Per registrare video grandi ci vuole una grande scheda: ecco la Sony SF-G da 300MB/s

Per registrare video grandi ci vuole una grande scheda: ecco la Sony SF-G da 300MB/s

di Roberto Colombo, pubblicata il

“L'equivalente del Pennello Cinghiale nel mercato delle schede SD è la nuova SDXC sfornata da Sony, con capacità di lettura pari a 300MB/s e di scrittura pari a 299MB/s. Si tratta della famiglia di schede Sony SF-G, declinata in tagli da 32GB, 64GB e 128GB. La scheda è certificata UHS U3, per cui la velocità di scrittura minima garantita è pari a 30MB/s (240Mbps)”

Per dipingere una parete grande non ci vuole un pennello grande, ma un grande pennello! Parimenti per registrare un filmato grande (in termini di bitrate) non ci vuole una scheda grande, ma una grande scheda! E la bontà di una scheda non sta solo nella sua capienza, ma soprattutto nella sua velocità. L'equivalente del Pennello Cinghiale nel mercato delle schede SD è la nuova SDXC sfornata da Sony, con capacità di lettura pari a 300MB/s e di scrittura pari a 299MB/s. Si tratta della famiglia di schede Sony SF-G, declinata in tagli da 32GB, 64GB e 128GB.

Sony SF-G SDXC

La scheda è certificata UHS U3, per cui la velocità di scrittura minima garantita è pari a 30MB/s (240Mbps). Sony ha sviluppato nuovi algoritmi per il controller in modo da prevenire la perdita di dati nelle scritture ad alta velocità, come quelle dei video a elevato bitrate o le ripetute raffiche fotografiche a piena risoluzione.

Sony ha annunciato anche il lettore USB 3.1 MRW-S1 dichiarandolo il più veloce del mercato, anche grazie all'adozione di un design senza cavi che lo connette direttamente alla porta USB del PC. Al momento Sony non ha comunicato i prezzi al pubblico.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Thehacker66 pubblicato il 23 Febbraio 2017, 17:22
L'intro della notizia è agghiacciante.
BenQ Monitor