Ufficiale: video HD per la nuova Nikon D300s

Ufficiale: video HD per la nuova Nikon D300s

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nikon aggiorna la sua gamma semi-professionale e con Nikon D300s aggiunge funzionalità video HD”

La notizia era stata ampiamente anticipata da rumors e indiscrezioni, circolati in rete in quantità negli scorsi mesi: Nikon aggiorna la sua gamma e porta le capacità video anche nel segmente semi-professionale con la sua nuova Nikon D300s. Molto simile nella sostanza alla sorella D300 offre alcuni ritocchi all'ergonomia e alcuni aggiornamenti tecnici, pur restando fedele al sensore DX CMOS da 12,3 megapixel, che lavora in accoppiata al processore di immagine EXPEED.

La più grossa novità è l'introduzione delle capacità video, con la registrazione a 24fps in alta definizione con risoluzione 1280x720 pixel, con autofocus attivo durante la ripresa e registrazione dell'audio, anche grazie alla capacità della macchina di accettare microfoni esterni stereo. Le riprese possono essere poi visualizzate sul display da 3" di diagonale con 920k punti e modificate grazie ad alcuni basilari strumenti di editing.

La raffica in modalità foto arriva a 7 fps con la batteria standard, mentre con il battery-grip opzionale, che offre anche una migliore presa nel caso di inquadrature verticali, arriva a 8 fps. Resta uno dei cavalli di battaglia il sistema autofocus Multi-CAM 3500DX che offre 51 punti di messa a fuoco e inseguimento del soggetto. Eredità della D300 anche il sistema di lettura esposimetrica e del bilanciamento del bianco con sensore RGB a 1005 pixel.

Il mirino a pentaprisma offre quasi il 100% di copertura, con un ingrandimento pari a 0,94x. Il convertitore A/D lavora a 14-bit e il sensore è in grado di lavorare a sensibilità comprese tra 200 e 3200 ISO, con l'accesso in modalità Lo 1 e Hi 1 anche ai valori di 100 e 6400 ISO. Nikon D300s accetta due formati di schede di memoria: Compact Flash e SD. Il fotografo può decidere come utilizzare le due schede, dirottando ad esempio i video su una e le foto sull'altra. Il corpo in lega di magnesio è sigillato contro umidità e polvere.

Non mancano poi altre funzionalità come l'Active D-Lighting per la gestione di alte luci e ombre e una modalità di rilascio dell'otturatore silenziata, in caso di scatto in teatro o in natura. Il flash integrato ha numero guida pari a 17 e ha una copertura maggiorata rispetto a quella del modello precedente: 16mm di focale contro 18mm. Nital, che in Italia è il distributore esclusivo dei prodotti Nikon, non ha ancora pubblicato i prezzi per il nostro Paese, ma sul sito Nikon USA la D300s è segnalata a un prezzo di 1799 USD.


Commenti (29)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ARARARARARARA pubblicato il 30 Luglio 2009, 14:27
Prima che iniziate a parlare di video, dico: Bella la modalità scatto silenzioso, a volte può servire, e ottima la possibilità di usare 2 tipi diversi di schede nella stessa macchina, le CF, purtroppo o per fortuna hanno i giorni contati, forse è più per fortuna visto che sono più costose e contenendo il controller hanno maggiori possibilità di rompersi per il classico concetto: ciò che non c'è non si può rompere!

Speriamo che cali di brutto il prezzo della D300 così quasi quasi me la compro!
Commento # 2 di: R.Raskolnikov pubblicato il 30 Luglio 2009, 14:39
1800 dollari mi sembrano comunque tanti, anche come prezzo di lancio.
Anche perchè tramutati in euro, non diventeranno quello che dovrebbe essere al cambio attuale...è risaputo che in America la fotografia costi meno, quindi mi aspetto minimo 1500 euro...ed è tanto per una reflex di questa fascia.
Meglio Pentax.
Commento # 3 di: truncksz pubblicato il 30 Luglio 2009, 14:45
Originariamente inviato da: ARARARARARARA
Prima che iniziate a parlare di video, dico: Bella la modalità scatto silenzioso, a volte può servire, e ottima la possibilità di usare 2 tipi diversi di schede nella stessa macchina, le CF, purtroppo o per fortuna hanno i giorni contati, forse è più per fortuna visto che sono più costose e contenendo il controller hanno maggiori possibilità di rompersi per il classico concetto: ciò che non c'è non si può rompere!

Speriamo che cali di brutto il prezzo della D300 così quasi quasi me la compro!


Quoto tutto tranne il ragionamento "ciò che non c'è non si può rompere!".
In linea teorica è così, in pratica ad oggi ho visto decine e decine di SD andare a farsi benedire e di CF solo pochissime e di marche scrause.

Io stesso le possiedo entrambe e, anche se non ho mai rotto ne mi si è mai guastata una SD, la robustezza delle CF anche solo al tatto è incomparabile.
Commento # 4 di: ARARARARARARA pubblicato il 30 Luglio 2009, 14:45
Originariamente inviato da: R.Raskolnikov
1800 dollari mi sembrano comunque tanti, anche come prezzo di lancio.
Anche perchè tramutati in euro, non diventeranno quello che dovrebbe essere al cambio attuale...è risaputo che in America la fotografia costi meno, quindi mi aspetto minimo 1500 euro...ed è tanto per una reflex di questa fascia.
Meglio Pentax.


Bhè ricorda che si sta parlando di una reflex professionale, niente meno che il modello di punta in formato DX, è un'ammiraglia non una entry level, se l'hai presa in mano una volta una D300 ti sei sicuramente reso conto di avere in mano un corpo solidissimo e non un plasticone (per altro è tropicalizzata). Certo che costa abbastanza però la D300 senza S è praticamente identica se calano i prezzi io la prenderò usata facendo slittare il mio passaggio a FF in avanti
Commento # 5 di: ARARARARARARA pubblicato il 30 Luglio 2009, 14:54
Originariamente inviato da: truncksz
Quoto tutto tranne il ragionamento "ciò che non c'è non si può rompere!".
In linea teorica è così, in pratica ad oggi ho visto decine e decine di SD andare a farsi benedire e di CF solo pochissime e di marche scrause.

Io stesso le possiedo entrambe e, anche se non ho mai rotto ne mi si è mai guastata una SD, la robustezza delle CF anche solo al tatto è incomparabile.



Boo allora sono io sfortunato su 3 CF che avevo 3 se ne sono rotte su 5 SD che ho nessuna si è rotta per motivi non meccanici, una di queste si è aperta in 3 parti dopo essere stata ripetutamente calpestata e bhè... se la tieni assime mentre la infili in un lettore funziona, ovviamente è poco pratica ho preso le foto ed ora è buttata in un angolo, ma funziona.

Le CF contengono il controller della memoria le SD no quindi se si rompe il controller della cf non la leggi più se si rompe il controller della sd significa che devi cambiare il lettore di schede perchè è li che c'è il controller non dentro la memoria, poi ovvio che gran parte delle cf sono professionali e quindi solide e gran parte delle sd sono economiche e fragili, ma comprando SD di qualità (sandisk per esempio) non si hanno problemi, certo che le cf come resistenza meccanica sono superiori.
Commento # 6 di: Kumitey pubblicato il 30 Luglio 2009, 15:04
cmq.. con la d300s puoi scattare e memorizzare le foto in NEF sulla CF, e in JPG sulla SD ... non si romperanno mica tutte e due!
Commento # 7 di: truncksz pubblicato il 30 Luglio 2009, 15:09
Originariamente inviato da: ARARARARARARA
Boo allora sono io sfortunato su 3 CF che avevo 3 se ne sono rotte su 5 SD che ho nessuna si è rotta per motivi non meccanici, una di queste si è aperta in 3 parti dopo essere stata ripetutamente calpestata e bhè... se la tieni assime mentre la infili in un lettore funziona, ovviamente è poco pratica ho preso le foto ed ora è buttata in un angolo, ma funziona.

Le CF contengono il controller della memoria le SD no quindi se si rompe il controller della cf non la leggi più se si rompe il controller della sd significa che devi cambiare il lettore di schede perchè è li che c'è il controller non dentro la memoria, poi ovvio che gran parte delle cf sono professionali e quindi solide e gran parte delle sd sono economiche e fragili, ma comprando SD di qualità (sandisk per esempio) non si hanno problemi, certo che le cf come resistenza meccanica sono superiori.


la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo
Proprio una settimana fa un mio amico mi porta 3 SD lexar, 2 di queste inserite in un suo lettore che dava i numeri.
Io lo tranquillizzo dicendogli del controller e che quindi sul mio lettore non ci sarebbero stati problemi nel leggerle per recuperare le foto.
Macchè...quelle 2 non le leggeva più nemmeno il mio! Che figuraccia . Alla fine era il suo lettore che si era trasformato in un distruggi SD, l'unica non inserita infatti veniva letta dappertutto.

Da quel giorno sempre più la storia del controller "a parte" mi fa un po' ridere
Commento # 8 di: quiete pubblicato il 30 Luglio 2009, 15:11
la d300 non credo calerà molto di prezzo
Commento # 9 di: truncksz pubblicato il 30 Luglio 2009, 15:12
Originariamente inviato da: Kumitey
cmq.. con la d300s puoi scattare e memorizzare le foto in NEF sulla CF, e in JPG sulla SD ... non si romperanno mica tutte e due!


ehehe qui invece ci sarebbe da citare una legge di Murphy

Tornando alla d300s, ben vengano i video, ma la cosa che per me rimane più interessante è sempre il pentaprima ed il modulo AF a 51 punti....
Commento # 10 di: CaFFeiNe pubblicato il 30 Luglio 2009, 15:36
Originariamente inviato da: truncksz
la fortuna è cieca ma la sfiga ci vede benissimo
Proprio una settimana fa un mio amico mi porta 3 SD lexar, 2 di queste inserite in un suo lettore che dava i numeri.
Io lo tranquillizzo dicendogli del controller e che quindi sul mio lettore non ci sarebbero stati problemi nel leggerle per recuperare le foto.
Macchè...quelle 2 non le leggeva più nemmeno il mio! Che figuraccia . Alla fine era il suo lettore che si era trasformato in un distruggi SD, l'unica non inserita infatti veniva letta dappertutto.

Da quel giorno sempre più la storia del controller "a parte" mi fa un po' ridere


beh non c'entra il controller, se il lettore fa un danno sulla sd, controller o no, questa si danneggia, magari le sovraccaricava o altro
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor