Fujifilm FinePix X100: primi scatti al Photoshow

Fujifilm FinePix X100: primi scatti al Photoshow

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Con FinePix X100 Fujifilm vuole riportare i fotografi a un concetto di fotografia tipico dei tempi della pellicola: 35mm di focale e qualità dell'immagine i punti cardine”

X100 - La nascita

Fujifilm FinePix X100 nasce con un obiettivo ben preciso, rivaleggiare a viso aperto con alcuni prodotti della fascia premium come ad esempio Leica X1, compatta con sensore APS-C e ottica fissa. FinePix X100 ripropone questo schema e a detta dei tecnici Fujifilm è nata attorno all'accoppiata ottica 35mm equivalente e sensore APS-C, vero cuore di questo prodotto. In particolare, non avendo a che fare con un obiettivo zoom, i tecnici Fujifilm si sono concentrati nella massima ottimizzazione dell'accoppiata, ad esempio lavorando in modo certosino sullo strato di microlenti anteposto al sensore.

Si tratta di un prodotto che dal suo primo annuncio ha raccolto grande interesse tra gli appassionati di fotografia. Fujifilm ci ha confermato che le richieste anche in Italia sono molte e che i primissi esemplari immessi sul mercato sono andati esauriti in pochi attimi. Si tratta di un prodotto premium nelle caratteristiche, ma anche nel prezzo: € 999,00. Analizzando il costo c'è da considerare che la rivale più diretta, la Leica X1, è stata presentata con un prezzo di listino praticamente doppio.

Durante il Photoshow siamo riusciti a conquistare per un quarto d'ora la Fujifilm FinePix X100 per qualche scatto di prova in una fiera che all'alba delle 18 andava svuotandosi. Nelle prossime pagine le immagini e le nostre impressioni in merito a questo primo contatto. Qui sotto il video in cui abbiamo incontrato al Photoshow Riccardo Scotti di Fujifilm, che ci ha raccontato le caratteristiche della macchina:

[HWUVIDEO="877"]FujiFilm FinePix X100 - Photoshow 2011[/HWUVIDEO]
BenQ Monitor