TGtech - 12 novembre 2009: Ricoh e la rivoluzione fotografica

TGtech - 12 novembre 2009: Ricoh e la rivoluzione fotografica

di Fabio Boneschi, pubblicata il

“Ricoh rivoluziona la fotografia: ottica e sensore intercambiabili; Intel Reader: dispositivo portatile per la sintesi vocale; Microsoft Windows 7: nessun supporto ad ARM; In crescita il mercato dei processori x86; Google offre Wi-Fi gratis negli aeroporti”

In questa puntata di Tgtech abbiamo voluto dare risalto a un prodotto particolare presentato da Ricoh: l'azienda prova a portare anche nel mondo delle fotocamere compatte-ibride la rivoluzione del sensore intercambiabile. La sua nuova GXR si presenta infatti come un corpo macchina privo di ottica e sensore, che sono invece contenuti in moduli intercambiabili da innestare sul corpo.

I moduli sono sigillati e scongiurano l'infiltrazione di polvere sul sensore. Le opzioni al momento disponibili prevedono anche un modulo con ottica 35mm f/2.5 che integra un sensore CMOS APS-C da 12 megapixel. A questo catalogo si aggiungeranno presto altre novità, tra cui la possibilità di collegare sensore e ottica alla macchina attraverso un cavo o, magari, in modo wireless.

Intel Corporation ha presentato nei giorni scorsi Intel Reader, un piccolo dispositivo di sintesi vocale in grado di convertire rapidamente il testo stampato in un messaggio acustico. L'azienda ha presentato il prodotto con questa dichiarazione da cui emerge tutto il senso del progetto: "Siamo orgogliosi di offrire Intel Reader come uno strumento per quelle persone impossibilitate a leggere correttamente, in maniera tale che possano accedere più facilmente all'informazione di ogni giorno, come leggere un'offerta di lavoro o il menù al ristorante"

Delusione per tutti coloro speravano nel supporto a ARM da parte di Windows 7. La doccia fredda arriva per bocca di  Mike Nash, che ricopre il ruolo di Corporate Vice President per Windows Platform Strategy: nel prossimo futuro nessun supporto per ARM e piena collaborazione con Intel.

Mike Nash ha tenuto a precisare come Windows CE possa essere adeguatamente impiegato con i sistemi smart book, ambito nel quale al momento le soluzioni ARM sono particolarmente apprezzate.

In Tgtech c'è spazio anche per una breve fotografia al mercato dei processori x86 che fa registrare un nuovo record in termini di numero di processori commercializzati nel corso del terzo trimestre 2009. Tale risultato è del resto allineato ai risultati finanziari divulgati da AMD e Intel per il periodo di riferimento, che evidenziavano una forte crescita nel volume di vendita. In termini di volumi complessivi la crescita è stata pari al 23%, ma i prezzi delle singole unità hanno subito un'ulteriore contrazione.

In questo una responsabilità diretta è data dalle vendite dei processori Intel Atom, che, anche considerato l'alto numero di dispositivi che li impiegano, ha diminuito il prezzo medio di vendita dei processori Intel complice il costo unitario particolarmente contenuto.

Google ha deciso di regalare Wi-Fi gratuito per il prossimo periodo delle vacanze, quello che va dal giorno del ringraziamento all'inizio del prossimo anno, periodo che vede il picco del traffico aereo turistico negli USA. L'iniziativa sarà attiva in 47 aeroporti statunitensi e intende incentivare l'utenza nell'utilizzo della connettività mobile facendone provare la comodità.

[HWUVIDEO="512"]TGtech - 12 novembre 2009[/HWUVIDEO]

Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Severnaya pubblicato il 13 Novembre 2009, 09:55
mi chiedo quale fabbrica sia quella che si vede nei filmati in cui si parla di processori, mi sembra sempre la stessa : O
BenQ Monitor