Samsung ST30: una compatta davvero tascabile - Videorecensione -

Samsung ST30: una compatta davvero tascabile - Videorecensione -

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Le compatte entry level sono quelle che maggiormente soffrono della concorrenza dei camera-phone: alcune di esse però hanno importanti carte da giocare. Samsung ST30 punta in modo deciso sulla compattezza, ecco la nostra videorecensione”

Le fotocamere entry level "primo prezzo" sono quelle che maggiormente soffrono della concorrenza di smartphone e cellulari, ormai giunti a risoluzioni e qualità vicini ai modelli di macchine fotografiche più economiche. Alcune fotocamere però hanno interessanti carte da giocare in questa sfida. Samsung ST30 fa parte di questa lista, presentandosi con un corpo davvero compatto in formato carta di credito, ma offrendo in più rispetto a uno smartphone lo zoom ottico 3x (28-84mm equivalenti), funzionalità avanzate e un sensore CCD da 10 megapixel leggermente più grosso di quello dei cellulari, per l'esattezza in formato 1/3". Nel video incorporato qui sotto trovate le nostre impressioni dal vivo su questa piccola fotocamera, che viene proposta sul mercato nella fascia di ingresso, con prezzi attorno ai 69,00€.

[HWUVIDEO="958"]Samsung ST30: una compatta davvero tascabile[/HWUVIDEO]

Per ridurre al massimo gli ingombri la macchina utilizza schede di memoria microSD, il formato più diffuso sui cellulari. La macchina offre nelle diverse scene una qualità leggermente superiore ai cellulari, ma ha una marcia in più nella modalità Smart Auto, che ottimizza diversi parametri e restituisce immagini di qualità superiore alle scene preimpostate. Le immagini sono caratterizzate dall'applicazione di una decisa maschera di contrasto, alla ricerca della nitidezza che il sistema ottica+sensore non offre nativamente. I risultati in buona luce sono passabili e utilizzabili per stampe di formati piccoli e medi: alzare la sensibilità a 1600 ISO (il massimo permesso a risoluzione piena) porta invece a un degrado molto evidente della qualità, con grana, falsi colori e artefatti molto evidenti. Le ridotte dimensioni del sensore e la (di conseguenza) ridotta focale reale, rendono la piccola Samsung ST30 un buon prodotto per interessanti macro dal buon rapporto di ingrandimento apparente. Qui sotto trovate una breve galleria fotografica degli scatti effettuati con la piccola Samsung ST30, inclusi un paio di esempi al 100% delle immagini ad alta sensibilità.

In conclusione Samsung ST30 non è certamente una macchina fotografica per palati fini: può rappresentare invece una economica e portatile porta di ingresso al mondo della fotografia per i neofiti e uno step evolutivo rispetto al cellulare per tutti quelli che cercano qualcosa di molto piccolo e trasportabile in più della fotocamera dello smartphone, anche in relazione alle lungaggini che a volte accompagnano l'apertura delle applicazioni di gestione della stessa, causa della perdita di alcuni scatti importanti.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 11 Luglio 2011, 17:30
"un sensore CCD da 10 megapixel leggermente più grosso di quello dei cellulari, per l'esattezza in formato 1/3"

LOL.
A so punto uso il cellualre e tanti saluti.
Commento # 2 di: fgpx78 pubblicato il 11 Luglio 2011, 17:40
A me pare una buona entry level, a quel prezzo può interessare. Dovrei leggere qualche recensione un po' più approfondita, ma per la classic ragazzotta che vuole tenerla in borsetta...
Il resto sono tutti i soliti discorsi da bar. Però è stranoi, è tanto che non sento gente lamentarsi del fatto che "le foto col rullino vengono meglio, e il digitale è per gli sfigati". Tant'è...
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 11 Luglio 2011, 18:12
Originariamente inviato da: fgpx78
A me pare una buona entry level, a quel prezzo può interessare. Dovrei leggere qualche recensione un po' più approfondita, ma per la classic ragazzotta che vuole tenerla in borsetta...


Mah.. la ragazzotta (nel senso che è cicciona?) usa il cellulare.
Se poi ha una macchinetta l'ha scelta in base al colore, non certo per le caratteristiche tecniche delle quali non ha la più vaga idea.
Dal punto di vista tecnico (visto che è il tema del forum e dove sono certo che non ci siano ragazzotte con le caratteristiche di cui sopra) la macchinetta mi pare veramente low low level, addirittura sotto le compattine low budget.
Imho tanto vale il cellulare.

Originariamente inviato da: fgpx78
Il resto sono tutti i soliti discorsi da bar. Però è stranoi, è tanto che non sento gente lamentarsi del fatto che "le foto col rullino vengono meglio, e il digitale è per gli sfigati". Tant'è...


Non è un discorso da bar.. Mai visto un bar di livello tecnico così elevato.
In effetti la pellicola ERA meglio delle digitali fino a che queste non si sono evolute abbastanza da surclassarla senza possiblità di dubbio.

Poi, per carità, qualche nostalgico della pelicola c'è anche oggi..
Commento # 4 di: avvelenato pubblicato il 11 Luglio 2011, 20:08
69 euri, ragazzi.
Questa macchinetta di certo non è destinata a chi c'ha l'aifòn, però chi invece si trova appresso il cascione a 2 megapixel di rumore, può comprarsela, sicuramente le foto migliori le fa.
Commento # 5 di: djfix13 pubblicato il 11 Luglio 2011, 20:31
curioso che questa macchina su Ebay costi di più del listino!!!
72,24 è il prezzo migliore!!
Commento # 6 di: Vash88 pubblicato il 11 Luglio 2011, 21:49
un telefono con sensore da 5 MP fa foto migliori. è una macchinetta punta e scatta che fa il suo lavoro, per chi basta è perfetta.
Commento # 7 di: avvelenato pubblicato il 12 Luglio 2011, 00:01
Originariamente inviato da: Vash88
un telefono con sensore da 5 MP fa foto migliori. è una macchinetta punta e scatta che fa il suo lavoro, per chi basta è perfetta.


non so come fai a dirlo, hai trovato delle foto in giro? le linki per favore?

Secondo me invece ci sono i presupposti perché sto trabiccolo faccia foto decenti a livelli di smartphone e anche un pelo sopra (perché non dovrebbe? probabilmente il sensore è simile a quelli montati nei cell top di gamma...), il problema principale è che il deltaqualità difficilmente giustificherà il portarsi appresso un ulteriore aggegio. Perché sbattersi tanto? Per non scaricare la batteria? Per avere dei pulsanti fisici? Per avere uno zoom ottico? Per avere i 28mm? Per avere un oggetto dedicato?
Tutte motivazioni interessanti ma secondo me di nicchia, per chi possiede già un cell con fotocamera decente.
Diverso è il caso di chi ha un cell dotato di una fotocamera scarsa, in quel caso val sì la pena acquistare una roba simile.
Commento # 8 di: gioboni pubblicato il 12 Luglio 2011, 01:24
mi trovo nella condizione di dover partire per una vacanza con amici e non sarebbe male immortalare qualche momento diverte, solo che ho rotto la macchina fotografica (una compatta low cost) e non avrei una grande disponibilità di denaro da spendere nel sostituirla; domanda: vale la pena comprarla a quella cifra oppure non avrei molto di più che il mio telefono (xperia x10)?
Commento # 9 di: Eps pubblicato il 12 Luglio 2011, 06:40
@ gioboni

Sono divenuto possessore di un X10 la scorsa settimana. Ha una fotocamera davvero niente male, ok, niente zoom ottico, molto rumore con luminosità bassa, ma se ti sai giocare con le impostazioni "avanzate" vengono fuori davvero ottimi scatti. L'importante è mettere a fuoco bene il soggetto! (l'ottica ha un'apertura focale ovviamente ridotta)

Se devi fare foto al volo e non hai tempo di cercare le migliori impostazioni con l'Xperia (cosa molto probabile in una vacanza) questa fotocamera potrebbe fare tranquillamente al caso tuo
Commento # 10 di: demon77 pubblicato il 12 Luglio 2011, 10:48
Originariamente inviato da: gioboni
mi trovo nella condizione di dover partire per una vacanza con amici e non sarebbe male immortalare qualche momento diverte, solo che ho rotto la macchina fotografica (una compatta low cost) e non avrei una grande disponibilità di denaro da spendere nel sostituirla; domanda: vale la pena comprarla a quella cifra oppure non avrei molto di più che il mio telefono (xperia x10)?


Per come la vedo io cellulare!
se devi prendere una compattina dai una sbirciata al gigantesco reparto low cost.. per 80 euro la trovi una cona sensore almeno 1/2.33"
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor