Nikon D500, ritorna la reflex DX professionale

Nikon D500, ritorna la reflex DX professionale

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Con la D5, Nikon presenta anche la sorella minore D500. Il sensore è DX, ma i punti in comune con l'ammiraglia sono molti (autofocus, esposimetro, robustezza del corpo, video 4K ...), e le prestazioni paragonabili. A un terzo del prezzo. ”

Nikon ha finalmente deciso di dare un'erede all'apprezzatissima D300s, che è stata, finora, l'ultima reflex con sensore in formato DX di livello professionale. La nuova arrivata si chiama D500 e, nonostante il contemporaneo annuncio della D5 possa averla messa leggermente in ombra, si tratta di un corpo macchina di estremo valore e importanza.


Il sensore, formato DX (APS-C, nel gergo comune), è un CMOS da 20.9 Mpixel privo di filtro ottico passa-basso, ed è affiancato dallo stesso processore d'immagine EXPEED 5 della D5, che dovrebbe assicurare la stessa resa cromatica dell'ammiraglia. Anche la gamma ISO sarà, proporzionalmente, altrettanto estesa: in questo caso si parla di 100-51.200 ISO nativi, con la possibilità di operare in estensione di gamma tra L (50 ISO) e H5 (circa 1.640.000 ISO equivalenti).

Sempre grazie alla potenza del processore EXPEED 5, la cadenza di scatto raggiunge i 10 fps (2 in più della D300s), e la raffica può essere mantenuta per 200 RAW a 14 bit compressi o 79 RAW 14 bit non compressi - decisamente più di quanto occorra. Anche sotto questo aspetto, dunque, le similitudini con la D5 sono evidenti.


Ma ancora più evidenti, e certo più sostanziali, sono altre due similitudini tra i due modelli: come l'ammiraglia, anche la D500 integrerà infatti lo stesso esposimetro RGB da 180.000 pixel con funzioni di riconoscimento della scena e lo stesso sistema AF da 153 punti attivi (55 selezionabili, 99 a croce, 35 a croce selezionabili, 15 con sensibilità f/8), capace di agganciare il soggetto fino a -4 EV. Un salto davvero notevole rispetto alla D300s (che, lo ricordiamo, è stata presentata nel 2009).

In qualità di corpo "pro", la D500 offre un layout di comandi simile a quello della D810 e lo stesso livello di tropicalizzazione. Il suo corpo è rinforzato con lega di magnesio nella parte superiore e posteriore, e con fibra di carbonio nella parte anteriore. Piccola rinuncia in favore della robustezza è l'assenza del flash integrato, ma siamo certi che l'utente-tipo di questo modello non ne sentirà più di tanto la mancanza. Doppio lo slot di memoria, XQD e SD.

Il mirino, anch'esso leggermente migliorato rispetto alla D300s, offre un ingrandimento 1x (era 0,94x in precedenza). Il display, un RGBW da 2.350.000 punti e 3,2" di diagonale, è basculante e touchscreen. Ottime le opzioni di connettività, che prevedono Wi-Fi integrato con NFC e BLE (Bluetooth Low Energy). Dulcis in fundo, anche la D500 può girare video 4K. Si tratta, insomma, di una piccola D5, che ha molti punti in comune con quest'ultima, prestazioni analoghe, e un prezzo pari a meno di un terzo: la D500 è infatti disponibile sul mercato USA a circa 2000 dollari (solo corpo).         


Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: starlights74 pubblicato il 07 Gennaio 2016, 16:42
ero orientato alla FF D750, ma se la tenuta agli alti iso sarà buona (non come D7100 o 7200 che oltre 1600iso non mi piace più') ci faro' un pensierino, facendo foto sportive il fattore crop 1,5x della APS mi interessa da abbinare al 150-600mm, i 10fps sono ottimi, i 200raw sono un plus che non mi dispiace, lo schermo tilt mi serve per i macro e il touch screen nel review lo trovo utile.
Mi rugano un po' i 2000Eurozzi ma se tiene fino a 3200-4000 iso li spendo volentieri, non potendo permettermi un d4s usata o una d5 a rate!
Commento # 2 di: korra88 pubblicato il 07 Gennaio 2016, 16:59
Originariamente inviato da: starlights74
ero orientato alla FF D750, ma se la tenuta agli alti iso sarà buona (non come D7100 o 7200 che oltre 1600iso non mi piace più') ci faro' un pensierino, facendo foto sportive il fattore crop 1,5x della APS mi interessa da abbinare al 150-600mm, i 10fps sono ottimi, i 200raw sono un plus che non mi dispiace, lo schermo tilt mi serve per i macro e il touch screen nel review lo trovo utile.
Mi rugano un po' i 2000Eurozzi ma se tiene fino a 3200-4000 iso li spendo volentieri, non potendo permettermi un d4s usata o una d5 a rate!


Sono scelte, io ho la d750 e il 150-600S sigma. Ottima accoppiata che mi regala soddisfazioni, però ogni tanto si sente il bisogno di qualcosa di più a causa dei 6,5fps e il buffer ridotto.
Commento # 3 di: Ginopilot pubblicato il 07 Gennaio 2016, 17:02
Originariamente inviato da: starlights74
ero orientato alla FF D750, ma se la tenuta agli alti iso sarà buona (non come D7100 o 7200 che oltre 1600iso non mi piace più') ci faro' un pensierino, facendo foto sportive il fattore crop 1,5x della APS mi interessa da abbinare al 150-600mm, i 10fps sono ottimi, i 200raw sono un plus che non mi dispiace, lo schermo tilt mi serve per i macro e il touch screen nel review lo trovo utile.
Mi rugano un po' i 2000Eurozzi ma se tiene fino a 3200-4000 iso li spendo volentieri, non potendo permettermi un d4s usata o una d5 a rate!


La d7200 ad alti iso e' eccezionale, probabilmente la migliore dx come resa ad alti iso. Se sta D500 avesse un sensore rivoluzionario potrebbe spingersi a 1/2 stop piu' in alto, non di piu', e sarebbe davvero stupefacente. Quindi se non ti piace la d7200 a 1600, probabilmente non ti piacera' neanche la D500 sempre a 1600.
Commento # 4 di: Marok pubblicato il 07 Gennaio 2016, 17:33
Originariamente inviato da: starlights74
ero orientato alla FF D750, ma se la tenuta agli alti iso sarà buona (non come D7100 o 7200 che oltre 1600iso non mi piace più') ci faro' un pensierino, facendo foto sportive il fattore crop 1,5x della APS mi interessa da abbinare al 150-600mm, i 10fps sono ottimi, i 200raw sono un plus che non mi dispiace, lo schermo tilt mi serve per i macro e il touch screen nel review lo trovo utile.
Mi rugano un po' i 2000Eurozzi ma se tiene fino a 3200-4000 iso li spendo volentieri, non potendo permettermi un d4s usata o una d5 a rate!


Originariamente inviato da: Ginopilot
La d7200 ad alti iso e' eccezionale, probabilmente la migliore dx come resa ad alti iso. Se sta D500 avesse un sensore rivoluzionario potrebbe spingersi a 1/2 stop piu' in alto, non di piu', e sarebbe davvero stupefacente. Quindi se non ti piace la d7200 a 1600, probabilmente non ti piacera' neanche la D500 sempre a 1600.


Concordo. E' sempre un sensore APS-C non è che potrà far miracoli. Come non fa a piacerti la 7200 ad alti iso???? Io ci metterei la firma più e più volte
Commento # 5 di: Ginopilot pubblicato il 07 Gennaio 2016, 17:39
Aggiungo che neanche una ff riesce a migliorare cosi' tanto la resa ad alti iso, se arriva a poco piu' di uno stop e' gia' grasso che cola. A parte casi particolarissimi.
Commento # 6 di: AleLinuxBSD pubblicato il 07 Gennaio 2016, 17:48
Prezzo a parte (persino superiore alla Canon 7d Mark II), per usi sportivi professionali, penso farà molta concorrenza alle ammiraglie della casa.
Più avanti sapremo se ci sono stati dei miglioramenti sostanziali, ecc.
Commento # 7 di: starlights74 pubblicato il 07 Gennaio 2016, 18:11
Originariamente inviato da: Ginopilot
La d7200 ad alti iso e' eccezionale, probabilmente la migliore dx come resa ad alti iso. Se sta D500 avesse un sensore rivoluzionario potrebbe spingersi a 1/2 stop piu' in alto, non di piu', e sarebbe davvero stupefacente. Quindi se non ti piace la d7200 a 1600, probabilmente non ti piacera' neanche la D500 sempre a 1600.


La resa ad alti uso e' al vertice della categoria, però come ho detto a me gli scatti a 1600 iso per foto naturalistica dove devo pure croppare con un 600mm per fare un martin pescatore o uno scricciolo, purtroppo ingrandisce pure la grana che con la D750 e' molto meno evidente.
Spero in questo sensore di "soli" 20 megapixel e nel nuovo exmoor 5.
Poi male che vada passo a D750 e cado comunque in piedi.
Commento # 8 di: Ginopilot pubblicato il 07 Gennaio 2016, 18:27
Originariamente inviato da: starlights74
La resa ad alti uso e' al vertice della categoria, però come ho detto a me gli scatti a 1600 iso per foto naturalistica dove devo pure croppare con un 600mm per fare un martin pescatore o uno scricciolo, purtroppo ingrandisce pure la grana che con la D750 e' molto meno evidente.
Spero in questo sensore di "soli" 20 megapixel e nel nuovo exmoor 5.
Poi male che vada passo a D750 e cado comunque in piedi.


Con la d750 a parita' di lente ho paura che le differenze non siano cosi' marcate, ci sara' si e no uno stop di differenza. Cioe' se la d7200 non ti piace a 1600, la D750 non ti piacera' a 3200. La D500 da questo punto di vista non puo' che essere peggio.
Commento # 9 di: AleLinuxBSD pubblicato il 07 Gennaio 2016, 18:36
Originariamente inviato da: starlights74
Poi male che vada passo a D750

Non penso che risulterebbe sufficiente.
Un'ottima ottica (magari a noleggio) abbinata ad un sano uso del fotoritocco è in grado di produrre differenze sostanziali.
Commento # 10 di: kossar pubblicato il 07 Gennaio 2016, 18:44
Mah...

Il 400 ai Giapu fa così schifo?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor