60 fps anche in 4K sulla nuova Yi 4K+ di Xiaomi

60 fps anche in 4K sulla nuova Yi 4K+ di Xiaomi

di Nino Grasso, pubblicata il

“Il produttore cinese Yi, di proprietà di Xiaomi, ha annunciato un nuovo modello di action camera compatibile con la risoluzione 4K anche a 60 frame al secondo”

Dopo il rilascio della prima action camera, Yi ha continuato a crescere nel corso degli ultimissimi anni. In Oriente è fra i concorrenti diretti niente meno che di GoPro, e caratterizza le proprie soluzioni con prezzi di listino assolutamente accattivanti in relazione a quanto offerto. Yi è supportata dalla celebre Xiaomi, società nota soprattutto in ambito smartphone e gadget smart, e proprio come i prodotti venduti da Xiaomi le sue soluzioni vantano un rapporto qualità-prezzo molto elevato.

Yi Cam 4K+

Dopo aver annunciato un nuovo modello della sua action camera con supporto alla risoluzione 4K, Yi non si è di certo cullata sugli allori continuando con lo sviluppo. In occasione del CES di Las Vegas del 2017 ha quindi annunciato un nuovo modello con una feature non troppo semplice da trovare neanche sui modelli più costosi: il supporto della registrazione di video alla risoluzione 4K, anche a 60 fotogrammi al secondo. Su diversi modelli della concorrenza i 4K si fermano a 30 FPS.

Il supporto dei 60 FPS alla risoluzione 4K è la novità principale rispetto al modello che occuperà la posizione immediatamente più bassa nella gamma Yi (la Yi Action Cam 2), ma è anche una feature che Xiaomi può vantare anche nei confronti della concorrenza. La più recente GoPro Hero 5 Black infatti si ferma, come molte altre soluzioni alternative del mercato, ai 30 fotogrammi al secondo. In ambito squisitamente numerico, quindi, è Xiaomi ad avere la meglio.

Per riuscire nell'impresa la nuova Yi Action Camera 4K+ è la prima ad utilizzare il nuovo coprocessore SoC Ambarella H2 che sulla carta dovrebbe sfornare file estremamente dettagliati e nitidi, e probabilmente anche molto pesanti in termini di spazio occupato. La Yi 4K+ utilizza un sistema di stabilizzazione elettronico (EIS), la possibilità di effettuare streaming in diretta dei video e offre supporto alla realtà virtuale e alla connettività USB 3.0 e USB Type-C.

Altre feature, insieme al prezzo, verranno ufficializzati in seguito ma è lecito pensare che si troverà a circa 300-350 dollari, laddove il modello attuale costa circa 250 dollari.


Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Wonder pubblicato il 09 Gennaio 2017, 17:29
La più recente GoPro Hero 5 Black infatti si ferma, come molte altre soluzioni alternative del mercato, ai 30 fotogrammi al secondo.
A 4K. Su tutte le altre fa 60, in 1080p fa 120

Qualcuno sarebbe così cortese da dirmi che bitrate avrebbe un 4K a 60fps in H264? Perchè dubito ci sia una scheda microSD che scriva più di 90MB al secondo e qui mi sa che siamo sui 120MB/sec. A meno che...non codifichi in H265, ma l'articolo non lo dice
Commento # 2 di: palarran pubblicato il 09 Gennaio 2017, 18:41
Originariamente inviato da: Wonder
A 4K. Su tutte le altre fa 60, in 1080p fa 120

Qualcuno sarebbe così cortese da dirmi che bitrate avrebbe un 4K a 60fps in H264? Perchè dubito ci sia una scheda microSD che scriva più di 90MB al secondo e qui mi sa che siamo sui 120MB/sec. A meno che...non codifichi in H265, ma l'articolo non lo dice


fa 100 Mbps tondi di media, con picchi di 135 Mbps... Se cerchi il mio articolo su google trovi tutto nei particolari... Mi sa che non posso scrivere il link, quindi ti ricordo che questa è una ACTIONCAM e che siamo in ITALIA... World Wide Web davanti e .it dietro
Commento # 3 di: TecnologY pubblicato il 09 Gennaio 2017, 19:33
Wonder secondo me hai confuso Byte con bit.
Una micro SD come la samsung evo plus, fa tranquillamente 20MB/s in scrittura, cioè 160Mbit/s=Mbps=Mb/s
Commento # 4 di: Zenida pubblicato il 09 Gennaio 2017, 19:59
Originariamente inviato da: TecnologY
Wonder secondo me hai confuso Byte con bit.
Una micro SD come la samsung evo plus, fa tranquillamente 20MB/s in scrittura, cioè 160Mbit/s=Mbps=Mb/s


Se non bastassero 90MB/s in scrittura, direi che gran parte dei PC desktop avrebbe lo stesso problema xD.

Solo i meccanici più veloci o gli SSD riescono ad andare oltre i 120MB/s
Commento # 5 di: nickfede pubblicato il 09 Gennaio 2017, 20:26
Dal sito Ambarella queste sono le specifiche del modello H2:

Ambarella H2 - 4K 120fps H.264/AVC and 4K 60fps H.265/HEVC
Commento # 6 di: palarran pubblicato il 10 Gennaio 2017, 03:59
Registrerà in AVC e il bitrate in 4K@60fps sarà di 100 Mbps (12,5 MBps)

Vi lascio un paio di link di approfondimento, spero di non essere bannato.. (aggiungere i : dopo http)

http//www.actioncamitalia.it/2017/01/08/xiaoyi-yi-4kplus-tutte-le-specifiche-tecniche/

http//www.actioncamitalia.it/2017/01/06/xiaomi-yi-4k-caratteristiche-tecniche-svelate/
BenQ Monitor