Emergono rumors sulla nuova Nikon D400

Emergono rumors sulla nuova Nikon D400

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Le voci in rete cominciano a rincorrersi in relazione alla nuova reflex prosumer di casa Nikon, la D400”

La gamma di reflex Nikon è al momento ricca e completa, ma cominciano già a circolare rumors sull'erede della Nikon D300, fotocamera a pentaprisma prosumer che ha saputo ritagliarsi una bella fetta di appassionati. Pare che Nikon sia quasi pronta all'annuncio della D400.

Electronista riporta la informazioni in merito alla fonte dell'indiscrezione che pare essere sotto accordo di non divulgazione (NDA) e che quindi si è rifiutata di addurre particolari sulla nuova fotocamera. Da qui in poi si entra quindi nel campo delle congetture.

Le voci danno come elemento sensibile un sensore di circa 15 megapixel con una sensibilità ISO in grado di spingersi fino a 25,600 ISO. Molto porbabile l'adozione delle funzionalità di registrazione video HD, anche se è ancora troppo presto per dire se si fermeranno a 720p, come sulla D90, o se raggiungeranno il formato Full HD.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Lotharius pubblicato il 18 Marzo 2009, 10:36
Bella fotocamera. Continuerà a usare il sensore in formato DX (che in pratica è un APS-C) oppure si spingerà un po' oltre? In ogni caso non vedo una grandissima utilità nel trasformare le reflex in videocamere digital HD... Meglio lasciare separati i due campi, in modo che ogni dispositivo faccia al meglio ciò per cui è stato progettato.
PS: quel 4 rosso posticcio appiccicato lì con Microsoft Paintbrush è orribile :-D
Commento # 2 di: lucasantu pubblicato il 18 Marzo 2009, 11:45
Commento # 1 di: Lotharius pubblicato il 18 Marzo 2009, 10:36

Bella fotocamera. Continuerà a usare il sensore in formato DX (che in pratica è un APS-C) oppure si spingerà un po' oltre? In ogni caso non vedo una grandissima utilità nel trasformare le reflex in videocamere digital HD... Meglio lasciare separati i due campi, in modo che ogni dispositivo faccia al meglio ciò per cui è stato progettato.
PS: quel 4 rosso posticcio appiccicato lì con Microsoft Paintbrush è orribile :-D




secondo me resterà dx , se no andrebbe a rivaleggiare troppo con la d700 , avendo cmq + mpix e pari iso.
poi dovrebbero tenerla ad un prezzo troppo basso .
Commento # 3 di: Fuoritempo pubblicato il 18 Marzo 2009, 12:02
La storia che le reflex stanno diventando anche videocamere digitali HD non è che sia una gran cosa, sicuramente sarebbe - "Meglio lasciare separati i due campi, in modo che ogni dispositivo faccia al meglio ciò per cui è stato progettato." - come ha ben detto Lotharius.
Insomma questa corsa ad integrare numerose funzioni, di cui si può fare a meno, e ad aggiungere particolari quasi inutili (funzioni di post-produzione on camera) la vedo più come una cosa "negativa", anche e soprattutto per il discorso del prezzo.
Commento # 4 di: niccoemme pubblicato il 18 Marzo 2009, 12:09
video

il video sulle reflex e' la cosa piu' interessante del mondo..avete idea delle riprese che si possono fare con gli obiettivi fotografici, isolare soggetti lavorando sulla profondita' di campo? le applicazioni sono infinite e il video non toglie nulla alle prestazioni di una reflex, quindi aggiungete opzioni, funzionalita', qualunque cosa vi venga in mente..basta che arrivi la mia 5D MkII che ho prenotato a settembre 2008..grazie
Commento # 5 di: pingalep pubblicato il 18 Marzo 2009, 12:22
non sono d'accordo, avere due sistemi in uno è molto comodo, i sensori delle reflex sono molto avanzati e danno risultati spettacolari se ben gestiti dall'alettronica interna. poi significa portarsi dietro un solo corredo di ottiche, magari molto versatile e di qualità, e pensare a investire magari in illuminazione e quant'altro.
avrei preferito una d700 con funzionalità video, quindi su sensore fullframe, ma intanto magari si abbasseranno i prezzi delle d300...

questi sono sistemi dalle potenzialità incredibili che fanno storcere il naso ai puristi con i soldi che vivono di per giudicare attrezzatura. poi c'è la gente che li compra li usa e li fa fruttare come strumenti per realizzare un'idea.
Commento # 6 di: efewfew pubblicato il 18 Marzo 2009, 12:35
1) non credo proprio che vengano introdotti nuovi formati diversi da DX o FX, ne adesso ne in futuro per un semplice motivo: le ottiche.
già è uno sforzo rifarsi il parco DX, figuriamoci se per ogni modello ci cambiano la dimensione del sensore.. ci daranno anche una calcolatrice con i fattori di crop preimpostati?

2) non sono d'accordo sul mettere i video su una reflex full-frame per carità.. capisco sul DX o sull'APS-C che sono diventate roba consumer.. (l'altro giorno da mediamondo c'era una coppia che si stava comprando una d300 e il commesso gli stava insegnando un pò di cose perchè non sapevano cosa fosse l'apertura e la focale.. e si stupivano che l'obiettivo non fosse almeno un 20x)
Commento # 7 di: pingalep pubblicato il 18 Marzo 2009, 12:50
beh sulla 5d mkII la funzionalità video va molto bene, e la fotocamera, firmware immaturo a parte, fa un lavoro eccellente.

cmq sentivo rumors di una nikon professionale con sensore quadrato, per non avere necessità di girare la camera facendo semplicemente crop in post produzione. inutile dire che venderei subito un rene e me la prenderei!
Commento # 8 di: ciro207 pubblicato il 18 Marzo 2009, 12:54
Anche io preferisco avere insieme i due sistemi.
Inoltre ai fotoreporter ormai si richiede sempre di portare un video in redazione, quindi meglio con la reflex che con la compatta!

Non capisco l'utilità di un'altra Dx, ma questa è un'altra storia...
Commento # 9 di: Gill pubblicato il 18 Marzo 2009, 13:30
Imho, non ha molto senso aumentare ancora i pixel su un formato DX, rischiano di fare l'errore di Canon con la 50d che è molto più rumorosa della 40d ed ha problemi di risoluzione delle ottiche (quelle studiate per il digitale almeno).
Sarebbe meglio se lavorassero sul rumore e sul range dinamico in modo di avere almeno i 100 iso di default e non in Lo1 come sulla d300, sempre a discapito del range dinamico.
Per quanto riguarda la modalità video è indifferente se non va a discapito della qualità fotografica, sicuramente se la d400 avesse soltanto questa funzione in più rispetto alla d300 non avrebbe tanto senso di esistere.
Un display orientabile per rendere più appetibile il Live View non sarebbe malaccio...
Commento # 10 di: dotlinux pubblicato il 18 Marzo 2009, 14:03
Bella la funzionalità video ... soprattutto senza AF e con l'impossibilità di fare panning decenti.
Però per chi deve fare un video di 5 secondi ad un uccellino va benissimo.
La funzione video farà la fine delle fotocamere dei cellulari ...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor