Nuova reflex Olympus: ecco la E-620

Nuova reflex Olympus: ecco la E-620

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Olympus amplia la sua gamma di fotocamere consumer con la sua nuova relfex E-620, con sensore da 12,3 megapixel”

Olympus arriverà al prossimo PMA di Las Vegas con una novità all'interno della sua gamma reflex, che ormai si estende senza soluzione di continuità dalle entry level fino alla semi-professionale E-3. Dopo che la presentazione della Olympus E-30 aveva colmato il gap esistente tra il comparto amatoriale e quello high-end, ora il produttore nipponico rinfoltisce la sua offerta dedicata agli amatori con un modello che si va a posizionare leggermente sopra i modelli entry level, la Olympus E-620.

Si tratta di un modello che racchiude nel corpo piccolo e leggero tipico delle proposte più consumer della casa giapponese diverse caratteristiche presenti sul più performante modello E-30, tra cui i filtri colore definiti Art Filters e la possibilità di ampliare il proprio bagaglio creativo con le esposizioni multiple. La fotocamera adotta un sensore stabilizzato Live MOS da 12,3 megapixel in formato Quattro Terzi, che lavora in accoppiata al processore TruePic III+ Image Processor.

La tecnologia Live View può essere sfruttata a pieno anche grazie al display sa 2,7" pollici di diagonale posto sul retro, che offre un meccanismo di snodo con rotazione fino a 270°. Il display si basa su tecnologia HyperCrystal III LCD e offre 230.000 pixel di risoluzione, è in pratica lo stesso che viene montato attualmente sulla E-3. La messa a fuoco durante gli scatti inquadrando nell'oculare beneficia di 7 sensori, di cui 5 a croce attivi sui due assi, orizzontale e verticale.

Per chi non amasse scattare nel formato 4:3, la Olympus E-620 mette a disposizione anche altri formati, tra cui 3:2, 16:9 e 6:6. Non mancano alcune tecnologie mutuate dal mondo delle compatte, come ad esempio la funzionalità di riconoscimento dei volti nell'inquadrature Face Detection, e la cosiddetta Shadow Adjustment Technology, per ampliare la gamma dinamica degli scatti molto contrastati. Oltre al flash integrato la Olympus E-620 è in grado di comandare flash esterni in modalità wireless, fino a tre gruppi separati.

Tra gli accessori dedicati troviamo l'impugnatura verticale e l'involucro impermeabile per gli scatti subacquei. Il prezzo, come riporta DPReview, è stimato in circa 700$ solo corpo.


Commenti (27)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: lucasantu pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:06
mi sembra piuttosto brutta , senza offesa
poi lo schermo ribaltabile è un'accessorio che si può vedere al massimo su una compatta , non su una reflex..

questo modello dovrebbe posizionarsi sopra le entry level ?
non mi pare possa rivaleggiare con la nikon d90 o le canon ....
Commento # 2 di: ziozetti pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:08
Formato 6:6? E perchè non 1:1 o 3,14:3,14?
Commento # 3 di: the_joe pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:15
Originariamente inviato da: lucasantu
mi sembra piuttosto brutta , senza offesa
poi lo schermo ribaltabile è un'accessorio che si può vedere al massimo su una compatta , non su una reflex..

questo modello dovrebbe posizionarsi sopra le entry level ?
non mi pare possa rivaleggiare con la nikon d90 o le canon ....


Già così come una reflex non potrà mai inquadrare attraverso il display e non potrà mai fare i filmati

Originariamente inviato da: ziozetti
Formato 6:6? E perchè non 1:1 o 3,14:3,14?


Commento # 4 di: tuzzolo pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:35
credo debba rivaleggiare con la 450d o simili (550/600 euro di steet price), almeno quella era la fascia della e520... questa sembra buona, spero solo abbiano migliorato il mirino, in passato molto piccolo e buio
Commento # 5 di: tommy781 pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:36
lucasantu: probabilmente non hai mai fatto macro e non sai la comodità di uno schermo del genere, amplia le tue vedute fotografiche e ti renderai conto di come sia invece indispensabile, altro che relegarlo alle compattone...
Commento # 6 di: DeeP BlacK pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:59
Non è obbligatorio usare lo schermo esterno...
E poi in certe condizioni lo schermo rotabile è utile..altrochè...
Non penso abbia pretese High-End questa macchina,quindi queste aggiunte le vedo positive.
Io ho una E-400 e devo dire che ho trovato una utilità nel 4:3.... quando monto degli spot per la TV (PAL 4:3) la foto mi viene adattata dal software in maniera più nitida, non ci sono riadattamenti e non devo ritagliare a 4:3 con sbattimenti vari... tanto il 4:3 anche sul digitale rimarrà a lungo....w il 4:3!!
p.s. in effetti sulla mia il mirino ottico è un pò buio...
Commento # 7 di: lucasantu pubblicato il 24 Febbraio 2009, 17:15
Commento # 5 di: tommy781 pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:36

lucasantu: probabilmente non hai mai fatto macro e non sai la comodità di uno schermo del genere, amplia le tue vedute fotografiche e ti renderai conto di come sia invece indispensabile, altro che relegarlo alle compattone...

no , mai fatto macro
però spiegami la necessità di ruotare il display ?
capisco il live view , che ora è presente anche su altre macchine ...

Commento # 3 di: the_joe pubblicato il 24 Febbraio 2009, 16:15


Originariamente inviato da: lucasantu
mi sembra piuttosto brutta , senza offesa
poi lo schermo ribaltabile è un'accessorio che si può vedere al massimo su una compatta , non su una reflex..

questo modello dovrebbe posizionarsi sopra le entry level ?
non mi pare possa rivaleggiare con la nikon d90 o le canon ....



Già così come una reflex non potrà mai inquadrare attraverso il display e non potrà mai fare i filmati

la mia 5d mark 2 fa i filmati e ha pure il liveview , ma non l'ho certo presa per quello .
per i filmati ho una videocamera che personalmente ritengo vada decisamente meglio , inoltre impugnare la canon per fare ripresa lo ritengo abbastanza difficoltoso.
il liveview non avrebbe motivo di esistere sono il primo a dirlo , però ce l'ha ed è sempre una cosa in + ...
Commento # 8 di: il LORD pubblicato il 24 Febbraio 2009, 18:55
@ lucasantu
ruotare il display è utile quando non hai la fotocamera all'altezza degli occhi. tipo se la vuoi appoggiare a terra, o tenere sollevata sopra la testa (nei telegiornali vedi spesso fotografi accalcarsi attorno un politico/vip e tenere la fotocamera in alto scattando a "casaccio".
ciao
Commento # 9 di: bollicina31 pubblicato il 24 Febbraio 2009, 19:56
Io l'ho scartat la Olympus dalla mia cernita per scegliermi una reflex, le ottiche sono state il fattore decisivo.
Commento # 10 di: Simock85 pubblicato il 24 Febbraio 2009, 20:16
Originariamente inviato da: lucasantu
il liveview non avrebbe motivo di esistere sono il primo a dirlo , però ce l'ha ed è sempre una cosa in + ...

Che discorso... allora pure il display ruotabile è qualcosa in più, di certo non fa male. Il fatto che si possa chiudere con la faccia rivolta all'interno mi piace, ma servirebbe il secondo lcd per i dati. Interessanti i tasti retroilluminati, una novità. Più che altro secondo me sono contestabili le dimensioni, soprattutto in questa fascia; se ci monti una lente piuttosto pesante, anche solo un 12-60/2.8-4 mi da l'impressione che sia sbilanciato (poi magari sbaglio eh...).
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor