Ufficiale la Sony Alpha 900

Ufficiale la Sony Alpha 900

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Si svela ufficialmente la prima reflex full-frame di casa Sony, la Sony Alpha 900. Sensore da 24,6 megapixel, doppio processore d'immagine Bionz, ecco alcune delle sue caratteristiche”

É da un anno e mezzo che il suo mock-up si fa vedere in giro per le fiere di tutto il mondo, ma finalmente ora se ne ha l'annuncio ufficiale: arriva la reflex ammiraglia di casa Sony, la Alpha 900. Molto attesa da tutti gli appassionati del marchio Minolta, che finalmente ora hanno anche loro la propria alternativa full-frame digitale, riprende alcune caratteristiche del modello a700, con diverse importanti evoluzioni.

Innanzitutto il sensore CMOS da 24,6 megapixel da in pasto i dati a ben due processori d'immagine Bionz, che si dichiarano in grado di sfornare 5 immagini al secondo. Come da sempre sulle reflex digitali di casa Minolta e Sony il sensore è montato su un supporto in grado di traslare per compensare le vibrazioni della mano del fotografo, rendendo di fatto stabilizzato l'uso di qualsiasi obiettivo compatibile. Il sistema SteadyShot promette tempi di sicurezza di 4 stop superiori al normale.

Il design della fotocamera si sviluppa attorno al grosso pentaprisma, che garantisce al mirino una copertura del 100% dell'immagine. Quest'ultimo beneficia, inoltre, della possibilità di intercambiare i vetri di messa a fuoco, mettendo a disposizione, tra gli accessori i vetri L-type e M-type. Il sistema autofocus può contare su nove sensori, assistiti per il tracking di soggetti in movimento da altri 10 punti di messa a fuoco.

Le possibilità di personalizzazione sono molto elevate e l'utente può memorizzare fino a 3 profili personalizzati di scatto, che si vanno ad aggiungere ai 26 modi di scatto programmati. Come d'uso sulle fotocamere Sony il fotografo ha a disposizione il sistema Dynamic Range Optimizer (DRO), per recuperare stop di gamma dinamica nelle situzioni difficili.

Il corpo in magnesio è dotato di guarnizioni per resistere all'umidità, di un rivestimento antipolvere esterno e sul sensore; il peso dovrebbe attestarsi a 850 grammi.L'otturatore è studiato per essere impiegato per più di 100.000 cicli di scatto. Mutuato dalla a700 è il display da 3" con 921.000 punti di risoluzione, mentre per veicolare in modo immediato le informazioni sui parametri di scatto compare sulla spalla della fotocamera un display LDC monocromatico retroilluminato.

Come riporta DPreview il prezzo della fotocamera dovrebbe aggirarsi sui $3.000. Essendo la prima fotocamera formato pieno di Sony è stato necessario per il colosso nipponico aggiornare anche il parco obiettivi, prima dedicato alle reflex con sensore in formato APS-C. Si tratta dei nuovi Vario Sonnar T* 16-35mm f/2.8 ZA Carl Zeiss e del 70-400mm f/4-5.6 G Series.

Il primo è costruito con 17 lenti in 13 gruppi, con un elemento in vetro ED (extra-low dispersion). Il secondo invece impiega tra i suoi 18 vetri in 12 gruppi due di questo tipo di elementi. Con una distanza minima di messa a fuoco pari a 1,5m offre un rapporto di ingrandimento pari a 0,27x.


Commenti (68)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: sonic_xp pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:33
no live view????
Commento # 2 di: ste =] pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:37
Originariamente inviato da: sonic_xp
no live view????


eh si perché chi compra una reflex full frame scatta guardando nel display
Commento # 3 di: tommy781 pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:42
strepitosa questa sony, vedremo le foto che sfornerà ma non credo che sarà da meno rispetto alle concorrenti anzi, secondo me metterà il pepe al culo a canon.
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:44
Sbav..
Commento # 5 di: Maikid pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:46
Dalle prime prove sembra che non c'è confronto con la canon 1ds a livello di rumore, canon surclassa sony. Resta però da dire che la canon costa quasi 3 volte tanto.
Commento # 6 di: goldorak pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:46
Originariamente inviato da: sonic_xp
no live view????


Su una reflex (non necessariamente di fascia professionale) e' totalmente inutile.
Commento # 7 di: morph_it pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:53
LV? Ma hai visto che mirino, basta un qualunque angolare per risolvere. Non penso che questa fotocamera abbia bisogno del Live View, per le macro non riuscirai mai ad ottenere una messa a fuoco ottimale con lo schermo visto che tra l'altro si lavora in MF.
Se c'era sarebbe stato meglio, come tutte le cose. Ma non mi pare che sia la cosa fondamentale da doverla scrivere nel prim opost, visto il ben di dio che sony ci ha dato ed a che prezzo.
L'unica forse è l'AF, che però, prima di giudicare andrebbe provato.
Eccezionale il nuovo sistema del carrellino dello specchio

Le immagini che si vedono in giro sono alcune di una preserie.
Tra l'altro sono tutte in Jpg, che sony non ha mai digerito bene. In più le immagini nei vari siti hanno un peso troppo basso per essere alla massima qualità; Un sensore da 24mpx non dovrebbe produrre file da 4/5mb.
Inoltre, è uscito qualche giorno fa il nuovo firmware per la A700 che l'ha trasformata in un'altra fotocamera, questo mostra quanto può essere migliorata la resa della A900. C'è un solo RAW a spasso per la rete che però non può essere aperto corretamente da nessun software se non quello proprietario Sony.
Commento # 8 di: mnovait pubblicato il 10 Settembre 2008, 12:55
Originariamente inviato da: goldorak
Su una reflex (non necessariamente di fascia professionale) e' totalmente inutile.


sul serio?
Commento # 9 di: Dox pubblicato il 10 Settembre 2008, 13:07
Certo che è serio... con le reflex si usa il mirino non certo il display microbo e che in una giornata di sole diventa inutilizzabile
Commento # 10 di: goldorak pubblicato il 10 Settembre 2008, 13:08
Originariamente inviato da: mnovait
sul serio?


Ovvio, le reflex hanno il mirono ottico apposta.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor