Adobe: release candidate per Camera RAW 6.4 e Lightroom 3.4

Adobe: release candidate per Camera RAW 6.4 e Lightroom 3.4

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Con la versione release candidate Adobe aggiorna con il supporto alle ultime fotocamere immesse sul mercato Adobe Photoshop Camera Raw 6.4 e Adobe Photoshop Lightroom 3.4”

Adobe ha rilasciato le versioni Release Candidate dei suoi programmi dedicati alla fotografia Adobe Photoshop Camera Raw 6.4 e Adobe Photoshop Lightroom 3.4. Entrambi aggiornano il supporto alle ultime fotocamere immesse sul mercato tra cui Canon EOS 600D ed EOS 1100D, Olympus XZ-1 e PEN E-PL2, Samsung NX11, permettendo ora di gestire anche i file RAW di questi modelli.

Gli aggiornamenti inoltre ampliano il numero delle ottiche supportate: in questo modo sviluppando le foto riprese con tali obiettivi è possibile nei due programmi utilizzare gli strumenti di correzione automatica di distorsione e aberrazioni. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito Adobe nelle sezioni dedicate al download degli aggiornamenti, a questa pagina per Camera RAW e a questa pagina per Lightroom.

Trattandosi di versioni release candidate siamo di fronte a software ormai quasi definitivo, ma che non può ancora vantare tale appellativo e quindi ancora soggette a miglioramenti prima della versione definitiva. Adobe dichiara che le nuove versioni oltre ad aggiornare il supporto alle più recenti fotocamere fanno tesoro delle segnalazioni degli utenti relative alle versioni precedenti.


Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: nardustyle pubblicato il 11 Marzo 2011, 10:11
ancora nessun supporto per obbiettivi tokina... peccato per il mio 11-16. ora sto usando lightroom 3.2 aggiorno solo se formatto, non ci sono novità rilevanti per chi come me possiede ancora una 40D
Commento # 2 di: megthebest pubblicato il 11 Marzo 2011, 10:12
ancora niene supporto per i RAF del sensore EXR della S200exr. a quasi 2 anni dall'uscita della fotocamera!!!!
Commento # 3 di: ]Rik`[ pubblicato il 11 Marzo 2011, 10:30
a 'sto punto faccio il passaggio 3.2 -> 3.4 su lightroom, però se l'unica novità è il supporto a nuovo formati RAW posso anche farne a meno..
Commento # 4 di: mnovait pubblicato il 11 Marzo 2011, 12:08
dite che sperare in un lightroom per linux sia troppo?

sto ancora cercando un programma lavorare con i RAW con ubuntu.
Commento # 5 di: Notturnia pubblicato il 11 Marzo 2011, 17:03
@mnovait.. dubito che sviluppino lightroom per linux.. giusto perchè non molti in linux sono disposti a pagare per avere un sw.. dovessi decidere dove investire lo farei in PC e Mac.. ma si sa mai..
Commento # 6 di: intermut82 pubblicato il 11 Marzo 2011, 18:06
@ mnovait sotto ubuntu c'è rawtherapee che permette di lavarare i file raw ma da come ho visto, preferisco usare il lightroom...
Commento # 7 di: darkbasic pubblicato il 12 Marzo 2011, 13:08
digiKam, Rawstudio, RawTherapee, dcraw, Bibble, dcraw-assist, Lightzone, Picasa, UFRaw... bastano?
Commento # 8 di: Chelidon pubblicato il 12 Marzo 2011, 13:15
Originariamente inviato da: mnovait
dite che sperare in un lightroom per linux sia troppo?

sto ancora cercando un programma lavorare con i RAW con ubuntu.

Prova a usarlo mediante wine (magari guarda prima nella lista delle applicazioni che livello di supporto ha, mi sembra che il fratello maggiore PS funzioni abbastanza decentemente in quel modo).
Comunque altri rawconverter a pagamento esistono tranquillamente anche in versione linux (ad esempio mi sembra Bibble e forse anche Capture One), altrimenti ti consiglio anch'io prima di altre alternative open rawtherapee: magari non è immediatissimo e integrato come LR ma ti assicuro che implementa degli algoritmi molto interessanti, ad esempio già come demosaicizzazione, secondo me è sempre stato anni luce avanti al modulo ACR che c'è in lightroom che ho sempre trovato come il suo principale punto debole (RT se la batteva con CO in quanto a dettagli che riesce a tirare fuori e permette anche di cambiare l'algoritmo di demosaicizzazione fra diversi approcci)
Commento # 9 di: mnovait pubblicato il 12 Marzo 2011, 18:46
Originariamente inviato da: Notturnia
@mnovait.. dubito che sviluppino lightroom per linux.. giusto perchè non molti in linux sono disposti a pagare per avere un sw.. dovessi decidere dove investire lo farei in PC e Mac.. ma si sa mai..


Originariamente inviato da: intermut82
@ mnovait sotto ubuntu c'è rawtherapee che permette di lavarare i file raw ma da come ho visto, preferisco usare il lightroom...


Originariamente inviato da: darkbasic
digiKam, Rawstudio, RawTherapee, dcraw, Bibble, dcraw-assist, Lightzone, Picasa, UFRaw... bastano?


Originariamente inviato da: Chelidon
Prova a usarlo mediante wine (magari guarda prima nella lista delle applicazioni che livello di supporto ha, mi sembra che il fratello maggiore PS funzioni abbastanza decentemente in quel modo).
Comunque altri rawconverter a pagamento esistono tranquillamente anche in versione linux (ad esempio mi sembra Bibble e forse anche Capture One), altrimenti ti consiglio anch'io prima di altre alternative open rawtherapee: magari non è immediatissimo e integrato come LR ma ti assicuro che implementa degli algoritmi molto interessanti, ad esempio già come demosaicizzazione, secondo me è sempre stato anni luce avanti al modulo ACR che c'è in lightroom che ho sempre trovato come il suo principale punto debole (RT se la batteva con CO in quanto a dettagli che riesce a tirare fuori e permette anche di cambiare l'algoritmo di demosaicizzazione fra diversi approcci)


grazie a tutti per i consigli.

al momento uso ufraw, che trovo abbastanza solido e affidabile.

avevo provato a usare rawtherapee: il problema non è l'immediatezza. da quel punto di vista mi ci trovavo bene. Il problema è stato che mi dava un problema sull'aggiustamento dell' esposizione. I pratica dopo lo sviluppo di qualche foto quando agivo sul cursore dell'esposizione c'era un ritardo più o meno lungo per far sì che questa venisse applicata ([I]l'intervallo variava da 2-3 secondi a -molto spesso- mai[/I]).
Quando avevo 10-15 raw la cosa si poteva fare, ma quando 100-150 o più che fai?

Per ora mi sono affidato a Ufraw, conscio però che LR è diverse spanne sopra...
Commento # 10 di: Chelidon pubblicato il 12 Marzo 2011, 19:44
Immagino tu abbia usato la 2.4 (sulla 3 attualmente in alpha usa un approccio diverso e non accade), penso che probabilmente avevi una scala troppo alta per l'anteprima (invece di 1:1 prova ad abbassarla a 1:3 o 1:4, vedrai come cambia la musica e usa la finestra dettagli per le cose più fini) in pratica stavi elaborando tutta l'immagine per quello rallenta molto se non abbassi l'anteprima.
Come vedi fa parte anche questo del fatto che sulle prime RT può frustrare perché poco immediato. Ma in genere basta lavorarci su qualche settimana magari leggendo il manuale italiano per accorgersi che ha vari strumenti molto potenti che vale la pena approfondire.. (impara solo ad usare la deconvoluzione RL e vedrai se non vale una donazione per non parlare di quello che stanno mettendo sulla 3 per la gestione del rumore e del contrasto)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor