Tamron, nuova gamma SP e due prime F1.8

Tamron, nuova gamma SP e due prime F1.8

di Alberto De Bernardi, pubblicata il

“Tamron annuncia i primi due obiettivi si una rinnovata serie SP con ambizioni elevate. Si tratta di un 35mm e di un 45mm, entrambi per Full Frame, stabilizzati e con apertura massima F1.8”

Tamron annuncia due nuovi interessanti obiettivi, che segnano una svolta nella sua filosofia produttiva. I due sono, infatti, i primi di una rinnovata Serie SP, serie che dal '79 identifica i prodotti Tamron di fascia più alta.

Forte dei recenti successi dei suoi prodotti più pregiati, come l'SP 24-70mm F/2.8 VC USD o il recente 150-600mm F5-6.3 VC USD, e probabilmente influenzata dal successo della linea Art della concorrente Sigma, Tamron ha infatti deciso di rivedere i criteri di progettazione fondamentali dei suoi obiettivi, ridefinendo priorità, standard prestazionali, funzionalità e aspetto esteriore.


SP 35mm F/1.8 Di VC USD (Modello F012)

Il primo risultato visibile del nuovo approccio è una coppia di "prime" per Full Frame: l'SP 35mm F/1.8 Di VC USD (Modello F012) e l'SP 45mm F/1.8 Di VC USD (Modello F013).

Un paio di punti fermi su cui Tamron ha deciso di costruire i due nuovi arrivi sono evidenti già dalla sigla: l'elevata luminosità massima e lo stabilizzatore ottico VC, considerato parte integrante della progettazione optoelettronica; secondo il costruttore, infatti, dato il crescente numero di Mpixel all'interno dei sensori, lo stabilizzatore è ormai un elemento essenziale anche per le corte focali.


SP 45mm F/1.8 Di VC USD (Modello F013)

Un altro criterio-guida dei due nuovi prodotti, meno evidente, è la ricerca della distanza minima di messa a fuoco  minore possibile. Il 35mm può infatti mettere a fuoco a partire da soli 20cm il 45mm da 29cm.

Basati su schemi ottici sofisticati (10 elementi in 9 gruppi per il 35mm, 10 elementi in 8 gruppi per il 45mm) e dotati entrambi di diaframma a 9 lamelle che si chiude fino a f/16, saranno entrambi più ingombranti di analoghi prodotti di precedente generazione, ma più compatti delle controparti Sigma Art (circa 81mm di lunghezza e 480g per il 35mm versione Canon, circa 92mm e 540g per il 45mm versione Canon). Utilizzeranno entrambi filtri da 67mm.

I modelli Canon e Nikon debutteranno ufficialmente il 29 settembre 2015, mentre la disponibilità del modello per baionetta Sony sarà annunciata successivamente. Il modello Sony non integrerà lo stabilizzatore VC.    


Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: zyrquel pubblicato il 04 Settembre 2015, 12:01
...e sono pure belli da vedere
restiamo in attesa per un test vs i sigma Art
Commento # 2 di: roccia1234 pubblicato il 04 Settembre 2015, 12:09
Belli da vedere e davvero interessati. Curioso di vedere i prezzi.
Un po' troppo vicine le focali, secondo me. Avrei preferito vedere un 35 e un 50 (ok, non cambia il mondo da un 45, però...)

P.S.
Comunque, redazione, "prime" è perfettamente sostituibile con "fissi".
Commento # 3 di: Davis5 pubblicato il 04 Settembre 2015, 12:49
il 35 f1.8 deve avere un prezzo MOLTO aggressivo se vuol vendere...

il 35 art su nikon vende di brutto perche' va come il concorrente nikon da oltre 2000 euro...

qua siamo di fronte a concorrenti nikon da prezzi molto piu' bassi... il 35f1.8 DX nikon costa veramente poco...
Commento # 4 di: frankie pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:02
Ma questi sono 1.8, i sigma 1.4... Che confronto è?
Commento # 5 di: piani pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:05
Prezzi

UPDATE: Tamron US has given the price of each lens at $599.

fonte: dpreview.com
Commento # 6 di: Lanfi pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:13
Originariamente inviato da: piani
UPDATE: Tamron US has given the price of each lens at $599.

fonte: dpreview.com


E' un prezzo che ci potrebbe stare....schema ottico non banale e stabilizzatore fanno pensare che un po' di cash ci voglia per portarseli a casa. 600 dollari come prezzo di annuncio, magari uno street price un 200 dollari più basso....se la qualità c'è mi sembrano cifre ragionevoli.
Commento # 7 di: Italia 1 pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:17
Beh, l'SP 150-600 non è che ha fatto un a gran bella figura: se ne trovano usati per problemi di front/back focus (e lo confermo: ce l'ho pure io ed ha problemi a mettere a fuoco oggetti lontani, diciamo da 150-200 metri in poi @600mm)
Commento # 8 di: Marko#88 pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:33
Originariamente inviato da: Italia 1
Beh, l'SP 150-600 non è che ha fatto un a gran bella figura: se ne trovano usati per problemi di front/back focus (e lo confermo: ce l'ho pure io ed ha problemi a mettere a fuoco oggetti lontani, diciamo da 150-200 metri in poi @600mm)


E non basta correggere il f/b focus?
Commento # 9 di: roccia1234 pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:48
Originariamente inviato da: Davis5
il 35 f1.8 deve avere un prezzo MOLTO aggressivo se vuol vendere...

il 35 art su nikon vende di brutto perche' va come il concorrente nikon da oltre 2000 euro...

qua siamo di fronte a concorrenti nikon da prezzi molto piu' bassi... il 35f1.8 DX nikon costa veramente poco...


Si ma... è DX, questi sono per pieno formato.
Il confronto andrebbe fatto con questo:
http://www.nikon.it/it_IT/product/n...-35mm-f-1-8g-ed
Che al momento costa 430€ dal negozio più economico di trovaprezzi e non è stabilizzato.
Commento # 10 di: zyrquel pubblicato il 04 Settembre 2015, 13:49
Originariamente inviato da: frankie
Ma questi sono 1.8, i sigma 1.4... Che confronto è?

sono "solo" f:1,8 ma sono pure stabilizzati...il confronto ci sta tutto
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor