Reflex Nikon consumer: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000?

Reflex Nikon consumer: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000?

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Nikon propone una vasta gamma di reflex consumer basate su sensore APS-C: quale scegliere tra D3100, D5100 e D7000, aggiungendo al confronto anche D90 e D80?”

Nikon D3100, D5100, D7000: le specifiche tecniche

Come abbiamo detto le tre principali protagoniste di questa comparativa sono accomunate da diversi particolari, ma anche rese differenti da molte specifiche tecniche: in base a quanto riportato sul sito italiano Nikon, nella tabella qui sotto abbiamo messo a confronto le tre macchine fotografiche D7000, D5100, D3100.

Nikon D3100
Nikon D5100
Nikon D7000
Tipo Fotocamera digitale reflex con obiettivo singolo Fotocamera digitale reflex con obiettivo singolo Fotocamera digitale reflex con obiettivo singolo
Innesto dell'obiettivo Baionetta F-Mount Nikon (con accoppiamento AF e contatti AF) Baionetta F-Mount Nikon (con accoppiamento AF e contatti AF) Baionetta F-Mount Nikon (con accoppiamento AF e contatti AF)
Fattore di moltiplicazione Lunghezza focale dell'obiettivo circa 1,5x (formato DX Nikon) Lunghezza focale dell'obiettivo circa 1,5x (formato DX Nikon) Lunghezza focale dell'obiettivo circa 1,5 × (formato DX Nikon)
Pixel effettivi 14,2 milioni 16,2 milioni 16,2 milioni
Sensore di immagine Sensore CMOS 23,1 x 15,4 mm Sensore CMOS 23,6 x 15,6 mm Sensore CMOS 23,6 x 15,6 mm
Pixel totali 14,8 milioni 16,9 milioni 16,9 milioni
Sistema di riduzione della polvere Pulizia sensore di immagine, dati di riferimento della funzione immagine "dust off" (software Capture NX 2 opzionale necessario) Pulizia sensore di immagine, dati di riferimento della funzione immagine "dust off" (software Capture NX 2 opzionale necessario) Pulizia sensore di immagine, dati di riferimento della funzione immagine "dust off" (software Capture NX 2 opzionale necessario)
Dimensione dell'immagine (pixel) 4.608x3.072 (L)
3.456x2.304 (M)
2.304x1.536 (S)
4.928x3.264 (L)
3.696x2.448 (M)
2.464x1.632 (S)
4.928x3.264 (L)
3.696x2.448 (M)
2.464x1.632 (S)
Formato file NEF (RAW con compressione); JPEG: linea di base JPEG conforme a compressione Fine (circa 1 : 4), Normal (circa 1 : 8) o Basic (circa 1 : 16); registrazione simultanea di immagine RAW con compressione e JPEG Fine disponibile NEF (RAW): 14 bit, compressione JPEG: linea di base JPEG conforme a compressione Fine (circa 1 : 4), Normal (circa 1 : 8) o Basic (circa 1 : 16) compressione NEF (RAW)+JPEG: singola foto registrata in entrambi i formati NEF (RAW) e JPEG NEF (RAW): 12 o 14 bit, compressione senza perdita o compressione. JPEG: linea di base JPEG conforme a compressione Fine (circa 1:4), Normale (circa 1:8) o Basic (circa 1:16) (peso costante); compressione Qualità ottimale disponibile. NEF (RAW) + JPEG: singola foto registrata in entrambi i formati NEF (RAW) e JPEG
Sistema Picture Control Selezionabile tra Standard, Neutro, Vivace, Monocromatico, Panorama, Ritratto; l'impostazione di Picture Control selezionata può essere modificata Standard, Neutro, Vivace, Monocromatico; Ritratto, Paesaggio; modifica dei Picture Control selezionati; memorizzazione dei Picture Control personalizzati Standard, Neutro, Vivace, Monocromatico; Ritratto, Paesaggio; l'impostazione di Picture Control selezionata può essere modificata; memorizzazione dei Picture Control personalizzati
Supporti di memoria
Card di memoria SD (Secure Digital), SDHC, SDXC e Eye-Fi
Card di memoria SD (Secure Digital), SDXC e SDHC Card di memoria SD (Secure Digital), card di memoria SDHC e SDXC

Il secondo slot può essere utilizzato per memorizzare dati in eccedenza o copie di backup o per memorizzare separatamente copie create in formato NEF+JPEG; è possibile copiare le immagini da una card all'altra
Mirino Mirino reflex con obiettivo singolo a pentaspecchio Mirino reflex con obiettivo singolo a pentaspecchio Mirino reflex con obiettivo singolo a pentaprisma
Copertura fotogramma Circa il 95% in orizzontale e in verticale Circa il 95% in orizzontale e in verticale Circa il 100% in orizzontale e in verticale
Ingrandimento Circa 0,8× (con obiettivo da 50 mm f/1.4 impostato su infinito, -1.0 m-1) Circa 0,78 x (con obiettivo da 50 mm f/1.4 impostato su infinito, -1,0 m-1) Circa 0,94 x (con obiettivo da 50 mm f/1.4 impostato su infinito, -1.0 m-1)
Distanza di accomodamento dell'occhio 18 mm (-1,0 m-1) 17,9 mm a (-1,0 m-1) 19,5 mm (-1,0 m-1)
Regolazione diottrica Da -1,7 a +0,5 m-1 Da -1,7 a +0,7 m-1 Da -3 a +1 m-1
Schermo di messa a fuoco BriteView VII tipo B con campo chiaro opaco BriteView VII tipo B con campo chiaro opaco Schermo smerigliato con campo chiaro BriteView II tipo B con cornici di area AF (è possibile visualizzare il reticolo)
Specchio Reflex Ritorno rapido Ritorno rapido Ritorno rapido
Apertura diaframma A riapertura istantanea, comando elettronico A riapertura istantanea, comando elettronico A riapertura istantanea, comando elettronico
Obiettivi compatibili AF-S o AF-I NIKKOR: supportate tutte le funzioni. AF NIKKOR tipo G o D senza motore per l'autofocus incorporato: supportate tutte le funzioni eccetto l'autofocus. Altro AF NIKKOR senza motore per l'autofocus incorporato: supportate tutte le funzioni eccetto l'autofocus e la misurazione Color Matrix 3D II. IX NIKKOR e F3AF: non supportati. Obiettivi PC di tipo D: supporta tutte le funzioni eccetto l'autofocus e alcuni modi di ripresa. AI-P NIKKOR: supportate tutte le funzioni eccetto l'autofocus e la misurazione Color Matrix 3D II. Obiettivi senza CPU: autofocus non supportato. Può essere utilizzato nel modo di esposizione M, ma l'esposimetro non funziona. È possibile utilizzare il telemetro elettronico se l'apertura massima dell'obiettivo è f/5,6 o superiore. Autofocus disponibile con gli obiettivi AF-S e AF-I. L'autofocus non è disponibile con altri tipi di obiettivi G e D, obiettivi AF (IX NIKKOR e gli obiettivi per F3AF non sono supportati) e obiettivi AI-P. È possibile utilizzare gli obiettivi senza CPU in modo M, ma l'esposimetro della fotocamera non funziona. * È possibile utilizzare il telemetro elettronico se l'apertura massima dell'obiettivo è f/5.6 o superiore. DX NIKKOR: supportate tutte le funzioni. AF NIKKOR di tipo G o D: supportate tutte le funzioni (PC Micro-NIKKOR non supporta alcune funzioni); obiettivi IX NIKKOR non supportati. Altri AF NIKKOR: supportate tutte le funzioni eccetto la misurazione Color Matrix 3D II; obiettivi per F3AF non supportati. AI-P NIKKOR: supportate tutte le funzioni eccetto la misurazione Color Matrix 3D II. Obiettivi senza CPU: utilizzabile nei modi A e M; visualizzazione della misurazione Color Matrix e del valore del diaframma supportata solo se l'utente fornisce i dati relativi all'obiettivo (solo obiettivi AI); telemetro elettronico utilizzabile se l'apertura massima è di f/5.6 o superiore
Tipo Otturatore sul piano focale con scorrimento verticale e comando elettronico Otturatore sul piano focale con scorrimento verticale e comando elettronico Otturatore sul piano focale con scorrimento verticale e comando elettronico
Velocità Da 1/4.000 a 30 sec. in step di 1/3 EV, posa B Da 1/4000 a 30 sec. in step da 1/3 o 1/2 EV; posa B, posa T (necessario comando a distanza opzionale ML-L3) Da 1/8000 a 30 sec. in step da 1/3 o 1/2 EV, posa B, posa T (necessario telecomando opzionale ML-L3), X250
Tempo sincro flash X=1/200 sec.; otturatore sincronizzato su 1/200 sec. o su un tempo più lungo X=1/200 sec.; otturatore sincronizzato su 1/200 sec. o su un tempo più lungo X=1/250 sec.; sincronizzazione con l'otturatore su 1/320 sec. o un tempo più lungo (il campo di utilizzo del flash viene ridotto con tempi di posa compresi tra 1/250 e 1/320 sec.)
Modo di scatto Singolo, continuo, autoscatto, scatto silenzioso Fotogramma singolo, continuo, autoscatto, comando a distanza ritardato, comando a distanza rapido, silenzioso S (fotogramma singolo), CL (continuo a bassa velocità), CH (continuo ad alta velocità), Q (scatto silenzioso), (autoscatto), (comando a distanza), MUP (M-Up)
Raffica Fino a 3 fps (messa a fuoco manuale, modo M o S, tempo di posa di 1/250 di secondo o superiore e altre impostazioni ai valori predefiniti) Fino a 4 fps (messa a fuoco manuale, modo M o S, tempo di posa di 1/250 di secondo o superiore e altre impostazioni ai valori predefiniti) Da 1 a 5 fps (CL) o 6 fps (CH) (standard CIPA)
Autoscatto 2 sec., 10 sec. 2 sec., 5 sec., 10 sec., 20 sec.; da 1 a 9 esposizioni

2 sec., 5 sec., 10 sec., 20 sec.; da 1 a 9 esposizioni a intervalli di 0,5, 1, 2 o 3 sec

Comando a distanza ritardato, comando a distanza rapido, M-Up remoto.

Misurazione esposimetrica Misurazione esposimetrica TTL con sensore RGB da 420 pixel Misurazione esposimetrica TTL con sensore RGB da 420 pixel Misurazione esposimetrica con TTL, con sensore RGB da 2.016 pixel
Metodo di misurazione esposimetrica Matrix: Misurazione Color Matrix 3D II (obiettivi di tipo G e D); misurazione Color Matrix II (altri obiettivi CPU); Ponderata centrale: 75% della sensibilità concentrato su un cerchio di 8 mm al centro dell'inquadratura; Spot: misurazione effettuata in un cerchio di 3,5 mm (circa il 2,5% del fotogramma) al centro dei punti AF selezionati Matrix: Misurazione Color Matrix 3D II (obiettivi di tipo G e D); misurazione Color Matrix II (altri obiettivi CPU); Ponderata centrale: 75% della sensibilità concentrato su un cerchio di 8 mm al centro dell'inquadratura; Spot: misurazione effettuata in un cerchio di 3,5 mm (circa il 2,5% del fotogramma) al centro dei punti AF selezionati Matrix: misurazione Color Matrix 3D II (obiettivi di tipo G e D); misurazione Color Matrix II (altri obiettivi CPU); misurazione Color Matrix disponibile con obiettivi senza CPU se l'utente fornisce i dati obiettivo. Ponderata centrale: 75% della sensibilità concentrata su un cerchio di 8 mm al centro dell'inquadratura, possibilità di cambiare il diametro del cerchio in 6, 10 o 13 mm oppure la ponderazione può essere basata sulla media dell'intera inquadratura (fissa a 8 mm quando sono utilizzati obiettivi senza CPU). Spot: misurazione effettuata in un cerchio di 3,5 mm (circa il 2,5% dell'inquadratura) con il centro nel punto AF selezionato (nel punto AF centrale, se si utilizza un obiettivo senza CPU)
Terminale di accoppiamento esposimetro CPU CPU Combinato CPU e AI
Modo Modi Auto (auto, auto [senza flash]); Modi scena (Ritratto, Panorama, Bambini, Sport, Close-up, Ritratto notturno); Auto programmati con programma flessibile (P); Auto a priorità dei tempi (S); Auto priorità diaframmi (A); Manuale (M) Modi Auto (Auto; Auto senza flash); Auto programmato con programma flessibile (P); Auto a priorità di tempi (S); Auto priorità diaframmi (A); manuale (M); Modi scena (Ritratto; Paesaggio; Bambini; Sport; Close-up; Ritratto notturno; Paesaggio notturno; Feste/Interni; Spiaggia/Neve; Tramonto; Aurora/Crepuscolo; Ritratto di animali domestici; Lume di candela; Fiori; Colori autunnali; Alimenti); Modi effetti speciali (Visione notturna; Bozzetto a colori; Effetto miniatura; Colore selettivo; Silhouette; High key; Low key) Auto (Auto, Auto [senza flash]), Scena (Ritratto, Paesaggio, Bambini, Sport, Close-up, Ritratto notturno, Paesaggio notturno, Feste/Interni, Spiaggia/Neve, Tramonto, Aurora/Crepuscolo, Ritratto di animali domestici, Lume di candela, Fiori, Colori autunnali, Alimenti, Silhouette, High key e Low key), Auto programmata con programma flessibile (P), Auto a priorità di tempi (S), Auto priorità diaframmi (A), manuale (M), U1 (impostazioni utente 1), U2 (impostazioni utente 2)
Compensazione dell'esposizione Da -5 a +5 EV in incrementi di 1/3 EV Da -5 a +5 EV in incrementi di 1/3 o 1/2 EV Da -5 a +5 EV in incrementi di 1/3 o 1/2 EV
Bracketing Non disponibile Bracketing di esposizione: 3 fotogrammi in step di 1/3 o 1/2 EV Bracketing del bilanciamento del bianco: 3 fotogrammi in step di 1 Bracketing D-Lighting attivo: 2 fotogrammi da 2 a 3 fotogrammi in step da 1/3, 1/2, 2/3 o 1 EV
Blocco esposizione Luminosità bloccata al valore rilevato mediante la pressione del pulsante AE-L/AF-L Luminosità bloccata al valore rilevato mediante la pressione del pulsante AE-L/AF-L Luminosità bloccata al valore rilevato mediante la pressione del pulsante AE-L/AF-L
SSensibilità ISO Sensibilità ISO da 100 a 3200 in incrementi di 1 EV, può essere impostata su circa 2 EV superiore a ISO 3200 (equivalente a ISO 12800); disponibile controllo automatico ISO ISO 100 - 6400 in step di 1/3 EV. Può anche essere impostata su circa 0,3, 0,7, 1 o 2 EV sopra ISO 6400 (equivalente a ISO 25600), disponibile il controllo automatico della sensibilità ISO Sensibilità ISO da 100 a 6400 in step di 1/3 o 1/2 EV; può essere impostata su circa 0,3, 0,5, 0,7, 1 o 2 EV (equivalente a ISO 25600) oltre ISO 6400. Disponibile controllo automatico ISO (indice di esposizione consigliato)
D-Lighting attivo Può essere selezionato tra Sì (Auto) o No Auto, Molto Alto, Alto, Normale, Basso o No Auto, Molto Alto, Alto, Normale, Basso o No
Autofocus Modulo autofocus Nikon Multi-CAM 1000 con rilevazione di fase TTL, 11 punti AF (compreso un sensore a croce) e illuminatore ausiliario AF (campo di utilizzo pari a circa 0,5-3 m) Modulo autofocus Nikon Multi-CAM 1000 con rilevazione di fase TTL, 11 punti AF (compreso un sensore a croce) e illuminatore ausiliario AF (campo di utilizzo pari a circa 0,5-3 m) Modulo autofocus Nikon Multi-CAM 4800DX con rilevazione di fase TTL, regolazione fine, 39 punti AF (inclusi 9 sensori a croce) e illuminatore ausiliario AF (campo di circa 0,5–3 m)
Campo di rilevazione Da -1 a +19 EV (ISO 100 a 20 °C) Da -1 a +19 EV (ISO 100 a 20 °C) Da -1 a +19 EV (equivalente a ISO 100 a 20 °C)
Motore di messa a fuoco Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF-continuo (AF-C); selezione AF-S/AF-C automatica (AF-A); attivazione automatica della messa a fuoco a inseguimento predittivo in base allo stato del soggetto. Messa a fuoco manuale (MF): È possibile utilizzare il telemetro elettronico Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF-continuo (AF-C); selezione AF-S/AF-C automatica (AF-A); attivazione automatica della messa a fuoco a inseguimento predittivo in base allo stato del soggetto Messa a fuoco manuale (MF): è possibile utilizzare il telemetro elettronico Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF-continuo (AF-C); selezione AF-S/AF-C automatica (AF-A); attivazione automatica della messa a fuoco a inseguimento predittivo in base allo stato del soggetto. Messa a fuoco manuale (M): è possibile utilizzare il telemetro elettronico
Punto AF AF a punto singolo, AF ad area dinamica, area AF auto, AF tracking 3D (11 punti) Selezionabile tra 11 punti AF Selezionabile tra 39 o 11 punti AF
Modo area AF La messa a fuoco può essere bloccata premendo il pulsante di scatto a metà corsa (AF singolo) o il pulsante AE-L/AF-L AF a punto singolo, AF ad area dinamica, area AF auto, AF tracking 3D (11 punti) AF a punto singolo; AF ad area dinamica a 9, 21 o 39 punti, tracking 3D, area AF auto
Blocco della messa a fuoco La messa a fuoco può essere bloccata premendo il pulsante di scatto a metà corsa (AF singolo) o il pulsante AE-L/AF-L La messa a fuoco può essere bloccata premendo il pulsante di scatto a metà corsa (AF singolo) o il pulsante AE-L/AF-L La messa a fuoco può essere bloccata premendo il pulsante di scatto a metà corsa (AF singolo) o il pulsante AE-L/AF-L
Flash incorporato Numero di guida pari a circa 12/39, 13/43 con flash manuale (m/ft, ISO 100, 20 °C); Circa 12/39, 13/43 con flash manuale (ISO 100, m, 20°C) Circa 39/12, 39/12 con flash manuale (m, ISO 100, 20°C)
Comando flash TTL: fill-flash con bilanciamento i-TTL e flash i-TTL standard per fotocamera SLR digitale mediante sensore RGB da 420 pixel. Il fill-flash con bilanciamento i-TTL è disponibile con flash incorporato e SB-900, SB-800, SB-600 o SB-400 se è selezionata la misurazione esposimetrica Matrix o ponderata centrale. Il flash i-TTL standard è disponibile con flash incorporato e SB-900, SB-800, SB-600 o SB-400 se è selezionata la misurazione spot (il modo flash può essere selezionato utilizzando i comandi del lampeggiatore con SB-900, SB-800 e SB-600). Auto Aperture: disponibile con SB-900,/SB-800 e obiettivi CPU. Auto non TTL: le unità flash supportate includono SB-900, SB-800, SB-80DX, SB-28DX, SB-28, SB-27 e SB-22S. Manuale con priorità alla distanza: disponibile con SB-900 e SB-800 TTL: fill-flash con bilanciamento i-TTL e flash i-TTL standard per fotocamera SLR digitali mediante sensore RGB da 420 pixel disponibili con flash incorporato e SB-900, SB-800, SB-700, SB-600 o SB-400 (il fill-flash con bilanciamento i-TTL è disponibile se è selezionata la misurazione esposimetrica matrix o ponderata centrale) AA (Auto Aperture): disponibile con SB-900/SB-800 e obiettivi CPU Auto non TTL: le unità flash supportate includono SB-900, SB-800, SB-80DX, SB-28DX, SB-28, SB-27 e SB-22S Manuale con priorità alla distanza: disponibile con SB-900, SB-800 e SB-700 TTL: fill-flash con bilanciamento i-TTL e flash i-TTL standard per reflex digitale mediante sensore RGB da 2.016 pixel disponibili con flash incorporato e SB-900, SB-800, SB-700, SB-600 o SB-400 (il fill-flash con bilanciamento i-TTL è disponibile se è selezionata la misurazione esposimetrica matrix o ponderata centrale). AA (Auto Aperture): disponibile con SB-900, SB-800 e obiettivi CPU. Auto non TTL: le unità flash supportate includono SB-900, SB-800, SB-28, SB-27 e SB-22S. Manuale con priorità alla distanza: disponibile con SB-900, SB-800 e SB-700
Compensazione flash Da -3 a +1 EV in incrementi di 1/3 EV Da -3 a +1 EV in step di 1/3 o 1/2 EV Da -3 a +1 EV in incrementi di 1/3 o 1/2 EV
Indicatore di flash pronto Si accende quando il flash incorporato o l'unità flash opzionale, ad esempio SB-900, SB-800, SB-600, SB-400, SB-80DX, SB-28DX o SB-50DX sono completamente carichi; lampeggia per 3 secondi dopo l'azionamento del flash a piena potenza Si accende quando il flash incorporato o il flash esterno, ad esempio SB-900, SB-800, SB-700, SB-600 o SB-400, è completamente carica; lampeggia per 3 secondi dopo l'azionamento del flash a piena potenza Si accende quando il flash incorporato o il flash esterno opzionale, ad esempio SB-900, SB-800, SB-700, SB-600, SB-400, SB-80DX, SB-28DX o SB-50DX sono completamente carichi; lampeggia per 3 secondi dopo l'azionamento del flash a piena potenza
Slitta accessori Hot-shoe ISO 518 con contatti sincro e dati e blocco di sicurezza Hot-shoe a ISO 518 con contatti sincro e dati e blocco di sicurezza Contatto caldo ISO 518 con contatti sincro e dati e blocco di sicurezza
Nikon Creative Lighting System (CLS) Illuminazione avanzata senza cavi supportata con i lampeggiatori SB-900, SB-800 o SU-800 come commander. Comunicazione informazioni colore flash supportata con flash incorporato e tutte le unità flash compatibili con il sistema CLS Illuminazione avanzata senza cavi supportata con SB-900, SB-800 o SB-700 come unità flash master o con SU-800 come commander; comunicazione informazioni colore flash supportata con flash incorporato e tutte le unità flash compatibili con il sistema CLS Illuminazione avanzata senza cavi supportata con flash incorporato, lampeggiatori quali SB-900, SB-800, SB-700 oppure sistema di illuminazione con SU-800 come commander e SB-900, SB-800, SB-700, SB-600 o SB-R200 come unità remote; sincro FP automatico a tempi rapidi e illuminazione pilota supportati con tutte le unità flash compatibili con il sistema CLS eccetto per SB-400; comunicazione informazioni colore flash e blocco FV supportati con tutte le unità flash compatibili con il sistema CLS
Bilanciamento del bianco Auto (Bilanciamento del bianco TTL con sensore di immagine principale e sensore RGB da 420 pixel), incandescenza, fluorescenza (7 tipi), sole diretto, flash, nuvoloso, ombreggiato, manuale predefinito, tutti eccetto l'impostazione manuale predefinita con regolazione fine. Auto, incandescenza, fluorescenza (7 tipi), luce del sole diretta, flash, nuvoloso, ombreggiato, manuale predefinito, tutti eccetto l'impostazione manuale predefinita con regolazione fine Auto (2 tipi), Incandescenza, Fluorescenza (7 tipi), Sole diretto, Flash, Nuvoloso, Ombra, premisurazione manuale (è possibile memorizzare fino a 5 valori), scelta della temperatura di colore (da 2.500 K a 10.000 K); regolazione fine per tutte le opzioni, bracketing del bilanciamento del bianco: 2–3 fotogrammi in step di 1, 2 o 3
Motore di messa a fuoco Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF permanente (AF-F). Messa a fuoco manuale (MF) Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF permanente (AF-F) Messa a fuoco manuale (MF) Autofocus (AF): AF singolo (AF-S); AF permanente (AF-F). Messa a fuoco manuale (M)
Modo area AF Priorità AF al volto, AF ad area ampia, AF ad area normale, inseguimento del soggetto AF Priorità AF al volto, AF ad area ampia, AF ad area normale, inseguimento soggetto AF AF con priorità al volto, AF ad area ampia, AF ad area normale, AF con inseguimento del soggetto
Autofocus AF con rilevazione del contrasto su qualsiasi punto del fotogramma (quando il modo AF con priorità al volto o inseguimento del soggetto AF è selezionato, la fotocamera seleziona automaticamente i punti AF) AF con rilevazione del contrasto su qualsiasi punto del fotogramma (quando il modo AF con priorità al volto o inseguimento del soggetto AF è selezionato, la fotocamera seleziona automaticamente i punti AF) AF a contrasto di fase in qualsiasi punto del fotogramma (quando il modo AF con priorità al volto o inseguimento del soggetto AF è selezionato, la fotocamera seleziona automaticamente i punti AF)
Selezione automatica scene Disponibile nei modi Auto e Auto (senza flash) Disponibile nei modi Auto e Auto (senza flash)  
Misurazione esposimetrica Misurazione esposimetrica: misurazione esposimetrica TTL con sensore di immagine principale Misurazione esposimetrica TTL con sensore di immagine principale Misurazione esposimetrica TTL con sensore di immagine principale
Metodo di misurazione esposimetrica Matrix Matrix Matrix
Dimensioni video e frequenza fotogrammi Dimensione del fotogramma e velocità di scatto: 1920 × 1080, 24 fps; 1280 × 720, 30 fps 1.920 x 1.080, 30 p/25 p/24 p, alto/normale 1.280 x 720, 30 p/25 p/24 p, alto/normale 640 x 424, 30 p/25 p, alto/normale Una frequenza fotogrammi di 30 p (frequenza fotogrammi effettiva 29,97 fps) è disponibile quando NTSC viene selezionato per lo standard video. 25 p è disponibile quando PAL viene selezionato per lo standard video. La frequenza fotogrammi effettiva quando si seleziona 24 p è di 23,976 fps. [NTSC] 1.920 × 1.080 (24p); 24 (23,976) fps. 1.280 × 720 (30p); 30 (29,97) fps. 1.280 × 720 (24p); 24 (23,976) fps. 640 × 424 (30p); 30 (29,97) fps. [PAL] 1.920 × 1.080 (24p); 24 (23,976) fps. 1.280 × 720 (25p); 25 fps. 1.280 × 720 (24p); 24 (23,976) fps. 640 × 424 (25p); 25fps
Formato file MOV MOV MOV
Compressione video Compressione video: Codifica video avanzata H.264/MPEG-4 Codifica video avanzata H.264/MPEG-4 Codifica video avanzata H.264/MPEG-4
Formato di registrazione audio Lineare PCM Lineare PCM Lineare PCM
Dispositivo di registrazione audio Audio: microfono incorporato monofonico. Può essere acceso o spento. Microfono stereo monofonico o esterno; sensibilità regolabile Microfono incorporato (monoauricolare) o esterno stereo; sensibilità regolabile
Monitor LCD TFT da 7,5 cm, circa 230 k punti con regolazione della luminosità LCD TFT in polisilicio a bassa temperatura da 7,5 cm (3 pollici), circa 921 k punti (VGA) ad angolo variabile, con angolo di visione di 170°, circa 100% di copertura dell'inquadratura e regolazione della luminosità LCD TFT in polisilicio a bassa temperatura da 7,5 cm (3 pollici), circa 921 k punti (VGA) con vetro rinforzato, con angolo di visione di 170°, circa 100% di copertura dell'inquadratura e regolazione della luminosità
Riproduzione Riproduzione a pieno formato, riproduzione filmato, riproduzione miniature (4, 9 o 72 immagini o calendario), slide show, visualizzazione di istogrammi, visualizzazione di alte-luci, rotazione automatica immagine e commento foto (fino a 36 caratteri) Riproduzione a pieno formato e riproduzione miniature (4, 9 o 72 immagini o calendario) con zoom in riproduzione, riproduzione filmato, slide show, visualizzazione degli istogrammi, alte luci, rotazione automatica immagine e commento immagine (fino a 36 caratteri) Riproduzione a pieno formato e riproduzione miniature (4, 9 o 72 immagini oppure calendario) con zoom in riproduzione, riproduzione filmato, slide show, alte luci, visualizzazione degli istogrammi, rotazione automatica immagine e commento immagine (fino a 36 caratteri)
USB USB ad alta velocità USB ad alta velocità USB ad alta velocità
Uscita video NTSC, PAL NTSC, PAL NTSC, PAL; è possibile visualizzare le immagini su un dispositivo esterno mentre il monitor della fotocamera è acceso
Uscita HDMI Connettore HDMI di tipo C Connettore HDMI mini-pin di tipo C Mini-connettore HDMI di tipo C; il monitor della fotocamera si spegne quando viene collegato il cavo HDMI
Terminale accessori Cavo di scatto: MC-DC2 (acquistabile separatamente); unità GPS: GP-1 (acquistabile separatamente) Cavo di scatto: MC-DC2 (acquistabile separatamente) unità GPS: GP-1 (acquistabile separatamente) Cavo di scatto MC-DC2 (acquistabile separatamente), unità GPS GP-1 (acquistabile separatamente)
Ingresso audio Non disponibile Jack stereo di tipo mini-pin (diametro di 3,5 mm) Jack stereo di tipo mini-pin (diametro di 3,5 mm)
Lingue supportate Cinese (semplificato e tradizionale), ceco, danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese, russo, spagnolo, svedese, turco Arabo, cinese (semplificato e tradizionale), ceco, danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese, russo, spagnolo, svedese, thailandese, turco Arabo, cinese (semplificato e tradizionale), ceco, danese, olandese, inglese, finlandese, francese, tedesco, indonesiano, italiano, giapponese, coreano, norvegese, polacco, portoghese, russo, spagnolo, svedese, tailandese, turco
Batteria Una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL14 in dotazione Una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL14 Una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15
Adattatore CA Adattatore CA EH-5a; richiede il connettore di alimentazione EP-5A (acquistabile separatamente) Adattatore CA EH-5b; richiede il connettore di alimentazione EP-5A (acquistabile separatamente) Adattatore CA EH-5a; richiede il connettore di alimentazione EP-5B (acquistabile separatamente)
Dimensioni (L x A x P) Circa 124 × 96 × 74,5 mm Circa 128 x 97 x 79 mm Circa 132 × 105 × 77 mm
Peso Circa 505 g con batteria e card di memoria, ma senza tappo corpo macchina Circa 510 g (solo corpo macchina); circa 560 g (con batteria e card di memoria ma senza tappo corpo macchina) Circa 690 g (solo corpo fotocamera); circa 780 g (con batteria e card di memoria ma senza tappo corpo)


La ghiera frontale, elemento distintivo di Nikon D7000

Un primo sguardo permette di identificare subito alcune delle differenze tra le tre reflex: Nikon D7000 è la più grossa del lotto e offre molti comandi personalizzabili, oltre alla gradita presenza di due ghiere di regolazione. Nikon D3100 e D5100 sono invece indirizzate a chi non fa della seconda ghiera un must e cerca una reflex di dimensioni e peso più contenuti. Le due sorelle più piccole sono completamente compatibili solo con gli obiettivi dotati di motore autofocus incorporato AF-S e AF-I.


Nikon D3100, D5100, D7000

Tutte e tre adottano il formato Nikon DX, ossia un sensore in formato APS-C con fattore di moltiplicazione 1,5x. Nikon D3100 usa un sensore CMOS da 14,2 megapixel, mentre le due sorelle maggiori integrano un elemento sensibile costruito con la stessa tecnologia, ma accreditato di 16,2 milioni di pixel. La prima raggiunge 12800 ISO di sensibilità massima, le altre due si spingono fino a 25600 ISO.

Per tutte e tre la scelta del supporto di memorizzazione è caduta sulle schede SD/SDHC/SDXC, ma nel caso di Nikon D7000 troviamo un doppio slot, con possibilità di gestione avanzata, come ad esempio memorizzare i RAW su una scheda e gli scatti JPEG sull'altra, usarne una di back up o dividere fotografie da filmati.

Una delle differenze tecniche più evidenti è la scelta di un mirino reflex a pentaspecchio per le due entry level e invece di un mirino a pentaprisma, con maggiore copertura e ingrandimento, per Nikon D7000. Differente anche il sensore di lettura esposimetrica, caratterizzato da 420 pixel per le due entry level e 2016 pixel per la media. Altra specifica tecnica per i palati più fini è il tempo di posa fino a 1/8000 di secondo, contro 1/4000 delle sorelle minori. Simile approccio anche per l'autofocus: le due entry level adottano il sistema Multi-CAM 1000 a 11 punti, contro i 39 punti del modulo Multi-CAM 4800DX di Nikon D7000. Differente anche la raffica pari a 3fps per D3100, 4fps per D5100 e 6 fps per D7000. Nikon D3100 si fa notare per la mancanza del Bracketing.

In ambito video tutte e tre offrono il supporto Full HD 1920x1280 pixel, ma solo Nikon D5100 permette di variarne il frame rate tra 30, 25 e 24 fps, con le altre due fissate su quest'ultimo valore. I filmati .MOV utilizzano la codifica video H.264/MPEG-4. In tutti e tre i casi il microfono interno è monofonico, ma D5100 e D7000 offrono ingresso audio tramite jack da 3,5mm. Una porta HDMI è integrata nei tre corpi.

Il monitor integrato è in tutti e tre i casi da 3", ma D3100 utilizza un pannello a più bassa risoluzione (230k punti) mentre le sorelle maggiori vedono la presenza di un display VGA da 921k punti, nel caso di D5100 dotato anche di snodo. A livello di batteria le due sorelle minori sono accomunate dallo stesso accumulatore EN-EL14, mentre su D7000 la scelta è caduta sul modello EN-EL15. Con batteria e scheda di memoria le fotocamere pesano rispettivamente 505, 560 e 780 grammi.

BenQ Monitor