Timera: l'app per creare foto sovrapposte a scatti storici

Timera: l'app per creare foto sovrapposte a scatti storici

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Contando su un ampio catalogo di immagini storiche geotaggate l'app Timera 2 permette di mettere in sovraimpressione lo scatto antico per trovare la perfetta sovrapposizione con la realtà attuale e creare immagini d'impatto”

Le immagini create sovrapponendo vecchie fotografie alle vedute attuali sono spesso in grado di portare con sé una grande carica emotiva, accostando un passato che non c'è più a un presente che presto farà la stessa fine. Sembrerebbe una tecnica non alla portata di tutti, per fare un buon lavoro è necessaria una buona dose di ricerca negli archivi per scovare le foto adatte e poi un certo lavoro sul campo per ricostruire la posizione da cui le foto sono state scattate, affiché l'effetto della sovrapposizione possa dare il massimo.

Le app ci hanno semplificato la vita in molti aspetti della nostra esistenza quotidiana e Timera punta a farlo proprio in questo aspetto preciso: contando su un ampio catalogo di immagini storiche geotaggate l'app permette di mettere in sovraimpressione lo scatto antico per trovare la perfetta sovrapposizione con la realtà attuale. L'app è ora arrivata alla seconda edizione, con un'interfaccia rinnovata.

L'app offre poi strumenti per la fusione delle due immagini, con ampia libertà per trovare il mix giusto tra lo scatto storico e quello attuale. L'app è disponibile gratis sulle piattaforme iOS e Android e può essere un buon metodo per dare un pizzico di pepe in più alle foto delle nostre foto in luoghi famosi e già fotografati in passato.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 08 Luglio 2014, 12:33
CARINA DAVVERO!
Commento # 2 di: Zenida pubblicato il 09 Luglio 2014, 16:16
Bell'idea, ma per fare un lavoro del genere punterei di più all'uso di PS sul PC per un aggiustamento molto più preciso.

Ovviamente prima mi cerco l'immagine storica dopo di chè effettuo il nuovo scatto nelle stesse condizioni. Secondo me è molto più divertente in questo modo.

Non l'ho provata, ma onestamente non mi fido molto del grado di precisione dell'algoritmo di Timera... inoltre non mi piace l'effetto transizione, io opterei per una sovrapposizione completa in semitrasparenza, così da intravedere in qualsiasi momento ogni parte della foto... magari usando 2 dominanti colore differenti così da facilitare la visione di entrambe le immagini concentrandosi prima su un colore e poi su un altro.

Se ho tempo farò una prova nel mio paese e poi la pubblico per vedere l'effetto che fa
BenQ Monitor