In anteprima ACDSee Pro Photo Manager 3.0 Beta

In anteprima ACDSee Pro Photo Manager 3.0 Beta

di Matteo Cervo , pubblicato il

“Inizialmente nato come programma di browsing delle immagini, ACDSee è cresciuto nel tempo fino a proporre soluzioni professionali, ecco cosa riserva la versione beta 3.0 del software utilizzabile fino alla fine di ottobre 2009”

Cosa c'è di nuovo

Il primo impatto che riceve l'utente sulla modifica e l'aggiornamento dei software riguarda proprio l'interfaccia grafica, è da qui che parte il cambiamento di ACDSee Pro Photo manager 3.0. Attraverso quattro pannelli principali disposti in sequenza, l'utente viene guidato attraverso il workflow di post produzione che parte dall'acquisizione delle immagini e passa per l'organizzazione, la visualizzazione, l'editing e la produzione online o stampata delle immagini.

Ogni pannello racchiude gli strumenti principali relativi alle diverse sezioni di lavorazione e consente una visualizzazione in tempo reale delle modifiche. Modifiche che vengono effettuate attraverso algoritmi non distruttivi dell'immagine e che trovano largo spazio nella gestione del colore. Sono consentite sia modifiche all'intera immagine che operazioni puntuali come il clone, la schermatura e la riduzione degli occhi rossi.

Operazioni di filtraggio per la riduzione del rumore sono state migliorate così come quelle relative alla selezione di parti dell'immagine attraverso l'uso di maschere rettangolari oppure bacchetta magica o lazo a mano libera. La sezione dedicata al web è ricca di impostazioni personalizzabili così come di script che permettono l'upload automatico sui più noti portali di sharing quali Smugmug, Zenfolio, Flickr, ACDSee Online.

Il programma in versione Beta può essere scaricato gratuitamente alla pagina ww.acdsee.com/offers/probeta, a seguito dell'installazione verrà richiesto di sbloccare la copia installata tramite un autenticazione via mail. Grazie all'autenticazione tutte le funzioni di ACDSee Pro Photo Manager 3.0 beta saranno attive ed il software potrà essere utilizzato liberamente fino a fine ottobre 2009. Altrimenti la sezione web non verrà attivata e la copia shareware scadrà dopo 30 giorni dall'installazione.

BenQ Monitor