Sony DSC-QX100 e DSC-QX10: CMOS da 1" ed ottica Carl Zeiss per tutti gli smartphone

Sony DSC-QX100 e DSC-QX10: CMOS da 1" ed ottica Carl Zeiss per tutti gli smartphone

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Sony ha mostrato le sue due nuove compatte pensate per essere utilizzate in abbinamento al proprio smartphone: Lens style Camera Cyber-shot DSC-QX100 e DSC-QX10”

Che sostanzialmente tutti i grandi produttori attivi sul mercato degli smartphone stiano ultimamente cercando di incrementare le potenzialità fotografiche dei propri device è evidente; non è un caso che sempre più spesso si senta parlare di "cameraphone". La cosa più interessante da rilevare è però come ogni produttore stia percorrendo strade differenti per arrivare allo stesso risultato; si pensi ad esempio alle scelte diametralmente opposte di Nokia ed HTC.

Ora anche Sony (che tra l'altro è l'unico produttore di smartphone a presidiare anche tutti i segmenti del mercato fotografico) ha mostrato le carte, sfoggiando la soluzione forse più "estrema". Anticipata da rumors e leaks, Sony ha presentato ieri ufficialmente le due nuove compatte della neonata serie Lens style Camera: Cyber-shot DSC-QX100 e DSC-QX10.

Viste da fuori possono sembrare due ottiche ma si tratta in effetti di due compatte pensate per essere posizionate sul retro dello smartphone tramite un case dedicato ed in grado di dialogare con il device. L'idea si basa sul fatto che per poter offrire delle ottiche zoom di qualità accoppiati a dei sensori più ampi della media serva dello spazio, caratteristica che scarseggia all'interno degli smartphone. Sony ha pensato così di lanciare due prodotti dotati di ottica, processore e sensore da collegare al device tramite Wi-Fi ed NFC, utilizzando lo smartphone come display e telecomando.

I due modelli si distinguono per differenti specifiche: mentre DSC-QX10 è dotata di sensore CMOS Exmor R da 18,2 megapixel e zoom 10x G di Sony, DSC-QX100 è dotata di sensore CMOS Exmor R da 1" da 20,2 megapixel ed uno zoom 3,6x Carl Zeiss Vario-Sonnar T* (praticamente una RX100 II) con ghiera di controllo dedicata per consentire la regolazione della messa a fuoco manuale e dello zoom.

Sony vorrebbe in questo modo portare sugli smartphone tutte le potenzialità di una buona compatta (sarà anche possibile controllare diaframma, compensazione del l'esposizione ed altre impostazioni; da notare il fatto che le due fotocamere saranno compatibili sia con terminali basati su Android che su iOS tramite il connettore regolabile che verrà venduto in bundle con i due prodotti. Disponibili da fine mese ma ancora non ufficializzati i relativi prezzi, su Amazon USA sono prenotabili a $248 e $498.


Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 05 Settembre 2013, 10:58
un'idea carina e interessante anche se quei prezzi mi sembrano un tantino esagerati, vediamo se col tempo diminuiranno.
Commento # 2 di: Balthasar85 pubblicato il 05 Settembre 2013, 11:07
Non è altro che la rivisitazione moderna delle CommuniCam di Sony Ericsson e delle Quickpic della Siemens di oltre 12 anni fa, chi se la ricorda?
Link ad immagine (click per visualizzarla) Link ad immagine (click per visualizzarla)


Pesano 105 e 179 grammi ed in una tasca non ci "scivolano" come una compatta visto che son tozze ed alte 33mm, se usi lo smartphone come display ci son dei ritardi pazzeschi (DLNA dove sei?). Scatti una foto e te ne vai al sonno se ne devi scaricare un paio trasmettendole sullo smartphone e vai a spender quasi 1000€ per l'accoppiata smartphone "CommuniCam" versione barboni. Infine mi domando e dico: ma una Sony Cyber-Shot DSC-RX100 ad esempio è una scelta davvero così folle al posto di questi cosi?

Potrà piacere a qualcuno, non lo metto in dubbio.. ma per me è una boiata pazzesca.


CIAWA
Commento # 3 di: ripe pubblicato il 05 Settembre 2013, 11:26
Mi tengo stretta la mia RX100!!!
Commento # 4 di: inatna pubblicato il 05 Settembre 2013, 11:43
la QX100 e` de facto una RX100 Mark 2 (stessa ottica, stesso sensore, stessa elettronica) senza display, se costa un paio di centinaia di euro in meno, ben venga (la Mk2 al momento e` 749Eur di listino)

Tra l'altro puo` essere usata anche lontana dal telefono (fino a 30ft pare), ed ha anche pulsante di scatto integrato.
Commento # 5 di: Theprov pubblicato il 05 Settembre 2013, 12:03
Ovviamente l'unica interessante è la QX100. Il pro è che costa meno rispetto alla fotocamera genitrice. Il contro è che è intascabile rispetto alla stessa. Pare un obbiettivo 50mm fisso.
Commento # 6 di: totyab pubblicato il 05 Settembre 2013, 12:13
Non mi convince, non la vedo molto usabile
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 05 Settembre 2013, 12:20
Va beh. L'unico dei due che ha senso è DSC-QX100 perchè se prendi l'altro tantovale che fai le foto col telefono e stop.

Di dubbi ne ho diversi però..

1- prezzo importante.. con quei soldi mi faccio una NEX intera.. chi me lo fa fare??

2- il successo del telefono è che è un oggetto unico che hai sempre in tasca.. sto coso extra te lo devi portare apposta. A sto punto tantovale portarsi la macchina fotografica..
Commento # 8 di: BlakMetal pubblicato il 05 Settembre 2013, 14:39
per chi non ha visto il video eccolo:

http://www.youtube.com/watch?v=NjKUPxZctvE

mostra davvero tante potenzialità e l'idea mi sembra davvero ottima!!
Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 05 Settembre 2013, 17:16
Originariamente inviato da: BlakMetal
per chi non ha visto il video eccolo:

http://www.youtube.com/watch?v=NjKUPxZctvE

mostra davvero tante potenzialità e l'idea mi sembra davvero ottima!!


si ma se devo andare in giro portandomi un accessorio exrta tantovale che mi faccio una fotocamera a se stante con tanto di schermo e batteria.. oltretutto costa pure uguale.
BenQ Monitor