Nikon presenta il nuovo AF-S Nikkor Micro 40mm F2.8: macro accessibile

Nikon presenta il nuovo AF-S Nikkor Micro 40mm F2.8: macro accessibile

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nikon presenta il nuovo AF-S DX Micro Nikkor 40mm f/2.8G, macro dal costo accessibile dedicato alle reflex APS-C, anche quelle senza motore di messa a fuoco integrato”

Il successo delle reflex entry level ha negli ultimi anni ampliato la base di utenti delle fotocamere a specchio: con il numero di DSLR in circolazione cresce di conseguenza anche la richiesta di ottiche che sappiano accopagnare al meglio i desideri creativi degli utenti. Arrivando dal mondo delle compatte spesso gli utenti rimangono un po' delusi dalle abilità macro delle reflex, in quanto il rapporto di ingrandimento apparente degli apparecchi con sensori piccoli e ottiche a corta focale reale non trova un corrispettivo nell'utilizzo delle ottiche fornite nei kit standard.

Per venire incontro a tutti quelli che vogliono cimentarsi nel macro con reflex APS-C senza dover investire una fortuna, Nikon ha presentato il suo nuovo AF-S DX Micro Nikkor 40mm f/2.8G, in grado di offrire rapporto di ingrandimento reale 1:1 con una distanza messa a fuoco minima di 16cm, pari a circa 5cm dalla lente frontale.

Si tratta di un'ottica con motore di messa a fuoco silent wave motor integrato, utilizzabile quindi anche sui corpi privi di motore come Nikon D3100 e Nikon D5100. Il peso si attesta su circa 235 grammi. La disponibilità dovrebbe cominciare verso la fine di agosto mentre il prezzo dovrebbe attestarsi sui 300 euro o poco sopra.


Commenti (32)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Duncan pubblicato il 12 Luglio 2011, 09:54
Ottica molto interessante
Commento # 2 di: the_joe pubblicato il 12 Luglio 2011, 09:59
E' un giocattolino interessante, però mi pare un po' corta di focale per un utilizzo come macro sul campo, stare a 5cm dal soggetto è un po' proibitivo per soggetti vivi.....e di contro anche per un uso generico è una focale nè carne nè pesce.
Commento # 3 di: utentenonvalido pubblicato il 12 Luglio 2011, 10:25
Questa mossa proprio non la capisco. A listino c'è già il 60mm f/2.8 macro, il 105mm f/2.8 Macro e da poco hanno tirato fuori un 85mm f/3.5 macro. A che CA..O serviva sto 40mm quando oltretutto con 200 euro già ti puoi prendere un 35mm F/1.8???
Commento # 4 di: Duncan pubblicato il 12 Luglio 2011, 10:30
Beh a livello di resa il 35mm non credo che avrà la stessa nitidezza del 40mm anche a parità di apertura
Commento # 5 di: iome2k5 pubblicato il 12 Luglio 2011, 10:36
Un 40mm DX è identico come angolo di campo ad un 60mm FX.
Quindi l'utilità è ben evidente.
E poi approcciare la Macro con una lente Nikkor a 300€ non è poi malaccio. Sembra compatta e costruita in maniera accettabile.
Il prezzo è dalla sua, se la resa è almeno in linea con gli altri Micro di Nikkor, si avrà una lente molto buona.
Commento # 6 di: utentenonvalido pubblicato il 12 Luglio 2011, 10:47
Originariamente inviato da: iome2k5
Un 40mm DX è identico come angolo di campo ad un 60mm FX.
Quindi l'utilità è ben evidente.
E poi approcciare la Macro con una lente Nikkor a 300€ non è poi malaccio. Sembra compatta e costruita in maniera accettabile.
Il prezzo è dalla sua, se la resa è almeno in linea con gli altri Micro di Nikkor, si avrà una lente molto buona.


Si ma il 60mm macro è AF-S per cui attualmente è utilizzabile pure dai corpi macchina DX entry level sprovvisti di motore AF. Che non sia malaccio poi si vedrà nei test, ma onestamente credo che servivano altre lenti nel listino nikon rispetto a questa. Penso ad esempio ad un 70-200mm f/4 compatto (vedi Canon) e qualche altra lenticchia AF-S DX grandangolare (20 o 24mm) abbordabile.
Commento # 7 di: zyrquel pubblicato il 12 Luglio 2011, 11:45
un'altra lente inutile, peggio del 85/3,5VR, ma che si fumano??
ci sono decine di obbiettivi che i nikonisti vorrebbero [ e che sarebbero disposti a pagare a peso d'oro ] e loro si "inventano" un macro da 40mm??
Commento # 8 di: PaveK pubblicato il 12 Luglio 2011, 13:41
Originariamente inviato da: iome2k5
Un 40mm DX è identico come angolo di campo ad un 60mm FX.
Quindi l'utilità è ben evidente.

In realtà l'angolo di campo è diverso, perché della lunghezza focale.
Diciamo che laddove vi sia poca distanza tra il soggetto e lo sfondo, visivamente c'è poca differenza tra i due, ma la prospettiva cambia eccome.

Originariamente inviato da: utentenonvalido
Si ma il 60mm macro è AF-S per cui attualmente è utilizzabile pure dai corpi macchina DX entry level sprovvisti di motore AF.

Sì, ma un 60mm utilizzabile su DX diventa un 90mm "equivalente", quindi non più la stessa cosa del 40mm che diventa un 60mm "equivalente".
Le due lenti restano diverse a prescindere.

Originariamente inviato da: zyrquel
un'altra lente inutile, peggio del 85/3,5VR, ma che si fumano??
ci sono decine di obbiettivi che i nikonisti vorrebbero [ e che sarebbero disposti a pagare a peso d'oro ] e loro si "inventano" un macro da 40mm??

Le lenti che i nikonisti vorrebbero hanno prezzi che viaggiano tra gli 800 e i 25000 euro. Poi ci sono le lenti che molti nikonisti effettivamente compreranno, come questa.
Commento # 9 di: Stappern pubblicato il 12 Luglio 2011, 13:45
Bah 300€ non mi sembrano per niente pochi,in casa canon per 400 ti porti a casa un 100mm decisamente piu pratico
Commento # 10 di: utentenonvalido pubblicato il 12 Luglio 2011, 14:06
Originariamente inviato da: PaveK
Sì, ma un 60mm utilizzabile su DX diventa un 90mm "equivalente", quindi non più la stessa cosa del 40mm che diventa un 60mm "equivalente".
Le due lenti restano diverse a prescindere.


Si, lo so che sono diverse, appunto perchè anche il 40mm lo devi croppare per 1,5x. Quello che dicevo appunto è che hai già 60mm,85mm e 105mm e se non sbaglio pure il 150mm. Tra il 40 e il 60 che ti cambia, che fai un passo e mezzo in piu'? Comunque sono molto curioso di vedere se a parte la riproduzione 1:1 quanto sarà effettivamente piu' nitido nell'ottimo 35mm F/1.8.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor