Zoom ottico 36x per la nuova Olympus SP-810UZ

Zoom ottico 36x per la nuova Olympus SP-810UZ

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Olympus allunga ancora l'estensione dello zoom ottico della sua bridge di punta, Olympus SP-810UZ: il valore di 36x per fortuna viene raggiunto espandendo anche le capacità grandangolari della macchina”

Olympus ha sempre puntato molto sul settore delle bridge superzoom, cercando ad ogni uscita di guadagnare la palma dell'ottica con escursione focale più elevata. Il modello Olympus SP-800UZ aveva raggiunto il tetto dei 30x di zoom ottico, ma lo aveva fatto sacrificando un po' le prestazioni sul fronte grandangolare, con focali equivalenti pari a 28-840mm. Lo ha fatto in un momento in cui i desideri degli utenti invece convergevano sul grandangolo anche nel mondo delle compatte/bridge, perdendo così un po' di appeal.

Con la nuova nata Olympus SP-810UZ, il produttore nipponico ha deciso di portare l'estensione dello zoom ottico a 36x, espandendo le focali in entrambe le direzioni: l'ottica ora copre focali equivalenti da 24 a 864mm, guadagnando poco sul fronte telezoom (dove l'angolo di campo inquadrato è già sufficientemente stretto), ma allargando parecchio la visuale alla focale minima. Il tutto riducendo ulteriormente le dimensioni del corpo macchina, confrontabili con le compatte con zoom limitato di qualche anno fa.

L'estensione dello zoom stabilizzato è elevata, ma chi spera di emulare i risultati delle reflex con i super teleobiettivi montati deve fare i conti con i classici compromessi delle bridge superzoom: il sensore CCD da 14 megapixel utilizza il formato 1/2,3", lo standard in ambito compatte/bridge, necessario per contenere le dimensioni di un'ottica così estesa. Accoppiato al processore d'immagine Truepic III+ il sensore permette di spingersi fino a 3200 ISO.

La macchina offre supporto alle foto 3D e ai filmati HD 720p, riproducibili sul televisore di casa grazie alla connessione HDMI. Non manca il cavallo di battaglia degli ultimi prodotti Olympus: la serie di Art Filter (in questo caso chiamati Magic Filter), dedicata a chi vuole dare un pizzico di creatività in più alle sue foto senza passare dalla postproduzione. La macchina offre un display da 3" per il puntamento e la revisione delle immagini e memorizza le foto su schede SD/SDHC/SDXC, con compatibilità anche con le schede Eye-Fi. Il prezzo con cui la fotocamera sembra destinata ad arrivare sul mercato è decisamente competitivo e pari a €269,00.


Commenti (25)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Wolfenstein pubblicato il 28 Luglio 2011, 09:30
bene voglio proprio vedere che aborti di foto verranno fuori con questa macchinetta.
E c'è gente che ancora le compra, beata l'ignoranza!!
Commento # 2 di: the_joe pubblicato il 28 Luglio 2011, 09:35
Originariamente inviato da: Wolfenstein
bene voglio proprio vedere che aborti di foto verranno fuori con questa macchinetta.
E c'è gente che ancora le compra, beata l'ignoranza!!


Si, ma siamo anche realisti, questa macchinetta costa 200€ e per questi soldi che vuoi che faccia, non facciamo paragoni con oggetti che costano 20 volte tanto......

Sicuramente uno zoom 36x ha dei compromessi ottici, ma perlomeno hanno accorciato il grandangolo, tanto a mano libera 800epassa mm equivalenti sono praticamente inutilizzabili.....
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 28 Luglio 2011, 10:00
Ok, è la solita baraccata.. una compatta con davanti il vetraccio per la gioia del marketing.

PERO' ALMENO costa 270 euro.. che è una cosa già più sensata.
Commento # 4 di: the_joe pubblicato il 28 Luglio 2011, 10:10
Intanto la baraccata precedente la SP-800 secondo steve http://www.steves-digicams.com/came...0uz-review.html

Pros

Very good image quality
Awesome 30x optical zoom
Sensor shift image sensor assists with handheld images
Dedicated video record button works in all shooting modes
2GB internal memory
Powerful pop-up flash

Cons
Possibility of blurry images even with optical image stabilization when shooting at full telephoto Mono microphone No audio input for HD video recording Only 200 shots per charge
Bottom Line
The SP-800 UZ is one of the most versatile cameras on the market today thanks to the 30x wide optical zoom lens. Combining the lens with its other features, performance and image quality make this an excellent ultra-zoom option.Read more in our Full Conclusion.
Commento # 5 di: Fray pubblicato il 28 Luglio 2011, 10:38
gran bella baraccata per quel prezzo comunque...
Commento # 6 di: demon77 pubblicato il 28 Luglio 2011, 10:44
Originariamente inviato da: the_joe
Intanto la baraccata precedente la SP-800 secondo steve http://www.steves-digicams.com/came...0uz-review.html


Beh.. "VERY GOOD IMAGE QUALITY" è un concetto ESTREMAMENTE RELATIVO.
Nel mio caso "very good image quality" è decisamente tutt'altro.

Se volessi qualcosa di portatile che faccia immagini DAVVERO buone mi baserei su canoni decisamente diversi:

1- Cercherei un SENSORE 1/1.6 da 10mpx invece di 1/2.33 da 14mpx
2- eviterei come la peste qualsiasi zoom che pretenda di andare oltre il 5x

Se uno sceglie questa decisamente non da importanza alla IMAGE QUALITY!
Almeno ha un prezzo tutto sommato non eccessivo.
Commento # 7 di: blade9722 pubblicato il 28 Luglio 2011, 13:14
Da possessore di reflex (oltre che di una bridge della stessa categoria, anche se datata): io piuttosto che una macchina del genere, prenderei una superzoom compatta come la Nikon s9100
Commento # 8 di: LuFranco pubblicato il 28 Luglio 2011, 13:29
Una delle più brutte bridge mai viste.

Per costuire lo zoom più esteso del mercato e per mantenere i prezzi bassi hanno eliminato il mirino elettronico, è scesa un pelo la luminosità, ha lo schermo fisso a bassa risoluzione, NON scatta in raw (anche se i raw di un sensore 1/2,3" sono ingestibili), ha un range dei tempi di scatto dichiarati penoso (4 sec - 1/850"
Ha 720p e non 1080p e non so cos'altro possa avere di peggio.

Ho provato per bene una canon sx30is che nel settore bridge superzoom con sensore 1/2,3" è la migliore per features e nitidezza della lente e ne sono rimasto delusissimo per qualità d'immagine, figuriamoci sto obbrobbrio.
Ho fatto bene a comprare a mia moglie una casio ex fh100 (qualità d'immagine decente per essere una compattina) che per 200 euro almeno hanno montato un sensorino retroilluminato da 10mpx invece di sto schifo di ccd da 14mpx.
Commento # 9 di: X3n0 pubblicato il 28 Luglio 2011, 13:30
Originariamente inviato da: Wolfenstein
bene voglio proprio vedere che aborti di foto verranno fuori con questa macchinetta.
E c'è gente che ancora le compra, beata l'ignoranza!!


beh, non sarà all'altezza di una reflex, però per avere una macchina che abbia una escursione focale da 24 a 860 quanto dovresti spendere in lenti per reflex?


è una scelta per gente che vuole una tuttofare che gli permetta di andare oltre la classica compattina.

prima io avevo una powershot sx10is con zoom 20x ottico e non è che facesse foto di merda.
non come una reflex, ma non era manco da buttare
Commento # 10 di: demon77 pubblicato il 28 Luglio 2011, 13:45
Originariamente inviato da: X3n0
beh, non sarà all'altezza di una reflex, però per avere una macchina che abbia una escursione focale da 24 a 860 quanto dovresti spendere in lenti per reflex?


è una scelta per gente che vuole una tuttofare che gli permetta di andare oltre la classica compattina.

prima io avevo una powershot sx10is con zoom 20x ottico e non è che facesse foto di merda.
non come una reflex, ma non era manco da buttare


Beh diciamo pure che non è all'altezza di una marea di roba..
La verità è che, come specifica nel merito LuFranco. hanno sacrificato moltissimo solo per poter scrivere i numeroni sulla scatola.

E mettiamo pure i puntini sulle I: Cosa te ne fai di uno zoom che va da 24 a 860?? Soprattutto con una qualità pessima??

In campo reflex un 860 (che è praticamente un bazooka) lo usano solo i paparazzi, i giornalisti sportivi o chi fa documentari naturalistici.
E non puoi usarlo senza una adeguato treppiede.
Con questa se pretendi di fare una foto alla massima estensione avrai un risultato agghiacciante tra luminosità, tempo di esposizione e tremolii vari.
Quindi la conseguenziale foto pacco.. a sto punto è meglio uno zoom lungo la metà ma che magari faccia meglio un po' tutto no?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor