Sony modifica alcune specifiche di Cyber-shot DSC-RX1 e aumenta la velocità massima di scatto

Sony modifica alcune specifiche di Cyber-shot DSC-RX1 e aumenta la velocità massima di scatto

di Redazione, pubblicata il

“Dopo la presentazione durante il Photokina, Sony ora apporta alcune modifiche a Cyber-shot DSC-RX1: cambia ghiera di selezione della messa a fuoco e tempi di posa minimi”

Tra le tante novità presentate durante il Photokina una delle fotocamere che ha sicuramente catalizzato maggior attenzione è stata la nuova mirrorrless top di gamma marchiata Sony: Cyber-shot DSC-RX1.

Sony ha infatti progettato la prima mirrorrles full frame (ad eccezione di Leica M che però costituisce sostanzialmente un segmento a sé stante) con ottica fissa, destando l'interesse di molti appassionati.

La versione di Cyber-shot DSC-RX1 mostrata al pubblico di Colonia era però un modello non definitivo ancora suscettibile di modifiche, che puntuali sono arrivate. Il produttore giapponese ha deciso infatti di modificare la ghiera dedicata alla selezione delle modaliltà di messa a fuoco; le opzioni selezionabili saranno AF (autofocus), DMF (direct manual focus) e MF (manual focus), per sfruttare la messa a fuoco automatica durante le riprese video sarà quindi sufficiente selezionare la modalità AF.

Altre novità per quanto riguarda il fronte dei tempi minimi di scatto, ora più rapidi, seppur con alcune limitazioni relative al diaframma utilizzato. Il tempo di posa minimo sarà di 1/4000 se si utilizzano diaframmi pari a F5.6 o più chiusi, 1/3200 con diaframma fino ad F4 e 1/2000 per valori fino a F2. Una limitazione simile è attiva su un modello paragonabile, Fujifilm X100, che utilizza però un sensore APS-C.

Ancora sconosciuti prezzo e data di rilascio, è probabile però che dopo la presentazione ufficiale e questi ultimi ritocchi non dovremmo aspettare troppo tempo per vederla sugli scaffali.


Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: acerbo pubblicato il 04 Ottobre 2012, 11:46
Si puo' scattare ad apertura massima solo a 1/2000 sec? Certo su una macchinetta che costerà a occhio e croce piu' di mille euro mi pre una limitazione piuttosto pesante.
Commento # 2 di: AUTOMAN pubblicato il 04 Ottobre 2012, 11:53
Originariamente inviato da: acerbo
Si puo' scattare ad apertura massima solo a 1/2000 sec? Certo su una macchinetta che costerà a occhio e croce piu' di mille euro mi pre una limitazione piuttosto pesante.


In effetti è vero, anche perchè ai diaframmi aperti hai i tempi più veloci visto che entra più luce, e quindi 1/2000 rischi di sforarlo in continuazione scattando di giorno. confused:
Commento # 3 di: mstella pubblicato il 04 Ottobre 2012, 12:02
Mi sa che costa ben più di 1000 euri...

Penso che il problema sia la velocità limitata delle tendine dell'otturatore.
Se chiudi il diaframma è come se si dovesse percorrere meno strada.

Ecco probabilmente il perchè di questo limite.
Commento # 4 di: Roberto Colombo pubblicato il 04 Ottobre 2012, 12:04
Il motivo dovrebbe risiede nel tipo di otturatore utilizzato: come su Fujifilm X100 dovrebbe essere un otturatore centrale posizionato nell'ottica e la macchina non ha un otturatore a tendina (come reflex e alcune mirrorless).
Commento # 5 di: Drizzt pubblicato il 04 Ottobre 2012, 13:16
"Mirroless con ottica fissa" e' una cretinata. Altrimenti a questo punto chiamiamo mirrorless tutte le compattine e le bridge.
Commento # 6 di: eco pubblicato il 05 Ottobre 2012, 08:35
Bhè, altro che 1.000 euro, è prezzata a 2.800 dollari che da noi con iva si tramuterà in circa
2.500 euro, pressapoco lo stesso prezzo di una reflex tipo nikon 800.

A parte questo, sembra daijpeg che girano sia una signora macchina!
BenQ Monitor