Rigurgiti vintage: anche Yashica è pronta a rinascere?

Rigurgiti vintage: anche Yashica è pronta a rinascere?

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Negli ultimi tempi hanno cominciato a circolare alcuni video teaser che lascerebbero supporre un prossimo ritorno del brand nella fotografia, dopo che in questi anni il marchio è stato utilizzato per semplici aggiuntivi ottici per cellulari e smartphone.”

Vintage è una parola che ormai utilizziamo quasi giornalmente parlando di fotografia. Dopo l'abbuffata di modernità della prima generazione digitale, in molti stanno tornando ad assaporare il piacere dei prodotti di una volta, alcuni dei quali appartenenti a marchi che sono stati spazzati via dall'ondata della fotografia fatta di bit.

Abbiamo parlato settimana scorsa della rinascita di Polaroid, e più in lò nel tempo dei progetti per riportare in vita i prodotti della sovietica Zenit. Oggi è Yashica a essere al centro delle discussioni degli appassionati di fotografia.

La storica azienda giapponese era stata acquistata nel 1983 da Kyocera e nel 2005 aveva cessato la produzione di fotocamere: il marchio era stato acquisito nel 2008 dal gruppo MF Jebsen Group di Hong Kong.

Negli ultimi tempi hanno cominciato a circolare alcuni video teaser che lascerebbero supporre un prossimo ritorno del brand nella fotografia, dopo che in questi anni il marchio è stato utilizzato per semplici aggiuntivi ottici per cellulari e smartphone.

YASHICA - "Peep into our Coming Chapter" è questo il titolo del primo video della serie, che è stato seguito da altri due intitolati "The Silence of Story". Al momento non ci sono indizi su quale potrà essere il prodotto della rinascita.

Qualcuno di voi ha ancora in qualche cassetto o in soffitta una Yashica? La usate ancora? Quale prodotto vi piacerebbe vedere rinascere in chiave digitale?


Commenti

BenQ Monitor