActionCam HDR-AZ1VR al dorso dei due rapaci, è stato possibile effettuare riprese spettacolari di voli dalla cattedrale di St. Paul, dalla Tower Bridge, dall'osservatorio di Greenwich e all'interno del parco olimpico.

Con le aquile, protagonista dei video è anche Jacques-Oliver Travers, l'uomo che insegna loro a ... volare e cacciare. Jacques-Oliver è infatti un appassionato impegnato nel reinserimento in natura di rapaci cresciuti in cattività. Oltre a regalare riprese spettacolari e all'ovvia promozione di prodotto, l'iniziativa Sony potrà dunque servire un poco anche ad attrarre l'attenzione sul problema delle specie e rischio.


Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Rubberick pubblicato il 21 Novembre 2014, 10:45
ma fa parte dello stesso progetto dell'aquila lanciata dalla tour eiffel ?
Commento # 2 di: ugian84 pubblicato il 21 Novembre 2014, 10:46
Guardate anche quello girato a Parigi...forse "un pelino" più emozionante Link

Sono degli animali meravigliosi...trasmettono un senso di libertà pauroso <3
Commento # 3 di: -Falcon- pubblicato il 21 Novembre 2014, 13:46
Vero, quello di Parigi effettivamente è migliore perché l'Aquila fa anche una serie di virate spettacolari.
Commento # 4 di: Italia 1 pubblicato il 21 Novembre 2014, 19:23
Originariamente inviato da: ugian84
Guardate anche quello girato a Parigi...forse "un pelino" più emozionante Link

Sono degli animali meravigliosi...trasmettono un senso di libertà pauroso <3


Come non condividere !! Poco piu di un'anno fa ho visto per la prima volta una coppia di aquile reali a caccia + figlio (sopra le grotte di Frasassi, AN. Dovrebbe esserci anche l'incredibile nibbio reale, ma non l'ho ancora mai visto). Me ne sono innamorato, tant'è che ho preparato un "kit" rapido per fotografarle (Eos 70d + Tamron 150-600 + mimetica). Ovviamente chi non le ha mai viste, chi pensa solo ai soldi, chi non ama gli animali, chi è estremamente superficiale non può capire che emozione fanno provare la sola vista di questi animali. Non serve un'aquila reale per forza, basta anche una semplice aquila comune, poiane, falchetti, albanelle, aironi, gazze ladre (avete mai visto che linea e che contrasto se viste da sopra ?) o comunque sia qualunque animale, in generale, mostra libertà pura.

Spesso vengo deriso perchè "mi piacciono gli uccelli", ma il problema non è mio, ma di chi non sa capire il piacere che si prova nel vedere un rapace volteggiare ed alzarsi fino a non vederlo piu dentro l'obiettivo (!!!)
Commento # 5 di: hrossi pubblicato il 24 Novembre 2014, 11:23
Prossima tappa sempre in Europa o ci si sposterà in location più modaiole e spendaccione? Dubai potrebbe essere una tappa meritoria, ma effettivamente solo se ricoprono la videocamera d'oro e diamanti.
Tutto molto bello ma se è un prodotto in competizione con le go-pro devono maltrattarla per vendere: motocross, neve, sub eccetera.

Hermes
BenQ Monitor