Sigma, slitta ancora l'arrivo della reflex digitale SD14

Sigma, slitta ancora l'arrivo della reflex digitale SD14

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Gli appassionati dovranno attendere fino a metà marzo per vedere sul mercato la Sigma SD14”

Qualche giorno fa, tramite un comunicato stampa indirizzato ai propri possibili clienti, Sigma, azienda giapponese nota in Italia soprattutto per la produzione di ottiche compatibili con corpi macchina di diversi produttori, ha annunciato un ulteriore ritardo nel lancio sul mercato della propria SD14, una fotocamera reflex digitale con sensore a 14 megapixel.

Ci sono grandi aspettative in merito a questa SLR, ma bisognerà aspettare ancora prima di poterla avere tra le mani. Inizialmente il lancio era previsto per novembre, slittato poi a dicembre, ora l'arrivo sul mercato è programmato per metà marzo 2007.

Il motivo del ritardo è un problema riscontrato 'occasionalmente e solo in particolari circostanze' che inizialmente sembrava risolvibile in breve tempo. Come è evidente non è questo il caso e Sigma ha deciso di apportare alcune modifiche hardware per riuscire a risolvere completamente il problema.

Il ritardo è certamente segno della volontà dell'azienda nipponica di presentare al cliente un prodotto il più possibile senza difetti, che possa soddisfarlo a pieno, è però evidente come non sia una buona pubblicità.

Inoltre se a novembre un sensore a 14 megapixel poteva essere considerata una novità di estremo interesse, ora di marzo, considerati i velocissimi sviluppi in questo campo, potrebbe aver perso parte del vantaggio sui concorrenti.


Commenti (18)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: XSonic pubblicato il 15 Dicembre 2006, 17:50
Wow 14 megapixel sono indicativamente 4350*3250
40MB per una foto a 24bit (salvata in bitmap)(non so se per il raw sia =)
Mediamente 1MB in JPG
Commento # 2 di: Fez pubblicato il 15 Dicembre 2006, 18:03
x XSonic:
se dici wow per 14MPixel ti consiglio di andar a sbavare sul sito di Hasselblad
http://www.hasselbladusa.com/
la H3D-39 ha un sensore da 39 MPixel...
:-)
Commento # 3 di: XSonic pubblicato il 15 Dicembre 2006, 18:42
Originariamente inviato da: Fez
x XSonic:
se dici wow per 14MPixel ti consiglio di andar a sbavare sul sito di Hasselblad
http://www.hasselbladusa.com/
la H3D-39 ha un sensore da 39 MPixel...
:-)

Costa quanto una macchina
Su ebay si trova a 26'000€

Questa della Sigma quanto dovrebbe costare?
Commento # 4 di: asphix pubblicato il 15 Dicembre 2006, 20:05
Originariamente inviato da: XSonic

Costa quanto una macchina
Su ebay si trova a 26'000€

Questa della Sigma quanto dovrebbe costare?



Molto più di un'utilitaria... una berlina media! ...
Secondo proporzione 9333,3333 € .... arrotonda... 10.000€ :P
Commento # 5 di: bjt2 pubblicato il 15 Dicembre 2006, 20:30
Maq è un normale CCD oppure è un FOVEON X3? Rocordo che Sigma è stata una delle poche (e forse la prima) a presentare una reflex digitale con questo innovativo sensore...
Commento # 6 di: Gerardo Emanuele Giorgio pubblicato il 15 Dicembre 2006, 20:32
beh insomma... vantaggio... la canon ha in catalogo la 5D che è formato pieno se non sbaglio ma costa quanto uno scooter 250.
Secondo me dipende dalla fascia in cui la presentano. Un prezzo di lancio sotto i 2000 euro aiuterebbe.
Se non sbaglio a 1800 euro c'è la kodak solo corpo.
Commento # 7 di: Pozz pubblicato il 15 Dicembre 2006, 20:36
ma ci dovete stampare una gigantografia con tutti sti mpixel? boh

comunque non sapevo che la hasselblad si fosse messa a fare digitali. è stata una macchina mitica quella a pellicola
Commento # 8 di: tarek pubblicato il 15 Dicembre 2006, 21:40
la sigma la collego al supermercato...proprio non ce la farei a prenderla.. un po' come la digitale della despar..e a 2000 euro..ma va..
Commento # 9 di: joe4th pubblicato il 15 Dicembre 2006, 21:52
Mi spiegate a cosa serve una Reflex digitale? Se uno non
usa il mirino ottico, ma il minidisplay LCD, l'immagine che
si vede è esattamente quella che esce dal CCD e priva
del tipo errore di parallasse.
Commento # 10 di: Criceto pubblicato il 15 Dicembre 2006, 22:04
Originariamente inviato da: joe4th
Mi spiegate a cosa serve una Reflex digitale? Se uno non
usa il mirino ottico, ma il minidisplay LCD, l'immagine che
si vede è esattamente quella che esce dal CCD e priva
del tipo errore di parallasse.


Quello che si intende oggi principalmente per Reflex sono le macchinette con ottiche intercambiabili. Che comunque sono anche Reflex. E che non possono usare lo schermetto per fare le foto perchè il CCD molto grande che le contraddistingue si surriscalderebbe.

Insomma il vantaggio delle Reflex digitali, più del fatto di essere Reflex è il sensore SIGNIFICATIVAMENTE più grande (4x o più delle compatte, che le rende assai più sensibili con scarsa luce, e le ottiche intercambiabili.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor