Presentata la Olympus E-3

Presentata la Olympus E-3

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Ecco la punta di diamante della gamma Olympus. LiveMOS da 10 megapixel, corpo tropicalizzato e stabilizzato e un nuovo obiettivo la piazzano in diretta concorrenza sul mercato.”

Come annunciato il 17 ottobre è stato il giorno dell'annuncio della nuova reflex flagship di casa Olympus, che va a prendere l'eredità diretta della E-1 e il nome di Olympus E-3. Come già accaduto sui due modelli E-510 e E-410 Olympus si affida per il suo modello di punta a un sensore basato sulla tecnologia LiveMOS, accreditato in questo caso di 10 megapixel.

Anche questo modello si inserisce tra i modelli del consorzio QuattroTerzi e quindi il sensore è nel classico formato di 21.63mm di diagonale (la metà del formato della pellicola 35mm), che offre un crop pari a 2x (ossia un obiettivo di focale 50mm ha lo stesso angolo di campo di un 100mm nel formato 35mm). Il nuovo sistema autofocus a 11 punti di messa a fuoco dovrebbe garantire un'ottima velocità, soprattutto in accoppiata con le nuove lenti Zuiko Digital Supersonic Wave Drive.

La raffica è dichiarata essere pari a 5 frame al secondo e il processore TruePic III è in grado di gestire fino a 19 scatti consecutivi in RAW. L'otturatore garantisce scatti fino a 1/8000sec ed è accreditato per 150.000 scatti. La sensibilità ISO si estende da 100 a 3200 ISO, mentre è doppio il sensore dedicato al bilanciamento del bianco.

Altra caratteristica in comune con la Olympus E-510 è la presenza dello stabilizzatore affidato allo spostamento del sensore, che rende tutte le ottiche 'stabilizzate'. Il sensore inoltre può essere fatto vibrare anche per liberarlo dalla polvere, grazie al collaudato sistema Supersonic Wave Filter.

La tecnologia LiveMOS garantisce la possibilità di utilizzare la funzione Live View, utilizzando il display da 2,5" snodabile posto sul retro. Buone notizie per chi intende affidarsi anche solo al mirino, questo viene accreditato di una copertura del 100% e di un rapporto di ingrandimento pari a 1.15x.

Il corpo è tropicalizzato, ossia dovrebbe garantire protezione da polvere e schizzi d'acqua. Oltre ad essere equipaggiata da un flash integrato, la Olympus E-3 dispone nel corpo macchina del controller per flash wireless. Tra gli accessori che andranno ad arricchire il corredo della E-3 troviamo anche un'impugnatura verticale, indispensabile per chi usa la reflex per professione. Come già accaduto sui modelli precedenti lo slot per le schede di memoria Compact Flash e xD-Picture.

La Olympus E-3 dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine di novembre in diversi kit. La fotocamera solo corpo dovrebbe avere un prezzo di circa € 1575,00, mentre la versione dotata di obiettivo Zuiko Digital 14-54mm 1:2.8-3.5 dovrebbe costare circa € 2150,00. Interessante anche la presentazione del nuovo obiettivo Zuiko Digital 12-60mm 1:2.8-4.0 SWD; il kit con questo tipo di obiettivo dovrebbe costare circa € 2435,00. Qui sotto potete trovare il confronto con gli altri player del mercato pubblicato da Four Thirds User Forum.

 

  Olympus
E-3
Olympus E-510 Nikon
D200
Nikon
D300
Canon
EOS-40D
Pentax
K10D*
Sony
Alpha A700
Price (UK £) body only street price 1099 529 920 1299 775 455 999
Megapixels 10 10 10 12 10 10 12
Pixel pitch (microns) 4.7 4.7 6.1 5.5 5.7 6.0 6.1
Sensor format 4:3 4:3 3:2 3:2 3:2 3:2 3:2
Sensor type LiveMOS LiveMOS CCD CMOS CMOS CCD CMOS
Cropping factor 2x 2x 1.5x 1.5x 1.6x 1.5x 1.5x
Viewfinder magnification (50mm) 1.15x 0.92x 0.94x 0.94 0.95x .95x .90x
Viewfinder coverage 100% 95% 95% 100% 95% 95% 95%
Shutter speed range 60s 1/8000th 60s 1/4000th 30s 1/8000th 30s 1/8000th 30s 1/8000th 30s 1/4000th 30s 1/8000th
Flash X-sync 1/250th 1/180th 1/250th 1/250th 1/250th 1/180th 1/250th
Maximum ISO range 100-3200 100-1600 100-3200 100-6400 100-3200 100-1600 100-6400
Burst mode shooting rate 5fps 3fps 5fps 6fps (8fps with grip) 6.5fps 3fps 5fps
Image Stabilisation options Sensor IS + selected IS lenses Sensor IS + selected IS lenses Selected IS lenses Selected IS lenses Selected IS lenses Sensor IS Sensor IS
Active dust reduction Supersonic Wave Filter Supersonic Wave Filter None Vibrated sensor filter Vibrated sensor filter Sensor shake Sensor shake
Construction Alloy chassis Engineering plastics Alloy chassis Alloy chassis Alloy chassis Alloy chassis Alloy chassis
Weather sealed? Yes No Yes Yes Yes Yes Yes
AF points 11 3 11 51 10 11 11
Cross-type 11 1 1 15 10 ? ?
Main LCD display size 2.5 inches 2.5 inches 2.5 inches 3.0 inches 3.0 inches 2.5 inches 3.0 inches
Live View Yes Yes No Yes Yes No No
AF in Live View ? No - Yes (tripod mode) No - -
Articulating screen Yes No No No No No No
Built in flash Yes Yes Yes Yes Yes Yes Yes
Memory card type(s) Compact Flash I+II, xD Compact Flash I+II, xD Compact Flash I+II Compact Flash I+II Compact Flash I+II SD+SDHC Compact Flash I+II, MS Duo
Weight (no battery or grip) 800g 460g 830g 825g 740g 710g 690g
Dimensions (body only, no grip) 142 x 116 x 74.5mm 136 x 91.5 x 56 mm 147 x 113 x 74 mm 147 x 114 x 74 mm 146 x 108 x 74 mm 142 x 101 x 70 mm 142 x 105 x 80 mm

Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 17 Ottobre 2007, 13:29
Urka.. bella davvero!
E ottimi numeri!!

L'unico che mi piace poco è il prezzo.. a cui poi vanno aggiunti gli obiettivi!
Commento # 2 di: AleLinuxBSD pubblicato il 17 Ottobre 2007, 13:40
Finalmente è uscita.

Per il prezzo non mi aspettavo molto di meno nè credo che ci saranno ritocchi sostanziali di listino a breve.
Anche se resta un prodotto di nicchia.

Mi fà però piacere che sia uscita e che abbiano evitato l'abbondanza di megapixel considerando che il sensore è un po' più piccolo rispetto alle altre reflex digitali.

Ale
Commento # 3 di: hackermind89 pubblicato il 17 Ottobre 2007, 14:00
niente male davvero.... certo come tutte le reflex il contraccolpo sul portafoglio sarà pesante...

ma secondo me basterà aspettare natale... e speriamo bene

non vedo l'ora d testare questo nuovo "LiveMOS", ad occhio e croce , essendo della olympus deve essere davvero buono.


Commento # 4 di: Davis5 pubblicato il 17 Ottobre 2007, 14:28
il fattore di moltiplicazione per il formato DX e' 1,5 e non 2

un 50mm lavora come un 75mm e un 200mm lavora come un 300
(non e' una mia opinione...)

bizzarri i prezzi nikon presenti in tabella... a meno di sconti o svendite la D300 viene commercializzata dall nikon allo stesso identico prezzo della D200... Misteri dei negozianti... soprattutto perche' la D300 arriva sul mercato a novembre...




Commento # 5 di: Puddus pubblicato il 17 Ottobre 2007, 14:48
@Davis5
Il fattore di moltiplicazione dipende dalle dimensioni del sensore utilizzato, non è un numero fisso.
Commento # 6 di: vale56 pubblicato il 17 Ottobre 2007, 15:08
Originariamente inviato da: Puddus
@Davis5
Il fattore di moltiplicazione dipende dalle dimensioni del sensore utilizzato, non è un numero fisso.


Vero, quindi il rapporto tra 48 mm (diagonale del formato 35mm, ed è per questo che un 50mm è definito "normale" e i 21,63mm della diagonale di questo sensore è un po' più di 2

Edit: Avevo fatto male i calcoli la diagonale di un 24x36 è 43,2666... quindi il rapporto è proprio 2 a 1
Commento # 7 di: marck77 pubblicato il 17 Ottobre 2007, 15:34
La diagonale di un sensore 35mm standard (24x36mm) è 43,26mm (teorema di pitagora questo sconosciuto....) che diviso 2 fa proprio 21,63 :-)
Commento # 8 di: marck77 pubblicato il 17 Ottobre 2007, 15:35
C'è un errore nella tabella. La nuova E-3, così come la E-510 ha il doppio slot di memory card, CF e XD.
Commento # 9 di: (IH)Patriota pubblicato il 17 Ottobre 2007, 16:15
Originariamente inviato da: hackermind89
non vedo l'ora d testare questo nuovo "LiveMOS", ad occhio e croce , essendo della olympus deve essere davvero buono.


Come se ad un tratto gli CMOS Canon e i nuovi di Nikon siano di bassa qualita '

Originariamente inviato da: Davis5
il fattore di moltiplicazione per il formato DX e' 1,5 e non 2

un 50mm lavora come un 75mm e un 200mm lavora come un 300
(non e' una mia opinione...)
...


Mi spiace contraddirti ma al momento funziona cosi':

Full Frame (Canon 5D , Canon 1DsMkII , Canon 1DsMkIII , Nikon D3) -> FOV 1.0x
APS-H (Canon 1DMKII,1DMKIIn,1DMKIII) ->FOV 1.3x (1.28 per la precisione)
APS-H 4/3 Leica M8 -> FOV 1.3x
APS-C Nikon (tutte fino ad oggi esclusa la D3) -> FOV 1.5x
APS-C Canon (tutte meno quelle elencate sopra) -> FOV 1.6x
4/3 Olympus (tutte) -> FOV 2.0x

Quindi Dx non necessariamente significa sempre FOV 1.5x

Sarebbe interessante sapere come gamma dinamica come siamo messi , tallone d'achille da sempre in confronto alle altre concorrenti cosi' come il rumore ad alti ISO.

Ciauz
Pat
Commento # 10 di: FlatEric pubblicato il 17 Ottobre 2007, 20:02
Anche perché il formato DX è solo Nikon, è il loro modo di intepretare un APS-C per rimanere in linea il Full Frame Nikon si chiama FX...che fantasia sti Jappo
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor