Un nuovo 58mm f/1.2 nei piani di Nikon?

Un nuovo 58mm f/1.2 nei piani di Nikon?

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Ben due brevetti depositati in Giappone da Nikon coprono alcune caratteristiche di un'ottica 58mm F1.2: il mitico Ai Noct Nikkor 58mm f/1.2 potrà vedere presto un erede?”

Lungo tutto il corso della storia delle fotocamere reflex sono disseminate ottiche manuali molto particolari; l'avvento delle tecnologie autofocus ha portato una maggiore omologazione e il posizionamento di nicchia di alcune ottiche manuali non ne ha permesso la progettazione di versioni dotate di autofocus. I primi anni del digitale hanno portato a un ulteriore appiattimento delle proposte, ma negli ultimi tempi stanno tornando in voga non solo dei grandi classici, ma anche alcune ottiche molto particolari.

L'obiettivo Ai Noct Nikkor 58mm f/1.2 è uno di quelli rimasti nella leggenda della gamma Nikon: introdotto nel 1977 ha visto il pensionamento nel 1997. Caratterizzato dall'elemento frontale asferico era un obiettivo dal carattere molto particolare ed è rimasto nel cuore di molti. Si tratta di un obiettivo che nel mercato dell'usato ha ancora quotazioni di 3.000/5.000 dollari. Al momento Nikon ha a catalogo in giro per il mondo un'ottica di pari apertura, ma è un 50mm, con uno schema ottico differente, il Nikkor 50mm f/1.2 AIS .

Nikon ha recentemente depositato in Giappone due brevetti relativi a un'ottica 58mm F1.2 con schemi ottici simili a quelli del mitico Noct Nikkor 58mm f/1.2: in molti si chiedono se il produttore nipponico sia sulla buona strada per presentare una nuova versione AF-S autofocus del suo vecchio 58mm. Potrebbe diventare un ottimo compagno per le recenti Full Frame presentate dalla casa giallonera, anche per Nikon D600, che abbiamo recentemente recensito.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: GiulianoPhoto pubblicato il 23 Novembre 2012, 09:44
Costerà non meno di 2000 sesterzi.

Possiedo sia il 50 afs 1.4 che l'Ais 1.2, se questo rispetta le attese potrei fare la pazzia
Commento # 2 di: roccia1234 pubblicato il 23 Novembre 2012, 10:07
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
Costerà non meno di 2000 sesterzi.

Possiedo sia il 50 afs 1.4 che l'Ais 1.2, se questo rispetta le attese potrei fare la pazzia


Secondo me sarà anche sopra i 3000, sempre se sarà un noct con AF e non un "semplice" 50 f/1.2 AF.
Commento # 3 di: MadMax of Nine pubblicato il 23 Novembre 2012, 10:47
*
Commento # 4 di: umby85 pubblicato il 23 Novembre 2012, 12:51
Posso essere dubbioso che sarà un compagno per la D600: chi si potrà permettere un obiettivo con quel costo non si fermerà certo su un corpo macchina come quello della D600... (
Prima che lo scriviate so benissimo che è un semplice modo per rilanciare l'articolo di ieri, ma quello fatto è davvero un paragone poco funzionante...)
BenQ Monitor