Zoom ottico 50x fino a 1200mm: Sony Cyber-shot HX350 si rinnova con il processore Bionz-X

Zoom ottico 50x fino a 1200mm: Sony Cyber-shot HX350 si rinnova con il processore Bionz-X

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Oggi si può arrivare anche a maneggiare un teleobiettivo da 1200mm di focale equivalente, con il vantaggio di poter passare in pochi attimi a un grandangolo vero di 24mm equivalenti. È quello che accade con Cyber-shot HX350, fotocamera brdige superzoom accreditata di 20,4 megapixel e basata su sensore retroilluminato BSI CMOS Exmor R in formato da 1/2,3"”

C'è una categoria di 'compatte' che non tramonta mai: le bridge superzoom. Il fascino dell'avere in mano un teleobiettivo da paparazzo è spesso irresistibile per molti. Oggi si può arrivare anche a maneggiare un teleobiettivo da 1200mm di focale equivalente, con il vantaggio di poter passare in pochi attimi a un grandangolo vero di 24mm equivalenti. È quello che accade con Sony Cyber-shot HX350, fotocamera brdige superzoom accreditata di 20,4 megapixel e basata su sensore retroilluminato BSI CMOS Exmor R in formato da 1/2,3". QUeste caratteristiche non si discostano da quelle che offriva il precedente modello HX300, ma Sony ha lavorato soprattutto all'interno per questa nuova fotocamera.

Sony Cyber-shot HX350 integra infatti il più recente processore BIONZ X, la cui presenza dovrebbe portare tangibili benefici soprattutto nella gestione della messa a fuoco, elemento critico su questo tpo di fotocamere, dalle quali i clienti si aspettano (un po' troppo ottimisticamente) in un form-factor da borsetta le prestazioni di una reflex professionale con ottica da 10.000€.

Sebbene l'ottica abbia dati di targa equivalenti a quelli del modello precedente ora il bollino blu 'Zeiss' fa la comparsa sul barilotto dell'obiettivo, segnale che ora il processo di produzione è certificato dal marchio tedesco. Tra le altre caratteristiche tecniche troviamo la presenza del mirino elettronico, del display orientabile da 3" e 921.00 punti, del supporto ai video Full HD 1080/60p e della raffica a 10 fotogrammi al secondo.

La fotocamera arriverà nei negozi a gennaio e dovrebbe posizionarsi circa allo stesso prezzo del modello attuale, venduto al momento a 430€.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: aleardo pubblicato il 23 Dicembre 2016, 12:08
Perfetta per i tamarri che al bar con gli amici potranno vantarsi di avere acquistato a soli 430 € una fotocamera che offre "in un form-factor da borsetta le prestazioni di una reflex professionale con ottica da 10.000€".
Commento # 2 di: GiovanniGTS pubblicato il 07 Gennaio 2017, 22:02
Purtroppo ce ne sono molti. Basta però incontrarli in musei, in chiese o al compleanno di qualche bambino per vedere azzerato il loro vanto.
Una APS-C + 300mmm, 450mm eq. + crop sono convinto che fa meglio di questo giocattolo. Si dirà che il crop riduce la qualità, verissimo ma quel sensorino a 1200mm che qualità volete possa dare? e non c'è stabilizzatore che tenga ....

Poi ci sono anche quelli che si vantano perché la lente è uno Carl Zeiss Vario-Sonnar .......

Come buttare 430 euro ......
BenQ Monitor