Sony Alfa 500 e Alfa 550, due nuove reflex di fascia intermedia

Sony Alfa 500 e Alfa 550, due nuove reflex di fascia intermedia

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Processore Bionz ottimizzato per le due sorelline da 12 e 14 Mp, display tilt e nuove funzionalità su sensore APS-C. Non solo queste le novità”

Assieme al lancio della professionale Sony Alfa 850, la casa giapponese presenta due nuovi modelli reflex di fascia intermedia: Sony Alfa 500 e Sony Alfa 550. Le due sorelle differiscono per alcune caratteristiche, Alfa 500 ha una risoluzione di 12.3 Mp mentre Alfa 550 raggiunge i 14.2 Mp; anche la raffica di scatto differenzia i due modelli con rispettivamente 5 fps e 7 fps.

A parte queste differenze le due nuove DSLR sono sviluppate a partire dalla stessa base, un sensore Exmor pilotato da un processore Bionz ottimizzato rispetto ai modelli precedenti. Come riporta il comunicato stampa, questo aspetto dovrebbe migliorare il contenimento del rumore anche quando si lavora in alta sensibilità fino a 12800 ISO.

Pioniera in questo campo, il sistema Quick Live View di Sony permette di mettere a fuoco velocemente anche quando si vuole comporre l'inquadratura tramite lo schermo tilt LCD Xtra Fine da 3"(modello Xtra Fine adottato solo su Alfa 550); lo snodo permette una rotazione di 90° verso l'alto e 90° verso il basso del display.

L'interfaccia utente è stata modificata per essere maggiormente intuitiva e l'adozione di alcuni algoritmi avanzati come Face detection e Smile shutter sono stati integrati per un utilizzo facilitato della fotocamera. Un ulteriore aspetto che è stato migliorato è la gestione del bilanciamento del bianco, attraverso una regolazione di fino del punto di bianco è possibile scattare ritratti con una tonalità della pelle ottimale.

Tra le funzioni avanzate troviamo il sistema di stabilizzazione d'immagine Steady Shot Inside e il nuovo sistema Auto HDR che permette di eseguire due scatti a mano libera che vengono successivamente fusi ed allineati in macchina per ottenere una migliore lettura delle ombre e delle alte luci. Questo sistema non sostituisce la funzione Dynamic Range Optimazer che caratterizza le fotocamere Sony. Grazie alle potenzialità offerte dal sensore rinnovato la gestione DRO avviene in tempo reale anche nelle riprese a raffica.

Entrambi i modelli adottano una batteria Stamina agli ioni di litio che permette di eseguire circa 1000 scatti, i prezzi di lancio dei due modelli si attestano a 950 dollari per la Alfa 550 e 750 dollari per la Alfa 500, solo corpo. Entrambi i modelli saranno disponibili a partire da ottobre 2009.


Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Radical pubblicato il 31 Agosto 2009, 15:25
Auto HDR?
Non sapevano cosa mettere dentro sta macchina e se ne sono inventata una nuova.. Mi sembra cosa del tutto inutile!
Commento # 2 di: marck77 pubblicato il 31 Agosto 2009, 15:41
Beh, se te li fa a mo di raffica (7fps) forse riesci a fare qualcosa anche lavorando a mano libera. Sennò per l'HDR da realizzare in PP il cavalletto è sempre obbligatorio.
Commento # 3 di: Wee-Max pubblicato il 31 Agosto 2009, 15:42
se non mi sbaglio è una feature che hanno messo pure su altre macchine della concorrenza...



mamma sony è cattiva io voglio un aggiornamento firmware come hanno fatto per la a700
Commento # 4 di: tuzzolo pubblicato il 31 Agosto 2009, 18:00
anche con la mia canon 50d si possono fare tre foto in contemporanea con differenti livelli d'esposizione, poi unirli per "fare " un hrd è davvero semplice
Commento # 5 di: j_c_maglio pubblicato il 31 Agosto 2009, 18:36
chissà se ci sarà da attendersi anche una revision della alpha 700
Commento # 6 di: demon77 pubblicato il 01 Settembre 2009, 10:02
Le reflex Sony mi attirano parecchio..
Unica cosa è l'attacco degli obiettivi che limita la scelta delle ottiche..

Puntando su una nikon (ad esempio) c'è una quantità di ottiche enorme anche non "ufficiali"..
Commento # 7 di: Wee-Max pubblicato il 01 Settembre 2009, 10:06
Originariamente inviato da: demon77
Le reflex Sony mi attirano parecchio..
Unica cosa è l'attacco degli obiettivi che limita la scelta delle ottiche..

Puntando su una nikon (ad esempio) c'è una quantità di ottiche enorme anche non "ufficiali"..


all'inizio avevo pure io questo dubbio, ma alla fine mi sono dovuto ricredere, specialmente sul forum italiano minoltasonyclub trovi proprio di tutto...e i prezzi sono sensibilmente più bassi della concorrenza...
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 01 Settembre 2009, 11:52
Originariamente inviato da: Wee-Max
all'inizio avevo pure io questo dubbio, ma alla fine mi sono dovuto ricredere, specialmente sul forum italiano minoltasonyclub trovi proprio di tutto...e i prezzi sono sensibilmente più bassi della concorrenza...


Ma và????
INTERESSE!!

Metti qualche link che devo studiare!!!
Commento # 9 di: Wee-Max pubblicato il 01 Settembre 2009, 12:13
Originariamente inviato da: demon77
Ma và????
INTERESSE!!

Metti qualche link che devo studiare!!!


sito:
http://www.minoltasonyclub.it/cms/

forum:
http://www.minoltasonyclub.it/cms/f...8ae6dfd0f2d8ca4

BenQ Monitor