Canon XC10 e C300 Mark II: ecco il 4K

Canon XC10 e C300 Mark II: ecco il 4K

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Canon amplia la sua offerta 4K con due videocamere dall'anima molto diversa: C300 Mark II è l'evoluzione UHD del primo modello, mentre XC10 fa debuttare in ambito video per Canon il sensore da 1 pollice”

Secondo molti Canon ha un po' latitato per quanto riguarda il formato 4K, soprattutto sulle fasce più basse, dove invece Sony e Panasonic hanno avuto un profilo molto aggressivo. Gli annunci di oggi vanno a scardinare queste convinzioni e portano l'Ultra HD fino alla fascia praticamente consumer, anche se da amatori avanzati. In particolare il prodotto che incarna questo concetto è la nuova Canon XC10, videocamera dal form factor molto particolare che utilizza un sensore da 1" e 12 megapixel e mette a disposizione un'ottica zoom 10x 27.3-273mm equivalenti con apertura f/2.8-5.6.

Fa uso di schede di memoria CFast 2.0, capaci di ricevere i 305Mbps in formato 4K con campionamento colore 4:2:2 sfornati dal sensore. La videocamera può spingersi fino a 20.000 ISO di sensibilità e sarà proposta a un prezzo di circa 2000€. Sorella maggiore, moltiplicate il prezzo quasi per 10, è invece la nuova Canon C300 Mark II, molto simile al primo modello, ma anch'essa ora accreditata del formato 4K, anche se in questo caso registrato dal sensore Super35 da 9,84 megapixel, caratterizzato anche dalla tecnologia Dual Pixel CMOS AF.


Entrambe le videocamere utilizzano un nuovo formato per i video, denominato XF-AVC che utilizza compressione MPEG-4 AVC/H.264 e secondo Canon dovrebbe essere molto efficiente, garantendo al contempo ampie possibilità di post produzione. In pratica la versione Canon del codec XAVC lanciato da Sony per il 4K. Per quanto riguarda C300 Mark II, i video possono essere registrati a 4096x2160 o 3849x2160 pixel fino a 10-bit e campionamento , mentre per il formato 2K si arriva a 12-bit e campionamento 4:4:4, con possibilità scendendo al formato HD di registrare a 120fps.

Per quanto riguarda le sensibilità abbiamo già parlato dei 20.000 ISO di XC10, mentre EOS C300 Mark II può arrivare fino a 102.400 ISO. La gamma dinamica dichiarata nel primo caso è di 12 stop, mentre per la sorella maggiore è di 15 stop utilizzando la sensibilità nativa di 800 ISO e il profilo Canon Log 2 per la registrazione. Anche C300 MKII utilizza schede CFast 2.0, che devono sopportare un flusso video 4K a 410Mbps a 10-bit e campionamento 4:2:2, mentre utilizzando un registratore esterno è possibile avere un filmato RAW 4K campionato 4:4:4. Tornando a XC10 il form factor particolare fa leva anche sul display orientabile, utilizzabile anche come mirino con oculare con l'accessorio che dovrebbe essere fornito di serie.

[HWUVIDEO="1771"]Canon EOS C300 e XC10: videocamere 4K[/HWUVIDEO]

Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Marok pubblicato il 08 Aprile 2015, 17:11
2000€ per la Canon XC10 sono un insulto al buon senso.
Commento # 2 di: ugo73 pubblicato il 08 Aprile 2015, 20:14
anche perchè ci devi aggiungere il costo delle CFast 2.0 che non è molto popolare (287 euro per 64GB) e con un datarate 305Mbps non vai molto lontano...

ovviamente se vuoi quella specie di viewfinder devi comproarlo a parte.

inoltre è vero che è 422 ma è a 8 bit e non 10 ...

poi la forma da macchina fotografica non mi piace sarà perchè ne sono allergico

se facevano una G40 stile Fdr-Ax100 al prezzo della sony un pensierino si poteva anche farlo
Commento # 3 di: lucaf pubblicato il 09 Aprile 2015, 01:27
La C300 è una gran macchina ... questa mark II sembra un gran passo avanti.
12 BIT RAW 4:4:4 esterno e il 4:2:2 10 BIT interno sono garanzie di qualità e comodità.
16.000 euro pare il prezzo.
Chi me la regala per natale?
Commento # 4 di: ficofico pubblicato il 09 Aprile 2015, 08:18
Macchina assurda questa XC10, su dpreview hanno addirittura fatto un articolo per cercare di convincere la gente che questa macchina sia qualcosa di rivoluzionario, con pessimi risultati visti i messaggi di accompagnamento all'articolo.

2500 dollari per una cinepresa da 1 pollice, iso 20.000 massimo, ottica 27-270mm f2,8-5,6 fissa, stabilizzatore 5 assi che funziona solo se non si registra in 4k e niente mirino evf...

Avrà anche un ottimo codec per carità, ma per quella cifra c'è molto di meglio in giro...
Commento # 5 di: Opteranium pubblicato il 09 Aprile 2015, 09:06
pssss.. panasonic fz1000 :P :P
Commento # 6 di: AlexSwitch pubblicato il 09 Aprile 2015, 10:34
Originariamente inviato da: ficofico
Macchina assurda questa XC10, su dpreview hanno addirittura fatto un articolo per cercare di convincere la gente che questa macchina sia qualcosa di rivoluzionario, con pessimi risultati visti i messaggi di accompagnamento all'articolo.

2500 dollari per una cinepresa da 1 pollice, iso 20.000 massimo, ottica 27-270mm f2,8-5,6 fissa, stabilizzatore 5 assi che funziona solo se non si registra in 4k e niente mirino evf...

Avrà anche un ottimo codec per carità, ma per quella cifra c'è molto di meglio in giro...


Oramai DPReview è diventato un sito markettaro come Juza... L'articolo sul " Big Deal " della XC10, con l'aggiunta posticcia dei " Final Thoughts " è quasi vomitevole per come tenta di spacciare l'illuminata convergenza tra video e foto di Canon!!
Peccato che si sono persi per strada gli ultimi 4 anni di storia, dove questa convergenza per altri produttori come Sony e Panasonic è diventata pane quotidiano...
Commento # 7 di: AleLinuxBSD pubblicato il 11 Aprile 2015, 08:43
Originariamente inviato da: lucaf
La C300 è una gran macchina ... questa mark II sembra un gran passo avanti.
...
16.000 euro pare il prezzo.
Chi me la regala per natale?

Hanno fatto dei miglioramenti ma, per quella cifra, è possibile trovare pure altro.
Tipo una Red Scarlet Mysterium-X, compresa di batteria, ecc., tranne il mirino (che costa alcune migliaia di dollari ma rientrerebbe nel totale).
Abbinando una buona scheda grafica non è neanche più necessario fare abbinamenti con la loro scheda (parecchio costosa) per la gestione del raw.
Oppure, a molto meno, ma con ingombri maggiori, una Sony NEX-FS700R, perfino includendo uno dei registratore esterni di Convergent Design. Registratore, pure in questo caso necessario, per registrazioni ad elevata risoluzione.
Considerando poi la differenza netta della qualità tra registrazione interna rispetto a quella esterna penso che abbiano fatto bene a non prevedere certi livelli interni di registrazione nella Sony.
Commento # 8 di: giuseppe '97 pubblicato il 12 Aprile 2015, 17:01
Originariamente inviato da: Marok
2000€ per la Canon XC10 sono un insulto al buon senso.


Già. E poi vedi mirrorless come la gh4 con praticamente la stessa qualità ottica e un campo di lenti paragonabile costare 1400 euro e gestire iso fino a 100000... canon si deve decidere ad abbassare i prezzi
BenQ Monitor