Schede XQD: già allo studio il formato 2.0 per arrivare a 1GB/s

Schede XQD: già allo studio il formato 2.0 per arrivare a 1GB/s

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Il mercato delle schede XQD non è ancora decollato, ma già Sony e Nikon sono al lavoro sulle specifiche del formato XQD 2.0, per arrivare a 1GB/s nel trasferimento dati”

Le schede di memoria XQD sono da poco arrivate sul mercato e al momento c'è un solo prodotto in grado di utilizzarle in fase di ripresa, la reflex full frame Nikon D4. Eppure c'è grande fermento attorno a questo tema.

Ieri abbiamo riportato dell'ingresso ufficiale di Lexar nel mercato, con schede da 320MB/s, ma già si parla del formato XQD 2.0. Secondo quanto riportato in rete Sony e Nikon sono al lavoro per alzare l'asticella della sfida e portare la velocità di trasferimento dati fino al valore di 1000MB/s, praticamente 1GB/s.

Il formato XQD 2.0 sarà retro compatibile con i connettori XQD 1.0, ma farà leva sull'interfaccia PCI Express 3.0 per innalzare la velocità di scrittura e lettura dei dati. In particolare il nuovo formato si indirizzerà al mondo della videoripresa, con la capacità di supportare formati come ProResTM, DPXTM, e DNXhdTM.

Le specifiche del nuovo formato XQD 2.0 dovrebbero essere rilasciate entro la fine del 2012, ma non è possibile al momento dire quando vedremo i prodotti sul mercato.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: gd350turbo pubblicato il 27 Luglio 2012, 10:00
E a cosa vi serve 1 GB/sec ?

Neanche i dischi SSD più veloci arrivano a queste velocità !

Se è per fare la gara a chi ce l'ha più lungo, allora ok !
Commento # 2 di: frankie pubblicato il 27 Luglio 2012, 10:25
non ti dice nulla FHD / 2k / 4k n raw?

la velocità dell'interfaccia è una cosa, quella delle memorie un altra.
Commento # 3 di: TheDarkAngel pubblicato il 27 Luglio 2012, 10:50
Originariamente inviato da: gd350turbo
E a cosa vi serve 1 GB/sec ?

Neanche i dischi SSD più veloci arrivano a queste velocità !

Se è per fare la gara a chi ce l'ha più lungo, allora ok !



Sai perchè non ci arrivano? perchè sono limitati dal sata III
Le soluzioni pciexpress (come queste alla fine) arrivano a tutti i GB/s di banda che puoi immaginare.
Commento # 4 di: gd350turbo pubblicato il 27 Luglio 2012, 11:06
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Sai perchè non ci arrivano? perchè sono limitati dal sata III
Le soluzioni pciexpress (come queste alla fine) arrivano a tutti i GB/s di banda che puoi immaginare.


Bhè...
Definire limitato 6 Gbit/s (768 MB/s) mi pare eccessivo...

Comunque mettiamo di avere questa memory card con tanto di interfaccia PCI-E 3.0 che mi scarica 1 GB/s...
Mettiamo di avere un interfaccia PCI-E 3.0 con relativo SSD con i controcosi che mi permette velocità di scrittura di almeno 1 GB/s...
Più il relativo supercomputer che mi gestisce il tutto.

Dopo aver speso una cifra più o meno equivalente ad un appartamento in centro, per avere tutto ciò che benefici ottengo ?

dato che con il usb3/CF posso arrivare a 90MB/s quindi in teoria riduco di almeno 10 volte il tempo dello scarico della memory card...

Ovvero 10 secondi al posto di 100 !

A quante persone è utile tutto questo ?
Commento # 5 di: TheDarkAngel pubblicato il 27 Luglio 2012, 11:18
Originariamente inviato da: gd350turbo
Bhè...
Definire limitato 6 Gbit/s mi pare eccessivo...


La banda massima è di ~625MB/s per la perdita del 20% della conversione 8b/10b, quella reale è già satura con l'attuale generazione di ssd con ~550MB/s. Così come lo era il sata II con ~270MB/s.

Originariamente inviato da: gd350turbo
Comunque mettiamo di avere questa memory card con tanto di interfaccia PCI-E 3.0 che mi scarica 1 GB/s...
Mettiamo di avere un interfaccia PCI-E 3.0 con relativo SSD con i controcosi che mi permette velocità di scrittura di almeno 1 GB/s...
Più il relativo supercomputer che mi gestisce il tutto.

Dopo aver speso una cifra più o meno equivalente ad un appartamento in centro, per avere tutto ciò che benefici ottengo ?

dato che con il usb3/CF posso arrivare a 90MB/s quindi in teoria riduco di almeno 10 volte il tempo dello scarico della memory card...

Ovvero 10 secondi al posto di 100 !

A quante persone è utile tutto questo ?


Che siano tante o poche che cambia? in ambito professionale le spese sono investimenti. Prima arrivano sul mercato e meglio è di riflesso per tutti.
Commento # 6 di: calabar pubblicato il 27 Luglio 2012, 11:28
Direi a molti di quelli che ci lavorano, e lavorano con macchine ad alte prestazioni.
Trattandosi poi di apparecchi costosi, che ha senso comprare solo se girano soldi, non è certo il prezzo della scheda o del pc a fare poi la differenza.

Senza contare che si tratta anche di porrele basi per il futuro, dato che non ci vorranno molti anni per vedere queste tecnologie sfruttate anche in fascia più bassa, ovviamente a prezzi più accessibili.
Commento # 7 di: gd350turbo pubblicato il 27 Luglio 2012, 12:22
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Che siano tante o poche che cambia? in ambito professionale le spese sono investimenti. Prima arrivano sul mercato e meglio è di riflesso per tutti.


Nel momento di crisi attuale in cui le aziende stringono la cinghia, forse la RAI e/o MEDIASET possono essere interessate ad un dispositivo che ti riduce di una decina di volte i tempi di lettura delle memory card !
Commento # 8 di: marchigiano pubblicato il 27 Luglio 2012, 13:50
Originariamente inviato da: gd350turbo
E a cosa vi serve 1 GB/sec ?

Neanche i dischi SSD più veloci arrivano a queste velocità !

Se è per fare la gara a chi ce l'ha più lungo, allora ok !


a cosa vi servono 640KB di RAM?

quando si definiscono gli standard si fa pensando al futuro per non ritrovarsi castrati da qualche collo di bottiglia

il pce 3.0 esiste già oggi e una linea garantisce 1GB/s, questi non fanno altro che adattarsi a questo standard
Commento # 9 di: gd350turbo pubblicato il 27 Luglio 2012, 14:06
Originariamente inviato da: marchigiano
a cosa vi servono 640KB di RAM?


Questo lo diceva Bill Gates nel 1980, 32 anni fa !

Quindi è probabile che tra 32 anni queste schede da 1 GB/sec siano in ogni telefonino, o quello che sarà...

Ma ora ?
Commento # 10 di: calabar pubblicato il 27 Luglio 2012, 14:50
Originariamente inviato da: gd350turbo
Questo lo diceva Bill Gates nel 1980, 32 anni fa !

Quindi è probabile che tra 32 anni queste schede da 1 GB/sec siano in ogni telefonino, o quello che sarà...

Ma ora ?

Ora abbiamo alle porte i nuovi formati ad alta definizione, vedrai che non passerà molto tempo per vederli sfruttati.

La frase citata sopra era solo per mettere in evidenza che spesso anche gli esperti peccano di visione a lungo termine. Anche se sono passati trent'anni da quella frase, non è certo da oggi che tale limite è stato ampiamente superato.

Comunque tieni a mente che prima di tutto queste novità sono indirizzate al pubblico professionale, dove anche solo la riduzione dei tempi di trasferimento del materiale significa un aumento di produttività che porta denaro. E la velocità di trasferimento non è certo il solo vantaggio a cui portano queste memorie.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor