Canon rilascia il firmware 2.0.8 per la top di gamma EOS-1D X

Canon rilascia il firmware 2.0.8 per la top di gamma EOS-1D X

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Oggi Canon rilascia la versione 2.0.8 del firmware di EOS-1D X, versione che va a risolvere un piccolo problema molto specifico relativo a una impostazione dell'operatività del pulsanti di scatto”

Canon EOS-1D X è la top di gamma tra le reflex della casa nipponica ed è logico che sia costantemente aggiornata per risolvere gli eventuali problemi segnalati dagli utenti. Oggi Canon rilascia la versione 2.0.8 del firmware di EOS-1D X, versione che va a risolvere un piccolo problema molto specifico. Nella fattispecie risolve un problema che si verifica quando la voce di menu [Shutter button half-press/Pulsante di scatto premuto a metà], configurata in [C.Fn5: Operation > Custom Controls Menu/C.Fn5: Funzionamento > Menu controlli personalizzati, è impostata solo sull'avvio della misurazione; in base a quando il pulsante di scatto viene premuto a metà, potrebbe attivare la messa a fuoco automatica.

Come riportato sul sito italiano del produttore, dove trovate le istruzioni dettagliate e i file per l'aggiornamento (utenti Windows qui e utenti Mac OS X qui), Canon consiglia di eseguire l'aggiornamento al software applicativo più recente (Digital Photo Professional versione 3.13.50 o successiva), dopo aver aggiornato la fotocamera EOS-1D X alla versione firmware 2.0.3 dalla versione firmware precedente (dalla versione 1.0.2 alla versione 1.2.4). Alcune versioni precedenti di queste applicazioni, infatti, non supportano le funzioni aggiunte dal nuovo firmware. Sempre stando a quanto comunicato dalla casa biancorossa l'aggiornamento del firmware richiede sette minuti circa.


Commenti

BenQ Monitor