Tanto vicino alla lava per una foto da prendere fuoco: realtà o messinscena?

Tanto vicino alla lava per una foto da prendere fuoco: realtà o messinscena?

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Singson, fotografo hawaiano, ha pubblicato uno scatto che lo ritrae andare a fuoco per realizzare degli scatti di un vulcano in attività ”

Capita ormai sempre più spesso di imbattersi in immagini che ritraggono i fotografi stessi alle prese con le situazioni più disparate e bizzarre al fine di realizzare lo scatto desiderato. L'immagine di cui vi parliamo oggi è tuttavia riuscita ad emergere dal mare magnum delle fotografie pubblicate ogni minuto sul web e ad attirare l'attenzione di molti appassionati: la foto ritrae un fotografo sulle pendinci di un vulcano dietro la sua fotocamera su treppiedi intento ad inquadrare il soggetto desiderato mentre le sue scarpe e le gambe del cavalletto sono in fiamme.

Kawika Singson, questo il nome del fotografo hawaiano in questione, ha pubblicato sul web l'immagine raccontando di non essersi accorto delle fiamme che sarebbero scaturite dalle sue scarpe a causa dell'eccessiva vicinanza alla lava e dichiarando di non voler svelare il luogo dell'accaduto. Sulla rete e sulla sua pagina Facebook sono diversi gli scettici che hanno dichiararto di non credere all'autenticità dello scatto e che si sono visti rispondere semplicemente "è vera lava e brucia! Sono riuscito a resistere solamente un paio di secondi''.

Chris Hirata, amico di Singson ed autore dello scatto incriminato, ha in seguito pubblicato un'intera sequenza della situazione, aggiungendo "His shoes an tripod did not combust due to lava… That's all I will say. But they are on fire and its in one shot". Singson è quindi riuscito in quello che era probabilmente il suo intento, far circolare il proprio nome grazie ad una foto d'impatto ed a questo punto che la foto sia frutto di una situazione costruita ad arte o meno poco importa.


Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: buzzelliart pubblicato il 16 Luglio 2013, 11:20
Non capisco cosa c'entrano queste notizie con Hardware Upgrade.
Commento # 2 di: *Pegasus-DVD* pubblicato il 16 Luglio 2013, 11:27
fake
Commento # 3 di: redeagle pubblicato il 16 Luglio 2013, 11:27
forse non ti sei accorto di essere su FotografiDigitali... HWU fa da portale a questo e ad altri siti.
Commento # 4 di: threnino pubblicato il 16 Luglio 2013, 11:30
punto un caffè sulle fiamme aggiunte in un secondo tempo.
Però mi piace l'effetto
Commento # 5 di: gd350turbo pubblicato il 16 Luglio 2013, 11:45
La plastica dei treppiedi, se l'appoggiata su una superfice calda, si scioglie...

Ma perchè prenda fuoco se appoggiata ad una superifice calda dovrebbe migliaia di gradi, ma in tal caso brucia anche la persona che lo ha appoggiato, oppure caso più probabile, essere cosparsa di una sostanza infiammabile...

In questo caso appoggiando il treppiedi su una superficie calda, si facilita il processo e si ottiene una fiamma ad un temperatura più sopportabile, ipotesi supportata dal fatto che le scarpe non mostrano evidenti segni di calore intenso...

Quindi più che una foto photoshoppata, propendo decisamente per una foto voluta, bagnando appunto il treppiede e la suola delle scarpe in qualche sorta di liquido infiammabile !

E lo conferma anche l'amico dicendo: His shoes an tripod did not combust due to lava…
Ovvero non bruciano per la lava, ma per... ( un liquido infiammabile applicato allo scopo )

Birbaccione di un fotografo !
Commento # 6 di: ciocia pubblicato il 16 Luglio 2013, 11:50
Non me ne intendo di foto, ma la suola bianca delle scarpe dovrebbe essere decisamente squagliata.
Altra cosa: con gomma e plastica in fiamme, neanche un filo di fumo???....
Commento # 7 di: xandet pubblicato il 16 Luglio 2013, 11:53
Quando James may di Top Gear va a Eyfjalla o come si scrive, per raccogliere un pezzo di lava, mentre è fermo sulla lava le ruote gli prendono fuoco. Anche se i materiali sono diversi però sono abbastanza simili da credere alla veridicità dell foto.
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 16 Luglio 2013, 12:22
Veeeery very very very fake!!!
ma dai si vede pure parecchio.. e non parlo della foto a livello di qualità o photoshoppamenti vari ma proprio a livello di conoscenza di fenomeni fisici!

Se passi con scarpe di gomma su una superficie molto calda come la lava possono uscire fiamme da sotto le suole.. ma con quelle scarpette tipo running hai tipo tre secondi per levarti dalle palle prima di diventare uno dei fantastici quattro.
Proseguendo: le fiamme sul treppiede sono inverosimili, non si propagherebbero in quel modo se appoggiato su una superficie rovente e soprattutto ci sarebbe una grossa discrepanza temporale tra le suole delle scarpe e il treppiede..
Commento # 9 di: mattydag pubblicato il 16 Luglio 2013, 12:32
Ho camminato sulla lava durante l'eruzione del 2002 sull'Etna e posso affermare che con quelle scarpe non ci arrivi a farle prendere a fuoco prima di ustionarti seriamente i piedi. L'unico modo per stare su una superficie incandescente con quelle scarpe è saltellare qua e la per un paio di minuti ma stare abbassati e fermi anche per pochi secondi è una tortura.
Commento # 10 di: qboy pubblicato il 16 Luglio 2013, 12:58
Originariamente inviato da: buzzelliart
Non capisco cosa c'entrano queste notizie con Hardware Upgrade.


sai almeno cosa stai leggendo?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor