Panasonic Lumix G9: primo contatto sul campo

Su questa macchina fotografica troviamo caratteristiche professionali, come - ad esempio - il doppio slot per schede di memoria SD, di cui uno compatibile con le schede ad alta velocitÓ UHS II e la costruzione in lega di magnesio. La macchina Ŕ inoltre protetta contro polvere, spruzzi d'acqua e pu˛ funzionare anche a basse temperature, candidandosi anche come compagna per i fotografi naturalisti e per chi opera in condizioni meteo difficili. Il cuore del sistema Ŕ un sensore Digital Live MOS in formato Micro Quattro Terzi da 20,33 megapixel, privo di filtro antialiasing. Per chi cerca la massima risoluzione, Panasonic ha implementato anche un modalitÓ di scatto High Resolution Mode, che permette di ottenere immagini (JPEG e RAW) 80 megapixel

Leggi l'articolo

Data: 08/11/2017 permalink: